sabato 17 agosto 2013

Continua la corsa del dollaro almeno sino a fine anno



O preço do dólar pode chegar a R$ 2,70 até o fim do ano. É o que diz o professor Ricardo Rocha, da FIA, entidade ligada à USP em uma matéria publicada nesta sexta-feira (16) pela Folha de S. Paulo.

Mesmo com a tentativa do Banco Central de conter o aumento, nesta semana a moeda americana fechou em R$ 2,339, maior alta desde março de 2009. No Brasil, o dólar acumula alta de 14,4% no ano.

A justificativa para a corrida por dólares é a possível redução dos estímulos econômicos. Com menos dinheiro americano no mercado brasileiro, o preço acaba subindo.


A projeção da alta é reforçada pelo economista-chefe da consultoria Lopes Filho, Julio Hegedus, que estipulou o valor da moeda acima de R$ 2,50 no mês de dezembro.

Fonte : Tribuna do Norte 

35 commenti:

  1. ciao ottoaprile,
    anch'io ho letto un articolo sul wall street journal sul valore del reais ma e sinceramente impossibile fare previsioni a riguardo perche questa ultima "svalutazione" non l'aveva messa in conto nessuno.io personalmente penso che possa ancora un po svalutarsi per un effetto "panico" di chi ha tanti soldi ma non penso cosi importante come da articolo.fino a 2.5 per $ e possibile visto che venerdi eravamo a 2.39.speriamo non si svaluti troppo perche diventerebbe un bel problema per il brasile e sopratutto per chi ci abita.
    saluti
    francis

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Francis

      dipende molto dal bilancio export / import se la svalutazione del real rispetto al dollaro diventerà un problema o una opportunità . Per quanto riguarda i residenti quello che importa è che l'inflazione sia sotto controllo . Il Brasile è già passato indenne per cambio 1:4 con l'euro . Io non darei molta importanza a questi eventi , mi preoccupano più il ritardo negli investimenti in infrastrutture .

      Elimina
  2. quindi anche l'euro continuerà a rafforzarsi? siamo già a 3.13 reais per un euro

    RispondiElimina
  3. Anche l'euro continuerà a salire...ottimo per chi ci va in vacanza o per chi vuole
    comprare qualcosa o investire.

    Che voi sappiate, il conto poupança (caixa) può essere caricato direttamente con bonifico dall'estero
    o bisogna passare prima per il conto corrente...??

    Grazie. Francesco

    RispondiElimina
    Risposte
    1. puoi fare il bonifico diretto nella poupanca

      Elimina
    2. Su un conto poupança non si possono fare bonifici internazionali.Se non sei in Brasile e hai conto corrente fai bonifico su quello e da li trasferisci sulla poupança. Ciao. Dario

      Elimina
    3. ripeto ho appena trasferito £300mila sterline direttamente dal mio conto corrente inglese al mio conto poupanca!

      Elimina
    4. Ciao Guido

      Il Conto poupança NON è un conto corrente infatti non ha i costi del conto corrente ed i servizi che un conto corrente consente . Sicuramente se qualcuno provasse ad inviare soldi dall'estero sul tuo conto poupança avrebbe problemi . Al Banco do Brasil abbiamo un cliente che ha un conto poupançA e nemmeno dalla stessa agenzia possimo trsferire soldi sul suo conto , solo direttamente alla caixa della Agenzia .

      Nel tuo caso presumo che sia la cointestazione dei due conti , quello inglese e quello brasiliano, che consentono il trasferimento . Cioè i due conti sono intestati a te stesso . Prova a farti fare un trasferimento da un altro conto non intestato a te .

      Ti ringrazio comunque dei contributi che vorrai darci .

      Elimina
    5. penso che si voglia sapere se e' possibile trasferire soldi da un proprio conto estero a una propria poupança in brasile . " proprio" inteso come intestato alla stessa persona... in tal caso sembra di si.

      Elimina
    6. ...se volete fare la prova potete tranquillamente inviarmi valori superiori ai 50mila euro. Purtroppo, ho notato varie volte che gli stranieri considerano non fattibile qualcosa semplicemente perche' loro non non ci sono riusciti. Il Brasile si sa' a volte complica anche le cose piu' semplici ma con l'esperienza e le giute competenze si riescono a risolvere.

      Elimina
    7. Buon giorno Antonio,
      quindi pensi sia possibile trasferire dei soldi da un conto italiano intestato a me ad un conto poupança in Brasile sempre intestato a me ?
      Grazie.
      Andrea

      Elimina
    8. Secondo l' esperienza di Guido è possibile . Non vi resta che provare e farcelo sapere .

      Elimina
    9. Scusa Guido, puoi dirci in quale banca brasiliana hai il tuo conto poupança? Perché purtroppo se tutte le banche in cui vai a parlare (con il gerente, non con un dipendente qualunque) ti dicono che la poupança non riceve trasferimenti dall'estero, vorrei avere qualche info in più. L'ideale sarebbe un sito o un regolamento della banca da poter citare.
      Grazie. Dario

      Elimina
  4. ciao Antonio, come posso acquistare reais senza avere un conto corrente in Brasile? Mi pare una quotazione interessante per fare provviste per i prossimi viaggi...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. IL real non è negoziato a livello internazionale pertanto puoi acquistarlo solo in Brasile e non hai bisogno di conto corrente ma solo de passaporto.

      Elimina
    2. Buon giorno! Il real come molte altre valute possono essere acquistate in Italia la dove vi sono negozi detti MONEY TRANSFER ossia dove si puo inviare denaro senza essere uno sportello bancario. WESTERN UNION e' la più diffusa in Italia. Il cambio che ti proporranno e' meno vantaggioso rispetto a quello ufficiale e bancario ma comunque potrai acquistare . Serve documento e codice fiscale.

      Elimina
    3. Dove è riportato questo servizio ? Sul sito non se ne parla . Western Union ed in generale tutti i servizi di Money Transfer consentono appena il trasferimento on line di valuta . Per cambiare reals fisici dovrebbero avere una riserva di questa valuta da qualche parte in Italia il che è illegale ( Non si può uscire dal Brasile con i reals ) . Per favore chiarisci meglio questo punto e soprattutto dici se lo hai mai fatto .
      Diverso è il caso in cui PAGANDO IN EURO trasferisci REALS su un conto in Brasile il che è possibile ma perdendo i vantaggi del cambio favorevole a causa degli elevati costi del servizio .

      Elimina
    4. Caro Miki,
      penso che ti si siano confuse un attimo le idee..
      Franco

      Elimina
    5. ciao antonio, guarda, io vivo a Verona e ti posso dire cosa abbiamo qui..non so in che altre citta di Italia ci sia il servizio di CAMBIAVALUTE , ma ritengo in ogni localita' medio-grande del paese. Forse mi sono spiegato male. UFFICI WESTERN UNION CHE ABBIANO ANCHE IL CAMBIA VALUTE. Non parlo di tabaccai o agenzie viaggi che fanno solo servizio western union. Per dirti la prima che mi viene in mente penso all'ufficio che abbiamo in stazione centrale qui , in cui oltre che inviare denaro come dici tu, si puo anche cambiare sia in entrata (euro-real) o uscita (real -euro) caso tu sia tornato dalle ferie con valuta estera..ma e' da anni che ce'questo servizio e non solo con real ma con tutte le divise ...Ce' tanto di tabellone con i cambi appeso che si aggiorna ogni giorno elettronicamente . Altra cosa e'pero sapere se al momento ci sono le disponibilità volute.. si va la e si chiede .Forse si puo anche prenotarla questo sinceramente non lo so..davvero non si puo uscire con reais? questa non la sapevo!

      Elimina
    6. il reais non e una moneta trattata a livello internazionale e ottoaprile ha ragione dicendo che bisogna comprare in brasile.l'unico posto dove si possono trovare un po di reais sono gli uffici cambi negli aeroporti ma aspettatevi un cambio pessimo.a me davano l'anno scorso 2.18 reais per 1 euro quando in brasile ho cambiato a 2.55.questo era in aeroporto a francoforte e avevano reais disponibili che sicuramente avevano avuto da qualche brasiliano arrivato senza euro.
      saluti
      francis

      Elimina
    7. scusa francis , se la moneta non e' trattata e si puo' comprare solo in brasile mi spieghi come diavolo fanno ad avercela negli uffici cambi a Francoforte? ce li hanno a Francoforte ce li hanno anche qui .Se qualcuno arriva dal brasile con reais li cambiano e poi li danno a chi li vuole comprare!

      Elimina
    8. ciao miki siamo in tanti veronesi qui su questo blog interessante e ben fatto grazie al buon Antonio. non sapevo di questo cambia valute in stazione proverò ad andare a cambiare un pò di reais prossimamente e vi saprò dire di più a riguardo a tutti i lettori del blog.
      ciao a tutti.

      Elimina
  5. Forse al BdB a Milano o Roma li cambiano...

    In Brasile ho sempre cambiato nelle "case di cambio" piuttosto che in banca...ho sempre trovato
    tassi migliori.

    Francesco

    RispondiElimina
  6. Giulio di Verona19 agosto 2013 14:14

    il mio problema è che non riesco ad aprire un conto in Brasile!! il Visto non riesco perchè non posso fermarmi almeno 6 mesi come richiesto, la società per investimento mi preoccupa il fatto di avere un socio 'brasiliano'... e questo cambio mi pare già interessante... come posso fare??

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Giulio

      vedo che non leggi il blog . Chi ti ha detto che per avere il visto devi fermarti 6 mesi ? Basta una settimana per richiedere attraverso di noi il visto permanente come investitore . Il socio brasiliano non è necessario , potete essere due italiani . Quello che è indispensabile è l'Amministratore residente e di quello ci occupiamo noi con la garanzia di uno Studio che opera da anni a Natal con 50 dipendenti . Se vuoi puoi continuare a cercare problemi o prendi di petto la situazione ed apri il tuo conto in Brasile !

      Elimina
    2. GIULIO ANCHE IO SONO DI VERONA, HO VISSUTO IN BRASILE, HO UNA MOGLIE BRASILIANA E UNA IMPRESA LEGATA A BRASILE-ITALIA-INDIA. SE VUOI FARE 4 CIACOLE E BERE UN CAFFE (O CERVEZINHA) QUI DA ME SEI IL BENVENUTO.LA MIA MAIL E0 MIKITAPOA@HOTMAIL.IT MANDA IL TUO CELL OK! A PRESTO!

      Elimina
    3. Ciao Giulio di Verona sono Stefano anche io di VR anche io sarei interessato a fare qualcosa in Brasile magari a Natal io sono sposato con una brasiliana potrei avere il visto se ti interessa potremmo fare qualcosa assieme se vuoi potremmo parlarne la mia mail stefano_sabaini@alice.it
      Ciao.

      Elimina
  7. Avrei una domanda sul visto ....una volta fatta la richiesta al PF e ottenuto il protocollo della pratica si può rimanere in Brasile in attesa del visto o bisogna uscire e ritirare il visto al consolato in Italia...??

    Grazie. Francesco

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fatta la domanda di visto permanente puoi stare in Brasile,

      Elimina
  8. Scusa Antonio ma forse ho espresso in modo troppo sintetico quello che pensavo: ci vvogliono 6 mesi per visto per coniuge di cittadino brasiliano da almeno 5 anni!!

    RispondiElimina
  9. ciao a tutti,vorrei un informazione se possibile.vorrei sapere dove si riforniscono i ristoratori per carne,pesce,verdure,congelate e se esistono grossisti come in italia che si occupano esclusivamente di commercializzare prodotti per la linea ho.re.ca.
    grazie molte

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il Brasile è grande Amico...è un pò vaga la tua domanda...Francesco

      Elimina
  10. Saluti a tutti da Fortim, Ceara.
    Ciao Yuri.

    RispondiElimina
  11. Salve a tutti e complimenti ad Antonio per il blog!Io purtroppo ho esigenze opposte alle vostre...in questo momento avrei bisogno di cambiare real in euro,avendo il conto in Brasile,ma dovro'rimandare al prossimo anno sperando che il cambio ritorni almeno a 3...sara'possibile?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Bert

      storicamente , negli ultimi 10 anni , il cambio medio è stato 2,5 circa con picchi che comunque non hanno superato l'anno . Statisticamente parlando pertanto la probabilità che alla fine del prossimo anno il cambio ritorni a 2.5 è alto .

      Elimina

Lasciate qui un vostro commento