Home News Il giorno del mio compleanno

Il giorno del mio compleanno

18
2
CONDIVIDI

Oggi è il giorno del mio compleanno : anniversario come dicono i brasiliani che non festeggiano l’onomastico ma solo il giorno della nascita .

Mia moglie doveva tornare dal suo paese nell’interior di Bahia dove si trattiene da ben due mesi inventando ogni volta una scusa diversa al momento di partire . Oramai ho preso l’abitudine di annotarle per vedere quando il ciclo si ripeterà . Alcune sono banali ( pioveva , i biglietti erano finiti , ho le mestruazioni , ecc ) altre terribili ( mio padre si è ferito in campagna , un nostro parente è stato ammazzato/ morto in un incidente stradale / colpito da un male incurabile ,ecc ) . Al momento ho registrato 12 morti , se continua così prevedo l’estinzione della popolazione della cittadina entro una decina di anni !
Comunque non è rientrata nemmeno stavolta ripetendosi nella scusa . Ma niente di grave torno domani mi ha rassicurato ignorando che essendo napoletano conosco questo ritornello sin troppo bene : ti pago domani diceva totò in un famoso film . L’indomani ripeteva la stessa cosa e così via .

Questa volta però il destino le ha giocato un brutto scherzo . Lei amante sfegatata di telenovelas , riesce a seguirne tre al giorno , si è persa una occasione più unica che rara . Seguitemi e capirete il perché .

Stamattina mi ha chiamato una agente immobilire cui tempo fa avevo parlato della mia intenzione di vendere l’appartamento di Salvador per acquistarne uno più piccolo poichè intendevo trascorrere più tempo a Natal , la capitale del Rio Grande do Norte . La cosa era poi finità lì in quanto non ero riuscito a trovare nulla che mi piacesse abbastanza .
L’agente mi chiede se è possibile organizzare una visita dell’appartamento intorno alle 12 , pur sapendo che quello era il giorno del mio compleanno , perchè alcuni clienti venivano apposta da Rio de Janeiro e sarebbero ripartiti la sera stessa . Un pò a malincuore ho accettato la richiesta .
Alle 12: 30 in punto il portiere mi avverte che ci sono delle persone che chiedono di salire . Lo autorizzo a farli passare . La sicurezza negli edifici è molto importante in questa parte del mondo . Dopo poco bussano alla porta e … mi trovo per un istante catapultato in un altro mondo .
Immaginatevi di aprire la porta e di trovarvi di fronte Bud Spencer e Terence Hill . Come reagireste ? Naturalmente non erano loro ma erano due notissimi attori brasiliani della Rede Globo interpreti tra l’altro di film di cui possiedo diversi DVD nella mia cineteca : Lazaro Ramos ( O pai O ) e Wagner Moura ( Tropa de Elite ) .
In verità , sul momento ho pensato ad uno scherzo tipo Candid Camera che esiste anche in Brasile ed ho chiesto se eravamo in una telenovelas . Ma no , era tutto vero .
I due attori , accompagnati dall’agente e da un’altra donna credo legata a Moura hanno visitato l’appartamento con interesse mentre io pensavo rapidamente a come avrei potuto rendere credibile questo racconto ai miei amici e soprattutto a mia moglie una volta che fossero andati via .
Fargli firmare la copertina dei DVD nemmeno a pensarci : sono rigorosamete copie pirata . Allora mi sono ricordato della macchinetta digitale che ho nello studio ed a fine visita , ricordando che era il giorno del mio anniversario , ho chieso loro di posare tutti assieme . Il risultato , non eccelso ma valido come prova , è nella foto allegata al post .
Quando la vedrà mia moglie !

CONDIVIDI

2 Commenti

  1. Poxa vida, e a tua muiè, nem tava là. Ela ia se acabar de tirar fotos com a dupla, ia atè ti tirar de tempo… Abrir a geladeira, preparar a caipirinha e ainda botar teu DVD pirata, cantar e dançar que nem Rosa(Emanuelle Araùjo).
    Ai vc iria dizer: ò pai ò!!!

    Rosy

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here