sabato 13 agosto 2016

Prima di acquistare un elettrodomestico leggete questo post .


Finalmente è  arrivato il  temuto giorno . In verità ero già un poco  preoccupato per il ritardo , ma  alla fine l'Electrolux ce l'ha fatta . Anche questo  nuovo elettrodomestico , un freezer gigante  acquistato per R$ 2500 nel Gennaio 2014 DUE  anni e 7 mesi  fa , è defunto . Preceduto da alcuni sinistri ticchettii generati dal relè termico che tentava di proteggere il compressore che , alimentato ,non partiva  , la scorsa notte è venuto meno .

Avevo aquistato il giorno prima pesci , gamberi ed aragoste con cui già pregustavo una settimana da Dio . In una sola notte tutto è andato praticamente perduto  assieme a decine di altri prodotti freschi .... il frigo come ho precisato era di quelli giganti .

Quattro mesi  fa era deceduta un'altra creatura della Electrolux la mia lavatrice da 15 Kg acquistata ad Ottobre del 2013 per R$ 1500 , ha vissuto  DUE anni  e 10  mesi .

In pratica nessun elettrodomestico Electrolux è arrivato al terzo anno di vita . Si tratta veramente di sfiga o esiste qualcosa d'altro ? Ho effettuato una ricerca su YouTube ed ho trovato innumerevoli video di brasiliani incazzatissimi per aver acquistato Elecrolux . Addirittura uno di loro avrebbe filmato in diretta la distruzione credo a martellate del suo defunto  freezer , tra l'altro molto simile al mio , nel mezzo della strada .

Io ho cercato di affrontare il problema razionalmente così come fatto con la lavatrice . All'epoca della dipartita della lavatrice contattai un riparatore che affermò categoricamente che si trattava della placca elettronica che io avrei dovuto acquistare  a mie spese e che lui avrebbe sostituito .Poichè  la placca nuova sfiorava i 200 reais gli chiesi conferma della diagnosi e lui candidamente affermò che , se dopo la sostituzione la lavatrice continuava a NON funzionare allora il difetto era ANCHE da qualche altra parte ma la placca avrei dovuta pagarla egualmente .


Dopo averlo gentilmente mandato a fare in culo mi sono rivolto direttamente alla Agenzia autorizzata che si assumeva si la responsabilità del risultato ma ad un prezzo pari ad un terzo del valore di acquisto della lavatrice .

Dopo aver gentilmente mandato a fare in culo anche l'Agenzia autorizzata con la sua aria di barone universitario mi sono proposto di risolvere  definitivamente il problema  buttando  via il " cervello " bacato della mia lavatrice e sostituirlo con un piccolo microcontrollore acquistato in Cina per 5 euro . Alla fine di euro ne ho speso 20 ma da allora la mia lavatrice funziona e sono tranquillo che il giorno che si guasterà nuovamente saprò come ripararla .


Trovandomi a modificare tutto ho anche eliminato tutti gli assurdi pulsanti e selettori che fanno di una lavatrice moderna una sede distaccata della NASA .La mia lavatrice è la prima ed unica al mondo che si comanda con un controllo remoto di quelli che si usano per il TV . Il controllo l'ho pagato 40 cent di euro !

Mia moglie , dopo le prime perplessità , oggi utilizza il controllo remoto con disinvoltura .

Il lavoro di " trapianto " mi ha comunque impegnato per quasi un mese perchè ho dovuto ricavare lo schema elettrico della lavatrice , ovviamente introvabile .Durante questo periodo ci siamo arrangiati . 

Purtroppo la stessa cosa non è possibile con il freezer . Infatti mentre , per un breve periodo ,si può vivere senza lavatrice lo stesso non è possibile fare con il frigo . Soprattutto in un paese tropicale come il Brasile . Per questo motivo , ma soprattutto perchè tra due giorni festeggiamo il secondo compleanno del mio bambino e non possiamo fare a meno del frigo , ho deciso , per evitare stress, di acquistare un nuovo freezer , rigorosamente NON Electrolux e molto meno costoso . 

Stamattina alle 9 il nuovo frigo ci è stato recapitato .Per il momento ho collocato l'ingombrante salma nell'area di servizio in attesa di farmi quattro risate con la Agenzia autorizzata di turno . Continua . 

14 commenti:

  1. ho vissuto nel Burundi 3 anni dove la situazione dei beni semidurevoli "bianchi" era la medesima. all'epoca la soluzione l'ho trovata acquistando blocchi di ghiaccio per mantenere gli alimenti freschi e tinozza di legno dove mia moglie immergeva i capi da lavare in acqua tiepida con aggiunta di 0,500 grammi di cenere di legno. era il 1998. oggi, mi dicono, è la stessa situazione. perchè? perchè la tensione elettrica era talmente ballerina (da 75 a 350 passando da 110 e 220 di quando in quando) che nessun elettrodomestico ne era immune.

    RispondiElimina
  2. Si chiama obsoletizzazione programmata.. Nel microprocessore il firmware dice allo stesso che dopo 2 anni l elettrodomestico si drve guastare.. Questo è il motivo della rottura degli elettrodomestici e tv dopo poco piu di 2 anni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo del firmware è una bufala non so da chi messa in giro . Ho lavorato per anni in Aziende elettroniche anche di elettrodomestici ( Hoover , Zanussi ) e posso garantire che non è vero . Il guasto più frequente nei frigotiferi è il relè di avviamento che ovviamente non ha niente a che fare con il firmware oppure , come ho appurato nel mio caso , il compressore . Inoltre è impossibile per un micro sapere che sono passati due anni perchè a bordo della placca non esistono orologi ne batterie di back-up per tener conto del tempo trascorso .

      Elimina
    2. E allora perchè si guastano ? La risposta è nella affidabilità del materiale e dei processi utilizzati , qualche volta anche in errori di progetto ( Sottodimensionamento di componenti per abbassare i costi ) . Esistono poi questioni ambientali : calore ed umidità , insetti , vibrazioni meccaniche ( pensate alla centrifuga della lavatrice ) variazioni esagerate della tensione di rete , disturbi elettrici ( Fulmini ) .

      Elimina
    3. In pratica progettare un elettrodomestico che duri 2-3 anni è facilissimo , non c'è bisogno di invocare strani complotti . Il difficile è farli durare 10-15 anni !

      Elimina
    4. ho un side by side Electrolux con dispenser esterno acqua gelata e ghiaccio tritato che funziona come un trattore delle campagne Italiane dal 2008 senza alcun problema. A suo tempo mi era stato indicato da Funzionario Zanussi che si era preoccupato di individuare per me uno dei pochi modelli veramente "tropicalizzati". Sarà sorte pura......mentre per la lavatrice, sempre Electrolux, dal 2008 l'ho sostituita 2 volte per infine passare ad un modello meccanico al 100% della Brastemp.

      Elimina
  3. Ciao Ottoaprile,

    è risaputo da anni che elettrolux sia una merda, mia mamma ha cambiato 3 frigoriferi dello stesso modello per poi cambiare fornitore e marca.
    non è sorte..

    RispondiElimina
  4. Ho una LG coreana dal 2001 e funziona ancora benissimo,stesso dicasi per il frigocongelatore Bosch tropical del 1997.In brasile il solito problema e' la bassissima qualita' dei prodotti in generale dall'elettronica agli elettrodomestici per finire con le auto.Unica soluzione prodotti importati che pero' costano tanto di piu' e quando dovesse servire assistenza e pezzi originali si rischia di aspettare semestri.

    RispondiElimina
  5. Frigorifero GE (General elettric )comprato zero e dopo pochi giorni il plasticone interno si è tagliato. Rimborsato tutto tramite Procom. Ho praticamente il frigo gratis. La lavatrice è una Eletrolux a carica verticale, dove la centrifuga strappa tutto. Ho cambiato io le molle che reggono la centrifuga forse dopo 4 anni. Ora la cambio. Ma anche l'automobile è una schifezza. Ma che i generi di lunga durata fossero pessimi si sa da decenni. Ma cosa produce il Brasile??? Ah sì, Carnevale!

    RispondiElimina
  6. Mi piacerebbe sapere se qualcuno sa dirmi quanto costa un cellulare buono di fascia media li a Natal. Devo fare un regalo. Grazie Stefano.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. prova a dare uno sguardo qui: http://telefone-celular-novo-usado.oqtdb.com/samsung-celulares-e-acessorios
      Vendono nuovi e usati ma la cosa "sana" è che hanno sempre ricambi e coprono al 100% la garanzia.

      Elimina
  7. Grazie. Visto.
    Stefano.

    RispondiElimina
  8. Stessa sorte sta capitando al mio ELECTROLUX DF 36 X Frostfree che dopo 4 anni mi ha lasciato e del quale sono in attesa di sapere il costo della riparazione....ho anche una LavaAsciuga della LG che dopo 3 anni e già stata riparata.....che le produzioni o i modelli costruiti o assemblati in Brasile siano tutti fondi di magazzino delle altre Nazioni più evolute.

    RispondiElimina
  9. gente, tutti gli elettrodomestici moderni sono delle lamiere corredate da schede elettroniche. ciò detto: 1° sbalzi di tensione oltre il +-20% sono la principale causa del fermo elettrodomestico; 2° le lamiere non sono piu' monoblocco ma pezzi saldati e questo va a scapito sia della buona conservazione che di funzionamento e vibrazioni; 3° infine per chi vive vicino al mare ..... la "maresia" completa l'opera di danneggiamento.

    RispondiElimina

Lasciate qui un vostro commento