Home Vivere in Brasile Il paese dei balocchi ?

Il paese dei balocchi ?

2
1
CONDIVIDI


Ho trovato questo commento di un amico italiano che scrive sul Blog : Jacopo in Brasile ed ho deciso di pubblicarlo qui . Non credo di violare alcuna privacy visto che il post è anonimo ed il blog è aperto a tutti .

Il commento è di un italiano che è evidentemente deluso dal Brasile sia dal punto di vista affettivo che dal punto di vista lavorativo .

Il Brasile è il paese dei balocchi … pensateci bene prima di andarci a vivere se non volete fare la fine di pinocchio , non vi farà lo stesso effetto di quando ci siete stati per pochi mesi ..


Le donne sono tanto pericolose e rancorose quanto all’inizio vi sembrono gentili e buone.

Il Lavoro non è facile trovarlo …. dovrai investire e rischiare parecchio ….


E poi dopo qualche anno, ti ritrovi al bar in una via in Brasile con amici Italiani a parlare melanconicamente di quanto è buono il Ragù fatto in Italia.. etc. e a fare commenti su tutte le ragazze che passano, ma in realtà senza piu voglia di niente.

Trovare un lavoro in Brasile è una cosa seria .. e il Brasile non è un paese da prendere sul serio. .. boa sorte a todo mundo “
Che dire al nostro amico se non che ha ragione … ma al contrario .
1) Il Brasile non è affatto il paese dei balocchi (benchè molti italiani in vacanza lo credono tale ) : è un paese seriamente impegnato nello sviluppo economico e sociale ma che solo da pochi anni è uscito dalla dittatura militare e soprattutto economica dell’occidente .
2) Il Brasile è un paese da prendere sul serio dove , come in tutto il mondo in questo momento , il lavoro non è affatto facile trovarlo . Anzi io consiglio coloro che intendono trasferirsi in Brasile per lavoro di pensarci almeno 100 volte .
Qui troverete una concorrenza spietata perchè tantissimi sono i giovani in cerca di occupazione e pertanto il solo sbocco per uno straniero è l’attività imprenditoriale . Purtroppo non tutti nascono imprenditori o sono adatti a sopportare il rischio tipico della attività autonoma e pertanto se volete trasferirvi in Brasile per lavorare e non avete questa caratteristica non fatelo assolutamente .
3) Il discorso donne è talmente delicato e soggettivo che preferirei non affrontarlo . Vorrei solo consigliare gli amici di non portarsi a casa la prima sconosciuta che vi sorride . Il Brasile non è differente da tutto il resto dei paesi in via di sviluppo . Tuttavia conosco molte coppie miste che vivono serenamente il loro rapporto . Ricordate che al di là della donna che vi sta accanto c’è tutta una storia personale , sociale e culturale spesso a noi ignota e di difficile comprensione . Ma qui sta la vera ricchezza del rapporto se lo si sa cogliere .

1 commento

  1. IL BRASILE FORTALEZA :
    E FANTASTICO E VERO NON E FACILE MA NEANCHE DIFFICILE NOI ABBIAMO UN B&B RISTO PIZZA E STA ANDANDO ALLA GRANDE XCHI VUOLE DEI CONSIGLI CONTATTATEMI POUSADASOLEALEGRIAcom
    in ITALIA ME LO SOGNAVO QUI O REALIZZATO
    CIAO BUON TUTTO A TUTTI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here