martedì 9 agosto 2011

Una giornata in immagini


Ho voluto raccogliere la giornata di ieri in queste quattro foto che mi sono sembrate  emblematiche .



Trader di  Francoforte osserva incredula l'indice che nel corso della giornata ha raggiunto  quota  -7 


In America , dopo la delusione Obama ,  si  mescola politica e preghiera nella speranza che la salvezza venga dal cielo 


Nel frattempo la sede della finanza mondiale , Londra , brucia ed è preda di saccheggi 


Meno male che almeno i politici italiani sono tranquilli e ci rassicurano che tutto va bene 


6 commenti:

  1. Questi pagliacci per non essere offensivi sono la rovina del paese, se non avessi famiglia e mia madre che ne morirebbe saprei io come far andar a casa il governo ... velocemente e senza spese ..solo al massimo il rimborso per l'attrezzatura ... anders d. docet .... ha anche il mio nome. La globalizzazione che hanno voluto impone la banalizzazione dell'informazione , disperde , confonde,crea pericolose zone di amnesia e alla lunga intorpidisce la nostra capacità di ragionare rendendoci umili schiavetti ... a volte è necessario scuotere il sistema ... mandiamoli a casa questi ladri con la patente Europea .

    RispondiElimina
  2. Ciao Antonio,
    4 foto che dicono molto più di 1000 parole!
    Ottima scelta.
    Speriamo bene!
    un saluto
    Marcofalco

    RispondiElimina
  3. ke dire... non comment... la foto piu apocalittica non è la 2 o la 3 ,, ma bensi l ultime aihmè

    RispondiElimina
  4. Un saluto a tutti e ad Antonio in particolare, ho un quesito: mi sono trasferito in Brasile ( a Salvador) e ho sia la carta di identità brasiliana che il Cpf e ho aperto il conto...come faccio a trasferire da un conto in Italia somme di denaro al conto a Salvador...Grazie per l'informazione
    Luca

    RispondiElimina
  5. Ciao Luca

    il trasferimento si fa grazie ad un normale bonifico internazionale . Chiedi alla Banca di Salvador il codice SWIFT e comunicalo alla Banca Italiana assieme agli altri dati tra cui la causale del trasferimento . Tieni presente che all'arrivo in Brasile i soldi sono in euro e vengono cambiati in R$ solo dopo la firma del Contratto di cambio presso la Banca brasiliana .

    Potrebbero anche chiederti dei documenti che comprovino il possesso di tale somma di denaro ( Dichiarazione dei redditi italiana ) . Per questo motivo fatti spiegare dalla tua Banca brasiliana il loro modo di operare . Spero che tu abbia il conto in Santander o HSBC , sono le meno burocratizzate .

    RispondiElimina
  6. Post bellissimo, non ho parole!!

    RispondiElimina

Lasciate qui un vostro commento