Home costo della vita L’ultima parola sul costo della vita nel mondo : al primo posto...

L’ultima parola sul costo della vita nel mondo : al primo posto la Svizzera .

6
1
CONDIVIDI

Pubblicato su Repubblica , questo articolo pone fine alle innumerevoli discussioni sul costo della vita in Italia ed in Brasile . Naturalmente si tratta di medie , puntualmente può anche accadere il contrario ovvero che un paesino tra gli appennini abbia un costo di vita inferiore a Recife o un’altra capitale brasiliana .

Quanto costa la vita nel tuo Paese? E in quello vicino? Molte volte rendere omogenea la comparazione è difficile. Chi viaggia spesso ha i suoi punti di riferimento: il prezzo di una birra, di un pacchetto di sigarette, di una notte in albergo o ancora di una cena fuori. Ma da movehub, attraverso i dati raccolti da numbeo, arriva una interessante infografica che semplifica le cose.

Prendete in considerazione il prezzo degli alimentari, dei trasporti, dei ristoranti e delle utility. Fate conto che la situazione di New York dà la base all’indice: 100 punti. La classifica dei Paesi si muove lungo l’indice, sopra e sotto la quota 100, a seconda che i prezzi salgano o scendano rispetto a New York. Così, se un Paese si posiziona a quota 90, significa che in media i prezzi saranno del 10% inferiori a NY.



Alla base di queste considerazioni, movehub ha confrontato le varie situazioni sul costo della vita. In vetta alla classifica c’è la Svizzera, con un punteggio di 126, seguita da Norvegia e Venezuela. Nel primo caso, inoltre, il recente apprezzamento del franco ha un ruolo determinante, mentre in Venezuela c’è un’inflazione che viaggia al 60%. Dalla parte opposta della classifica, l’India: con un punteggio di 26 offrono uno sconto medio del 74% rispetto ai prezzi di Manhattan. L’Italia si pone in line con l’Europa con un livello di 82 punti circa.

Global Living Costs Map


Booking.com

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here