martedì 5 marzo 2013

Entriamo in una casa del programma MCMV / 1

Si parla spesso del progetto  Minha Casa Minha Vida  ma come sono le case che poi vengono costruite e vendute ?

 A questo proposito ne ho scelta una a caso ma  realmente disponibile nel Condominio Cidade das Flores nella città di Sao Consalo do Amarante  , dove sta per essere completato il nuovo aeroporto di Natal .

La casa ha 51mq , due camere da letto , un bagno , angolo cottura , lavatoio , sala , infissi e porte in legno massello , un posto auto esterno .   Il prezzo di vendita è  R$ 80 000 ( Poco più di 30 000 euro ).

Insomma una casa dignitosa ad un prezzo sicuramente accessibile ad una famiglia di reddito medio basso grazie al mutuo della Caixa Economica .









12 commenti:

  1. Mi sembra che 'fantastico' ha riportato qualche documento di queste case che vanno a pezzi e che nessuno si responsabilizza. A parte le case in foto che potrebbero piacere ma sono casettine senza un filo di verde né una piazza decente e manca tutta la infrustruttura di strade e servizi pubblici. Questi 'conjuntos abitacionais' diventano presto redutti di delinquenti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dimenticavo

      per 150000 euro si puoi diventare proprietari e cittadini di questo condominio di lusso : http://www.vivereinbrasile.com/2012/07/alla-scoperta-del-paradiso.html

      Elimina
    2. Bello, tu vivi lì? ma non te ne stavi in un appartamento-attico tutto vetrato? Hai traslocato?
      Comunque io preferisco vivere in centro che è già noioso figuriamoci se mi insabbio tra la natura , potrei morire, gia soffro di solitudine dove sono

      Elimina
    3. Le ville del condominio di cui al link noi le vendiamo , io abito a Natal ad un ora e mezza . I clienti sono tutte coppie europee incluso italiani che trascorrono li alcuni mesi all'anno .

      Certo che soffrire di solitudine in Brasile è difficile . Quando ero a Salvador mi bastava uscire per strada e dimenticavo qualsiasi problema . Certo se non ami il contatto con la gente , la vista del mare ed i piaceri della vita ... è dura stare in Brasile soprattutto qui al Nordeste .

      Elimina
    4. Antonio, uscire per strada e sentirsi in tanti perché si vede la gente non significa solitudine culturale ed è di quello che parlo; poi c'é gente che sta insieme ai porci e si sente realizzata, io non so di quel tipo

      Bah, se le nonne giovanissime accudiscono i nipoti e i ricchi hanno le balie, per non entrare in polemica, chiudiamo qui il discorso poi dove vivo l'avrò scritto oramai cento volte ma ognuno si crea il suo mondo se no non si riuscirebbe più a vivere. Ciao

      Elimina

  2. Le case sono costruiti in mattoni forati e la struttura è adeguata per i pesi da sopportare . Rivestimenti della cucina sono in ceramica , top cucina e lavello in granito nero . La rubinetteria lascia a desiderare essendo in plastica e non in metallo ma in sede di costruzione si possono chiedere tutte le modifiche .
    Qui a Natal ci sono diversi costruttori anche italiani impegnati in questi progetti di case popolari e c'è qualcuno che ti mette anche la piscina . Per quanto riguarda gli spazi comuni esistono condomini MCMV qui a NAtal che non hanno nulla ad invidiare ai condomini club , ovviamente si tratta di Condomini di appartamenti e non di case ed incide una tassa di condominio di R$ 200 in media .
    Basso reddito NON è sinonimo di delinquenza , questo è un pregiudizio tutto italiano .Conosco tante persone oneste che vivono in case come questa della foto , sono artigiani , domestiche che si svegliano alle 5 di mattina , prendono l'autobus e vanno a lavorare .

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Antonio, sai perfettamente che non ho pregiudizi ma una domestica che esce di casa alle 5 e lascia la famiglia in balia della strada avrà molte probabilità a ritrovarsi figli sbandati, poi i miracoli succedono anche in Brasile (ma gli artigiani esistono qui? potresti parlarne nel blog)

      Elimina
    2. Certo che esistono gli artigiani : barbieri , falegnami , sarte , parrucchiere , ecc non capisco la domanda .

      Lasciare i figli per strada ? Ma non sai come funzionano le famiglie brasiliane ? Sono le nonne ( giovanssime ) che si prendono cura e crescono i nipoti altro che strada ! I ricchi hanno le babà .

      Scusa ala domanda ma in quale parte del Brasile vivi ? Non è una domanda polemica credimi è solo una curiosità visto il tono dei commenti che fai .

      Elimina
  3. Le case Minha Casa Minha Vida dell'MRV sono popolari. Qua a Uberlandia appartamenti di 37/43 mq in "blocos" di 16 appartamenti sono venduti oggi a R$ 135.000. Considerando che non sono propriamente in centro (con conseguenti spese di trasporto) e la qualità realizzativa ovviamente è di basso padrao, soprattutto per conforto termo-acustico e dimensioni limitate, non penso che siano un affare a prezzi del genere. La casetta di 51 mq a R$ 80.000 pare già meglio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Fran75

      concordo perfettamente . Per R$ 135 000 si può acquistare una casa MCMV molto maggiore e con area de lazer .

      Elimina
  4. Buongiorno Sig. Antonio volevo chiederle, se fosse possibile, delle informazioni riguardo il trasporto di un container(40 piedi) verso il Ceará.
    Tipo; costi vari, tempi, documenti e possibili dificoltá.
    Grazie mille e ancora buongiorno, Yuri Farris.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Yuri

      ti consiglio di rivolgerti ad un trasportatore internazionale .

      Elimina

Lasciate qui un vostro commento