Home Vivere in Brasile In paradiso è sempre Ferragosto

In paradiso è sempre Ferragosto

8
5
CONDIVIDI

Oggi giorno di Ferragosto in Italia non posso che ripresentare , con una piccola ma interessante novità , un post che fa veramente sognare . Ma si tratta di un sogno che è alla portata di molti … basta volerlo .

A circa 100 Km a nord di Natal  nei pressi della cittadina di Touros è in costruzione un condominio orizzontale sicuramente  unico in tutto il Rio Grande do Norte e forse in tutto il Brasile per le sue straordinarie peculiarità .
L’artefice di questo progetto è un signore belga , molto simpatico ed ospitale : Jan ( Il nome completo è lunghissimo ! ) .Proprietario di un terreno di diverse centinaia di ettari di cui diversi chilometri fronte mare che    include addirittura il famoso Farol do Calcanhar . 

Jan non vende solo case in paradiso all’interno di un condominio chiuso come annuncia il suo sito  ma molto di più : offre ai suoi clienti la possibilità di realizzare un sogno , quello di progettare la propria casa dalle fondamenta al mobilio ! Una possibilità che in tanti anni in Brasile non ho mai visto . 
Jan mette a disposizione una ” location ” di una bellezza mozzafiato che solo le immagini possono descrivere e la competenza di una squadra di tecnici formata nel corso di anni all’interno della struttura .
Le case sono tutte diverse le une dalle altre rispettando gusti e desideri dei proprietari .

Naturalmente si parte da un modello base che dipende dalle dimensione del lotto di terreno scelto . La dimensione consigliabile è !5X30 ( 450mq ) . Pur esistendo lotti inferiori ( 10X20 ) ho verificato che non ne vale la pena essendo la differenza tra i due di soli 12 000 euro ,  Jan non vende il solo lotto ma l’intero progetto . 
Osservate il colore cristallino dell’acqua della piscina , eppure è una casa non ancora abitata e la piscina è esposta alle intemperie ed ai venti che trasportano la sabbia dalla vicina spiaggia . Ancora più sorprendente è il fatto che l’acqua della piscina sia potabile ! Questo è uno dei differenziali del progetto di Jan . I suoi terreni poggiano su una enorme falda sotterranea di acqua dolce che fornisce a costo zero acqua dolce e potabile a tutto il condominio .Tuttavia questo ancora non spiega la limpidezza dell’acqua della piscina . Ebbene questo è un altro dei differenziali : un meccanismo assolutamente naturale di purificazione meccanico e biologico delle acque applicato a tutte le piscine del condominio . 

Le piscine , come vedete da questa altra foto sono tutte diverse le une dalle altre , come le case . Costruite in base al desiderio ed ai gusti del cliente . Osservate la pavimentazione del piazzale in pietra naturale anti sdrucciolo ed in lontananza i pilastrini di sostegno del muro perimetrale in mattoni cotti fatti a mano . Nella foto in basso gli stessi pilastrini sostengono il portico che circonda quest’altra casa . Anche in questo caso una piscina progettata ad hoc e sul fondo a destra la  “churrascheira ” tanto amata dai brasiliani e non per arrostire la carne od il pesce durante i fine settimana con gli amici .

E’ la qualità a fare da padrone in ogni dettaglio e pertanto non potevano mancare , accanto alla pietra naturale , gli infissi tutti rigorosamente in legno massello accuratamente selezionato e stagionato direttamente da Jan in un essiccatoio naturale costruito apposta e che garantisce durante sei lunghi mesi la perfetta stagionatura della materia prima che sarà poi lavorata nella falegnameria della impresa : altro incredibile differenziale del progetto di Jan 


Tutti gli infissi , le porte interne ed esterne , le travi dei soffitti nonchè buona parte del mobilio interno sono prodotti nella falegnameria dell’impresa , tavoli , sedie , panchine , letti , comodini , scaffalature e così via .

E non è finita qui : da qualche mese il Team di Jan può contare sulla esperienza ed abilità dell’amico Graziano che oltre ad essere  progettista civile è esperto di “paesagismo ” e piante tropicali . Pertanto , chi lo desidera avrà la possibilità di ” costruire ” il suo giardino tropicale nel cortile di casa aggiungendo il tocco finale al suo personale paradiso .

La particolarità del progetto di Jan non consente l’approccio classico alla vendita . La tua casa in paradiso non può essere riprodotta su una brochure perchè è nella tua mente ed aspetta solo l’incontro con abili artigiani per poter venire fuori . Pertanto la proposta è quella di venire qui a Touros e vedere con i propri occhi quello che sta nascendo senza alcun impegno .


A questo scopo Vivere in Brasile ha creato il servizio :myhouseinparadise  che trovate alla voce “I nostri servizi “del Menù a barre del sito . Coloro che fossero interessati possono inviarmi una mail al solito indirizzo a.oliviero55@gmail.com e prenotare la loro visita a Touros , il transfer ed il pranzo sono inclusi nel servizio .

5 Commenti

    • Il paradiso non è per tutti … nemmeno il buon Dio lo regala immagina una impresa . Secondo te quanto sarebbe giusto pagarla considerando un giusto compenso per l'imprenditore e i lavoratori che ci hanno lavorato per mesi ? L'importante è questo: pagare il giusto . Poi si può o meno avere la possibilità ma quella è un'altra storia . Comunque con il prezzo di un appartamento in centro a Natal di 85mq ovvero R$ 350000 puoi già acquistarla , ma come dicevo non è questo il sistema di vendita .

  1. Ecco,bello. Ma a me interesserebbe sapere di quella pietra antisdrucciolo,quadrata che si vede bene,giallognola. Siccome quando e' bagnata va bene,ma quando e' asciutta fa un po' di polverina, mettendo il famoso "brilho" diventa sdrucciolevole se bagnata.Avendo io rivestito il pavimento della terrazza ,desidero sapere se qualcuno ha trovato un sistema diverso dal "brilho",grazie ! annosesto.
    .

  2. La bella pietra è la tipica Quarzite brasiliana. Va usata dappertutto, tranne dove gela, data la sua permeabilità. L'aspetto opaco lievemente polverosa al tatto, è sua caratteristica. Per renderla idrorepellente esiste un prodotto liquido che si usa anche sui marmi. Sa leggermente di solvente ma non lo è. È incolore e si può applicare tranquillamente a rullo o pennello, a intervalli di qualche mese, in base a quanto si calpesta o usa la zona. Valido per interni e terrazzi. Mantiene l'aspetto naturale della pietra.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here