venerdì 29 luglio 2016

Ma il Consolato di Recife esiste ancora ?


A distanza di un  anno dalla  richiesta fatta presso l'ufficio dello Stato civile per la trascrizione della nascita di mio figlio in Brasile , regolarmente inoltrata con tanto di protocollo il 30 Luglio 2015 e di due e-mail di sollecito di cui una inviata dallo stesso  Consolato  di Natal ,tutte senza risposta , incomincio a pensare che non esista alcun Consolato Italiano a Recife .



Qualcuno ha la possibilità di verificare " l'esistenza in vita " del personale del Consolato di Recife ? 
.

15 commenti:

  1. Qualcuno ha contattato il Consolato nell'ultimo anno ? Ha avuto risposta ?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Antonio, se non ti rispondono, fai una richiesta di informazioni tramite l'URP del Ministero degli Esteri al link http://www.esteri.it/mae/it/ministero/servizi/sportello_info/domandefrequenti/faqrichiestainfo.html
      Io volevo chiedere informazioni al Ministero, riguardo alle difficolta' incontrate con i Consolati della mia regione (Nordeste), ma mi risposero sia Natal che Recife, poiche' il Ministero aveva girato la richiesta ai consolati di quella regione; Mi diedero tutte le informazioni che volevo, quindi il Consolato di recife esiste eccome!

      Carmine.

      Elimina
    2. Ciao CArmine

      grazie per la tua dritta . Ho appena inviato la richiesta al link che mi hai passato . Ti farò sapere se risponderanno .

      Elimina
    3. Ciao Carmine

      il ministero ha risposto in appena un giorno ... sembra quasi vivereinbrasile kkk

      Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale
      Servizio per la Stampa e la Comunicazione Istituzionale
      Ufficio Relazioni con il Pubblico
      Piazzale della Farnesina, 1
      I-00135 - ROMA





      Gentile Sig. Oliviero,

      nel ringraziarla per averci contattato, desidero assicurarle di avere richiesto all'Ufficio Consolare di Recife informazioni in merito a quanto da lei rappresentato. Mi riservo di fornirle ulteriori notizie non appena disponibili.


      Cordiali saluti,
      Rosa Carraturo
      Ufficio Relazioni con il Pubblico

      Elimina
    4. Questa ovviamente era la parte facile ma è già qualcosa . Da REcife infatti nemmeno quello ho ricevuto , ecco perchè avevo chiesto se era ancora attivo il Consolato .
      Adesso vedremo cosa risponderà il Consolato di Recife .

      Elimina
    5. Ciao Antonio, nel mio caso ebbi la risposta da Recife dopo 3-4 gg( era una richiesta articolata sui piu' punti);
      Suppongo quindi che i tempi di risposta dipendano anche dalla quantita' e difficolta' delle informazioni da te richieste;

      Carmine.

      Elimina
    6. Incredibile ma vero : ieri il Consolato di Recife , sollecitato dalla lettera spedita al Ministero in Italia , ha risposto completamente alla mia domanda .
      Ringrazio ancora CArmine per il suo prezioso suggerimento .

      Elimina
    7. Ieri sono arrivato al Consolato alle 9.40 ed alle 10.00 ero già fuori per riprendere il cammino di volta per Joao Pessoa. Erano presenti circa una decina di persone ( dovevo solo compilare il formulario dell'AIRE e consegnare le varie fotocopie richieste ).
      Enrico da Ferrara

      Elimina
    8. Antonio, è stato un piacere!!

      Carmine.

      Elimina
  2. Ho avuto bisogno a inizio anno per dei documenti e sono stati veloci, puntuali e gentili.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai inviato i documenti o sei andato di persona ?

      Elimina
  3. Mia moglie ha inviato mail per cambio residenza a marzo finora nessuna risposta.Comunque esiste! mio cognato lavora nello stabile di fronte e dice che vede gente aspettando ..per l' erario esiste per noi molto meno

    RispondiElimina
  4. Ho preso appuntamento via e.mail e sono andato di persona

    RispondiElimina
  5. Esiste, ho inviato una mail il mese scorso per l'iscrizione all'Aire che dovrò fare in Agosto ( quando arrivo a Joao Pessoa ) per mia moglie e mio figlio ed hanno risposto ad un mio dubbio .
    Enrico da Ferrara

    RispondiElimina
  6. In tema propongo la lettura di questo articolo di oggi :

    http://www.ilfattoquotidiano.it/premium/articoli/il-consolato-e-sparito-la-dura-avventura-dellitaliano-allestero/

    RispondiElimina

Lasciate qui un vostro commento