Home italia Fratelli d’Italia , l’Italia s’è desta !

Fratelli d’Italia , l’Italia s’è desta !

4
5
CONDIVIDI

Sto assistendo al divertentissimo TG di Emilio Fede che annuncia la sconfitta di Milano e di Napoli . Circondato da giornaliste e personaggi della politica rigorosamente di sesso femminile cerca di arrampicarsi sugli specchi per darsi una spiegazione di quello che è accaduto ,

Da solo questo spettacolo mi ripaga delle tante ore di volo in classe economica dal Brasile in Italia !
Sconfitta nettissima dei candidati del Governo in carica , specialmente a Napoli dove De Magistris ha letteralmente ” scassato ” .
Oggi è iniziata ufficialmente la liberazione dell’Italia dal dominio mediatico di Berlusconi &C . Ne vedremo delle belle a partire da domani .

Booking.com

5 Commenti

  1. Lo spettacolo a cui stai assistendo, che tu definisci giustamente divertente, purtroppo si perpetra da anni a reti pressochè unificate ai danni dei moltissimi videodipendenti italiani con danni "celebrali" incalcolabili per l'italiano medio e, a lungo andare, è divenuto motivo di depressione per quelli che ancora sono riusciti a salvare qualche "neurone" di civiltà.
    Ne vedremo delle belle a partire da domani? Me lo auguro profondamente!
    saluti
    Marcofalco

  2. Ciao Antonio,

    Sono Paulo, italo-brasiliano che vive in Italia, volevo dirti "bem vindo" in Italia! Sono nato e cresciuto in Brasile, ma vivo qui da ben 23 anni. La TV non la guardo, ma so chi è Emilio Fede! Senti, non credere che le cose stiano cambiando per causa delle elezioni, fa tutto parte del teatrino: "un po' per me, un po' per te". Berlusconi è al potere da anni solo grazie alla cosiddetta opposizione. Ha ragione Marcofalco, dico anche che molti italiani sono lobotomizzati! Le cose inizieranno a cambiare tra poco quando il collasso economico arriverà in pieno. Il rischio però è di cadere in una dittatura o regime autoritario armato. Vedi la Grecia, si parla già di colpo di stato militare.

    Tanti saluti.

  3. Ciao Paulo

    grazie del "ben vindo na Italia " . In effetti anch'io non credo che cambierà molto soprattutto perchè i problemi in cui si dibatte il Paese vengono da molto lontano , come ho avuto già modo di dire in un'altra occasione .

    Per il momento io vedo solo piccoli segnali di miglioramento come subito dopo un terremoto quando la gente si emoziona perchè tra migliaia di morti un sopravvissuto emerge miracolosamente dalle macerie .

    Purtroppo nessuno sa se altre scosse arriveranno !

  4. Sinceramente sono d'accordo con l'anonimo che afferma che non cambierà nulla …. dopo 20 anni che assisto a un a politica fatta di pinco panco, 50 e 50 , metà a te e metà a me … l'unica vera novità che per la prima volta a mangiarsi la torta non saranno solo i soliti che per questi 20 anni l'hanno mangiata …ma arriverà un terzo incomodo … mamma crisi … che in realtà è già arrivata e infatti il solito teatrino comincia a barcollare . La torta è troppo piccola questa volta e le bocche da sfamare troppe …qualche testa deve saltare per garantire che altri possano continuare a mangiare come prima … ecco cosa vedremo … solo qualche testa che salta per poter continuar a nutrire il resto della ciurma … io provo solo un vero senso di SCHIFO .. e accendo la tv tutte le sere e il pc tutti i giorni aspettando l'uomo , la scintilla , la cellula impazzita … che partirà all'attacco di questo potere forte con l'intenz. di eliminarlo alla radice … e il resto dell'Italia sana …a fargli da spalla …. allora si che si potrà urlare …. AL CAMBIAMENTO….ma questo non avverrà mai purtroppo … Andrè

  5. concordo pienamente con l'anonimo….purtroppo gli italiani sono lobotizzati…..si sono persi i neuroni….e si accontentano solo dei campionati di calcio…mentre tutto intorno a loro crolla…mentre sempre di più aumentano le famiglie povere…dove lo stipendio nn basta più neanche per 15 giorni al mese….e davanti atutto questo…cosa fanno…niente…niente di niente…pensano solo al calcio….a a lamentarsi…nient'altro…..io il mio atto lo fatto…ho dato l'addio all'italia…mi rammarico di non averlo fatto prima…per fortuna che la mia attività era da infermiere…lavoro stupendo e ben richiesto in tutto il mondo…ora cercherò di farlo in brasile…sicuramente guadagnerò molto meno…ma ne guadagnerò di più con la salute..e l'allegria…ho conosciuto una bellissima brasiliana di porto alegre…docente di biologia…che mi ha aperto il cuore…e l'amore..ed il suo continuo sorriso mi riempie di luce interna….auguro a tutti quello che sta succedendo a me…ciaooooo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here