Massimo Moratti ha venduto l'Inter. "Abbiamo firmato con Thohir, tra breve ci sarà il comunicato",ha detto il petroliere milanese uscendo dalla sede della Saras.
Dopo sei mesi di trattative serrate e numerosi slittamenti, incomprensioni e diffidenze infine appianati dalla necessità di portare il tutto a conclusione, è arrivato il giorno degli annunci ufficiali: la maggioranza del club passa nelle mani di una cordata di imprenditori indonesiani guidata da Erick Thohir, la cui holding entra in possesso del 70% delle azioni del club.
Moratti vende l'Inter e nello stesso giorno la Sarsas, l'azienda di famiglia, è pronta a cooptare nel consiglio di amministrazione Igor Sechin, presidente del colosso russo Ronsnef. Il segnale della fine di un'era?

Fonte : HuffPost