domenica 22 dicembre 2013

La lettera di Natale


Ho ricevuto questa e-mail poco fa e la pubblico senza ulteriori verifiche . Potrebbe essere uno scherzo ma sarebbe di cattivo gusto . Siamo prossimi al Natale ed immagino che in questi giorni chi è lontano dalla famiglia senta maggiormente la " saudade " della distanza .
Immaginiamoci poi chi , come il caso della nostra lettrice , non ha mai conosciuto la madre di cui ha solo alcuni frammenti di informazioni .



Spett.li Sigg.ri,

mi chiamo DUCCESCHI ROSYMEIRE ho 43 anni e risiedo in Italia in Provincia di Pistoia e sono nata in Brasile a S. Paolo il 20 dicembre 1970.

Vivo in Italia dall'età di 3 anni e da quando mio padre mi portò n Italia (40 anni fa) non  ho più rivisto né avuto notizie di mia madre (che ovviamente non era rimasta in buoni rapporti con mio padre). 

Navigando su internet alla ricerca di un modo per cercare di trovarla, ammesso che sia ancora in vita, mi sono imbattuta nel Vs. sito e, tramite questa mail, faccio l'ennesimo tentativo di cercarla.Avete un'idea per aiutarmi a cercarla?

Di lei so solo che si chiama JOCELINA SCOTTUZZI DON SANTOS e che, quando io sono stata portata in Italia (o subito dopo) abitava a San Paolo in IANISTO AMARO 64428 (sempre che l'indirizzo sia corretto in quanto l'ho trovato scritto in alcune lettere da lei scritte a mano, ma che mio padre non mi aveva mai recapitato).

Vi lascio il mio cellulare: 334-XXXXXX qualsiasi vs. suggerimento sarà per me prezioso, nella mia sfida contro il tempo di cercare di ritrovarla.

Grazie infinite.

Ho omesso il numero di cellulare per riservatezza . Se qualcuno avesse informazioni su come incontrare la madre è pregato di rivolgersi direttamente al Blog.

Da una analisi preliminare mi sentirei di apportare alcune modifiche ai dati della lettera . Ho ricercato il cognome SCOTTUZZI in Brasile ma appare sempre la versione SCOTUZZI  che pertanto ritengo sia la versione corretta . Inoltre cambierei senz'altro il DON SANTOS in DOS SANTOS . Pertanto il nome ppiù probabile della madre potrebbe essere JOCELINA SCOTUZZI DOS SANTOS 

L'indirizzo , scritto a mano dalla madre della lettrice e che sarebbe bene ricevere in forma digitalizzata per poterla analizzare meglio , mi sembra errato .Non esiste infatti un strada con quel nome a Sao Paulo mentre esiste ed è antica la Rua Santo Amaro ed esiste anche il numero civico 64428.

Purtroppo non vivo a Sao Paulo e pertanto mi risulta difficile indagare presso i cartori dell'epoca . Rosymeire che dice di essere nata il 20 Dicembre 1970 dovrebbe infatti essere stata registrata in uno dei cartori prossimi al luogo dove è nata . Sarebbe utile se possedesse un certificato di nascita perchè su quello è sempre riportato il nome dei genitori .

Rimane il mistero sul perchè il padre , a distanza di tanti anni , se ancora è in vita nasconde informazioni così delicate alla figlia . Voglio pensare che voglia proteggerla .

Non so se Rosymeire si sia rivolta già al Consolato Italiano di Sao Paulo o ad una delle Associazioni di Cultura Italiana della stessa città . Dalla lettera sembra che questo non sia il primo tentativo che fa per ritrovare la madre :tramite questa mail, faccio l'ennesimo tentativo di cercarla.

Al momento non ho altro da aggiungere ma se otterrò qualche nuova informazione la pubblicherò immediatamente tra i commenti al post . Naturalmente tutti i lettori , specialmente quelli che abitano a Sao Paulo, sono invitati a dare il loro contributo .

Nessun commento:

Posta un commento

Lasciate qui un vostro commento