Home Vivere in Brasile Brasile : introdotta la Società a Responsabilità Limitata a “socio” unico .

Brasile : introdotta la Società a Responsabilità Limitata a “socio” unico .

6
18
CONDIVIDI

La legge 12,441/2011 ha introdotto una nuova forma di società: la società a responsabilità limitata a socio unico.
La legge prevede che anche una sola persona possa detenere la totalità del capitale sociale, che non dovrà essere inferiore a 100 salari minimi, somma attualmente pari a BRL 54,500, che rappresenta circa USD 34,000.

In questa forma di società la responsabilità dell’investitore è limitata alle quote sottoscritte. Ciò significa che una volta che il capitale è sottoscritto e versato, i beni personali dell’investitore non possono essere intaccati dai creditori della società. Questo era un beneficio garantito soltanto alle società per azioni (SA) e alle società a responsabilità limitata con 2 o più soci. Prima di questa legge, le società con socio unico erano soggette alla responsabilità illimitata del socio.

Si discute se la nuova forma di società può essere formata solo da persone fisiche o anche da imprese. Ci si aspetta che le autorità competenti chiariscano questo punto nei prossimi mesi. La legge 12,441/2011 entrerà in vigore nel gennaio 2012.

Questa forma di società, già prevista da altri ordinamenti, rappresenta una risposta alle richieste del mercato Brasiliano. Aiuterà gli investitori stranieri ad entrare più facilmente nel mercato, poichè essi non dovranno più trovare un socio, che frequentemente detiene solo un’azione e potranno comunque godere della responsabilità limitata all’investimento.

18 Commenti

  1. Ottima notizia.

    Qualcuno sa se questo tipo di societa' da' diritto anch'essa al visto permanente?
    Per me sarebbe come "la ciliegina sulla torta" :-))

  2. troppo bello per essere vero ma nn era il brasile che voleva limitare l'entrata di stranieri e relativi capitali poichè si stavano riversando migliaia di persone da tutto il mondo per investire i soldi nelle banche che rendono molto bene?

  3. Scusa anto … ma come dicono i ragazzi adesso uno con 150.000 rs può fare l'investiment da solo per il suo visto senza necessità di uno straniero o brasiliano con visto all'1% …o sbaglio …. se è così molte teste salteranno … o vale solo per gente come noi che ha il visto permanente ? ciaoo
    Andrè

  4. e chiaro che o sei cittadino Brasiliano o ai l Rne (visto permanente) come il sottoscritto per potere aprire questa societa !!! ma vivete proprio nelle nuvole … secondo voi fanno tutte ste limitazione per permettere al primo pirla che ha fatto nero senza scontrini nei paesi ue a venire a lavare il dinero aqui ??? acorda amigo !!

  5. Mi permetto di contraddire CORRADO, hanno fatto proprio questa legge su EIRELI per

    1) eliminare i "laranjas" ovvero i soci all'1% amministratori di LTDA

    2) facilitare singoli individui (senza soci) a costituire società a resp. limitata… e per individui sono intesi anche Stranieri e non solo brasiliani o possessori RNE

    Sono invece escluse le persone giuridiche (ovvero una società straniera ad esempio)

    Qualsiasi contador esperto in questioni societarie e in investimenti stranieri uò illustrare meglio quanto ho detto…

    Difatti per "lavare il dinero" esisterebbero comunque (come in diverse parti del mondo) metodi diversi dal costituire una EIRELI o LTDA.

    Andrea

    • Andrea

      le tue info NON sono corrette . Nessuno può costituire una società in Brasile senza avere un Amministratore residente ( Brasiliano o straniero con RNE ) La EIRELI consente semplicemente di costituire la società a socio unico ma non elimina la necessità dell'Amministratore residente . Per quanto riguarda le persone giuridiche sono state già costituite EIRELI con PJ . Comunque tutta la materia è ancora in discussione .

  6. Andrea capiamoci io sono qui da 15 anni e non mi faccio menare il cane per l aia … se non ai RNE o sei brasiliano e ai rg e IMPOSSIBILE DICO IMPOSSIBILE aprire qualsiasi societa ltda microemprendedor , simples , ecc ecc quindi intanto lo straniero deve prendersi il rne e passare nelle varie trafile che adesso GRAZIE A DIO per i cittadini UE e in particolare Italiani sono piu severe restrittive che nel passato poi a me personalmente che ne entrino 100 ,1000 o nessuno fa poca differenza visto che io non lavoro con italiani ma solo con brasiliani

  7. Corrado! perche' tanto astio nei confronti dei tuoi ancora connazionali? Perche' tanto stress..eccessivo per uno che guadagna 3000 euro al mese vive nel paese dei balocchi con il governo amico!
    Cosi' facendo annulli la parte interessante dei tuoi post e diventi come quelli che criticano tutto per principio!

  8. Capisco che spesso quando si incontrano nostri connazionali all'estero fanno venire il latte alle ginocchia, però in questo caso cercherei di rallegrarmi per questa notizia positiva che potrebbe dare qualche vantaggio a chi ha intenzione di avviare una attività seria in Brasile…
    Anzi, se qualche contador esperto in questioni societarie e in investimenti stranieri avesse voglia di approfondire quali siano i suddetti vantaggi sarebbe molto gradito…

    Aldo

  9. si… Corrado qui sopra "RINGRAZIA DIO" che le leggi adesso per gli stranieri italiani in particolare non sono piu come una volta.. Ho letto qui nel blog un suo post dove dice di poter STARE IN BR REGOLARE solo grazie ALLA AMNISTIA !!! Bene!!Devo dedurre che si e' passato anni da clandestino li eh? quindi non dovrebbe trattare male i "poveri" italiani che in modo onesto stanno cercando di entrare e regolarizzarsi.( senza aspettare amnistie varie..) …ma niente di personale eh? solo per essere coerenti …

  10. lulinha ja tenho meu cliente particular petrobras , polo camacari , mais agencia operadora brasileras do aeroporto de ssa muito obrigado ma nao preciso de sua esmola … e lembra a unica diferencia entre me e vc se vc e brasilera de verdade pq acho que nem sabe falar ( brasileios e nao brasileros ) kkkk e que vc pode votar e ser elegida e eu nao ..

    valeuuuuu
    si miki e vero in 15 anni che sono qua i primi 5 sono stato da clandestino e vero stando anche 3 anni senza tornare non ce problema , io non tratto male nessuno vedo che facendo delle normali corse anche particolari in area non proprio residenziale , guadagno il doppio se non di piu a ficar todo o dia fazendo passeio con frete fechado come facevo con italiani tanti anni fa, comunque ai ragione non rompero piu le balle menandolo agli italiani che onestamente tentano di regolarizzarsi onestamente come ho fatto io tanti anni fa qua in brasile ciao

  11. Otto aprile dopo il commento cretino da te publicato da pseudo lulalinha o come cazzo si chiama ti annuncio ufficilamente che non faro piu parte del tuo blog puo dispiacerti o meno ma la mia scelta e irremovibile statevene pure fra voi ve la suonate e ve la cantate buona fortuna

  12. Ciao Corrado

    capisco a tua irritazione , puoi immaginare allora come mi sento io quando arrivano certi commenti . Comunque rispetto la tua scelta .

    Adesso i vari anonimi o meno che si vedranno cancellati i loro commenti sanno anche perchè . Se volete pizzicarvi tra di voi come le galline di Renzo quando si reca da Azzeccagarbugli fatelo attraverso le e-mail .

  13. Condivido il post scritto da Andrea Venerdì 3 Settembre.

    Con la nuova impresa individuale a responsabilità limitata -EIRELI- che entrerà in vigore da Gennaio 2012 si vuole porre un argine alle numerose società -LTDA- "simulate", dove il 99% delle quote societarie sono detenute da un solo investitore mentre la quota rimanente dell'1% è detenuta da un socio "figurativo" (laranjas) con il solo scopo di ottemperare alle disposizioni legislative.
    Rimane assodato che per ottenere il visto permanente come investitore sono necessari almeno 150000 BRL.

    Grazie di cuore -ottoaprile- per il tuo utilissimo blog.

    Mauro2

  14. Corrado è noto in Rete…. un poverino che butta fango su tutti gli italiani e sull'Italia….
    Solo perché arrivato con le pezze al culo in Brasile, facendo per anni il clandestino e mangiando tanta m, si è ritrovato proprietario di un taxi…..

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*