mercoledì 5 marzo 2014

Pasta Barilla fatta in Brasile : "aprovada" !

Per chi non lo sapesse la Barilla produce da anni la pasta in Brasile . A Belo Horizonte si trova normalmente in negozio a meno di  R$ 2 al pacchetto da 500g .


Naturalmente me ne sono approviggionato e l'ho testata con i sughi  più disparati . La pasta tiene la cottura come una pasta italiana ed ha superato superbamente la prova aragosta . Sarebbe infatti un sacrilegio usare una pasta scadente con la regina del mare .





15 commenti:

  1. vero, ma.....producono "massa com ovos" (anche gli spaghetti e linguine) e non è propriamente ed esclusivamente di grano duro. L'ho provata perchè non mi ero accorto che conteneva uova che per me sono proibite.....assolutamente non male, ma se sgarri di 5" sei panato.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti nella foto ci sono tre tipi di pasta spaghetti , spaghettini e linguine con la chiara indicazione " massa con ovos " e la foto dell'uovo .Comunque ho anche provato con successo la pasta di grano duro ma non è Barilla . E' di una marca locale di Minas Gerais nata nel 1954 : http://www.santamalia.ind.br/ . Prezzo sempre meno di R$ 2 per 500 g.
      Per i mangiatori di pasta è bene farsi un giro nello stato di MInas ogni tanto , troveranno anche tanti formaggi che non si trovano qui al Nordeste .

      Elimina
    2. amalia e santamalia la trovo nei supermercati di dove vivo (regiao dos Lagos RJ) e confermo che è buona! per i formaggi di Minas Gerais....verissimo! per fortuna ho un conoscente che va avanti ed indietro tra RJ e BH ed io ho sempre rifornimenti adeguati.....devo però dire che i formaggi sono buoni ed alcuni ottimi (quello di capra splendido) ed il costo è superiore di molto a quello delle tue aragoste.

      Elimina
  2. Non sapevo che la Barilla produce da tempo in Brasile la famosa Pasta. Quella che compravo a Fortaleza era di importazione e penso che ci sara' una tassa del 90% minimo.Qui in Italia mi costa 1,50 euros al kg.scontata.E la farina Manitoba buona per fare la pizza,a 0.80 cent/kg.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In compenso i due chili e trecento grammi di aragoste vive che vedi nella foto costano appena 22 euro , qui a Natal :)

      Elimina
  3. I formaggi di Minas non sono un granché, ho provato anche quelli di fazenda fatti dai contadini...non sanno di niente !!

    Attento all'IBAMA con quelle aragostine...Francesco (Uberlàndia)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La foto non rende : le aragoste , tutte della varietà capo verde sono tutte superiori agli 11 cm regolamentari . Naturalmente le lagostine sono migliori , quelle le puoi consumare già lessate sulla praia di Jenipabù a 15 min da casa mia , dove vengono vendute liberamente da donne che le pescano , le lessano e le vendono a $ 20 x 4 unità .

      IBAMA fa il suo lavoro e periodicamente ne sequesta alcuni quintali che spero ed immagino non vengano sprecate :)

      Elimina
  4. Per un consumo responsabile consultare l'opuscolo : http://www.mma.gov.br/estruturas/205/_arquivos/lagosta_livrinho_205.pdf

    RispondiElimina
  5. Ma la pasta barilla si trova a Natal al costo di 2 rs per 500 gr?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A Natal si trova solo quella importata a prezzi da prodotto importato ! Quella dell'articolo è pasta Barilla fatta e comprata nello Stato di Minas Gerais di cui Belo Horizonte è la capitale .

      Elimina
  6. Anche tu con il wok dell ikea!???

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Veramente l'ho comprato al Carrefour di Caserta ed è estremamente utile per le spaghettate con i frutti di mare o cose simili per via della forma a V che mantiene bene il prodotto dentro anche quando lo si mescola . Avete provato con un padellone grande a U a mescolare una abbondante spaghettata con i frutti di mare o i gamberi con le zucchine ? C'è sempre qualche gambero che salta fuori :)

      Elimina
  7. Anche io credo di aver sempre comprato quella di grano duro a Salvador quindi non conosco la differenza. Certo il prezzo che hai indicato è ottimo ma ancora meglio è l'aspetto della pasta nelle foto. agua na boca !

    RispondiElimina
  8. Non mangio pesce,qui in trentino costa più della carne. Oggi c'èra in offerta la Barilla da kg,1,350 a euros 1,50. Altro esempio il latte intero uht 3 mesi,euros 0,64/litro,tetrapak. Prezzo di nordeste penso,in proporzione,però è un anno che manco da Paracurù.

    RispondiElimina

Lasciate qui un vostro commento