Traduzione dal portoghese: Italiano IT Português PT
Home italia Nuova promozione FINECO

Nuova promozione FINECO

21
13
CONDIVIDI


L’amico Massimiliano C. vuole trasferirsi a breve in Brasile come investitore ma è preoccupato per non avere ancora un conto corrente .Esiste un modo economico per ritirare i soldi dal proprio conto in Italia senza necessariamente avere un conto corrente in Brasile ?

Per aprire un conto corrente in Brasile , infatti le banche locali richiedono il Permesso di Soggiorno Permanente che non è tanto rapido da ottenere .

Ebbene il modo esiste e consiste semplicemente nell’aprire un conto corrente on -line con FINECO la più grande e senz’altro una delle prime Banche on line d’Italia . Al conto è associata una carta multifunzione , sia bancomat che credito , dotata di chip elettronico con la quale è possibile tranquillamente prelevare all’estero sino a 1000 R$ al giorno dalle casse automatiche abilitate ( Banco do Brasil , HSBC , ITAU ,.. ) .
I vantaggi di tale soluzione sono molteplici :
1) FINECO applica una commissione fissa di soli 2,9 euro ovvero circa 6.7 R$
2) Tenuto conto delle frequenti fluttuazioni , si può decidere di cambiare solo quando conviene
Il conto FINECO inoltre fornisce gratuitamente il servizio di SMS per tutti i movimenti di un certo importo effettuati sul conto e per tutti i prelievi e/o pagamenti effettuati con la carta di credito . Questo significa che sul vs. cellulare TIM italiano che funziona traquillamente anche in Brasile riceverete le notifiche dei movimenti effettuati sul vostro conto e sulla vostra carta di credito in tempo reale .
Altro vantaggio del conto on line FINECO è la possibilità di ordinare via telefono bonifici internazionali . Se dunque ci troviamo in Brasile ed abbiamo la necessità di trasferire una quantità ingente di denaro , per esempio per comprare una automobile o un appartamento , possiamo farlo senza la necessità di rientrare in Italia .
Ebbene sino al 10 Agosto esiste una vataggiosa promozione per cui chi apre il conto . Attraverso il link http://www.fineco.it/mgm/?cp=AA2446246 avrà diritto ad un anno di conto gratis oltre a poter scegliere uno di tre regali tra cui una carta prepagata Mastercard usa e getta del valore di 60Euro !
Non perdete l’occasione , non vi costa nulla anzi guadagnate 60 euro . Ricordo agli amici che vivono in Brasile che il conto può essere aperto solo dall’Italia .
RICORDO CHE AVETE SOLO 10 GG PER APPROFITTARE DELLA OFFERTA !!
CONDIVIDI

13 Commenti

  1. Antonio non riesco a capire come mai fai ancora la pubblicita' alla FINECO dal momento che non si paga per i prelevamenti in Brasile solo la quota fissa di Euro 2,9, ma anche la commissione valutaria del 1,5% sulle somme prelevate o acquisti effettuati? (vedi tuo articolo del 23 luglio c.a dal tirolo eloquente "cornuti e mazziati".
    Non ti sembra questa una evidente contraddizione.
    Saluti.

  2. Come al solito caro Antonio non pubblichi mai i miei commenti e non riesco a capire la ragione. Mi riferisco all'ultimo inviatoti alcuni giorni fa dove facevi riferimento all'applicazione di una commissione valutaria del 1,5% sugli acquisti e prelievi a mezzo carta di credito FINECO. Probabilmente nel tuo caso, in veste di promotore della Fineco, te la abbuonano.
    Cerca di esporre per i tuoi lettori residenti italiani come stanno esattamente le cose per non trovarsi poi gli stessi "cornuti e mazziati".

  3. Caro Antonio ti invito formalmente a rettificare il tuo articolo di propaganda ingannevole sulla Fineco in quanto differisce completamente da quanto tu affermi sul tuo ultimo articolo al riguardo.
    Infatti dal momento che non pubblichi i miei commenti, mi sono messo in contatto con la livechat della Fineco e mi hanno confermato che il costo per ogni prelievo e di Euro 2,95 e inoltre viene applicata per i paesi estra UE una commissione valutaria che puo' arrivare al 2% sul valore del prelievo e acquisti. E ancora sul conto corrente viene addebitata con cadenza trimestrale una tassa governativa di Euro 8,55 per un totale annuale di Euro 34,20 e quindi la tenuta del conto non e' completamente gratuita. Ti invito a rettificare il tuo articolo e non indurre gli amici italiani in Brasile a commettere errori di valutazione in base alle tue informazioni in quanto tu sei libero di scrivere cio'che vuoi sul tuo blog, ma l'importante che siano informazioni veridiere.

  4. Caro Anonimo incazzato

    come avrai notato nessun commento era stato pubblicato , sino ad oggi ,non perchè lo avessi censurato ma semplicemente perchè , per motivi a me sconosciuti i commenti che prima erano liberi sono adesso sottoposti ad approvazione prima della pubblicazione . Comunque c'è sempre la e-mail .
    Ma veniamo alla tua domanda . FINECO , dico FINECO non VISA carica 2,90 euro a prelievo ( Non 2,95 euro ) e VISA carica sulle transazioni in Brasile lo 0,84% e questo non sul prelievo in denaro ma su qualsiasi spesa . Pertanto FINECO carica solo una commissione di 2,9 euro come ho detto .
    Per quanto riguarda gli 8,55 euro sul conto questa è appunto una tassa governativa e non un ricarico FINECO . Comunque io sono solo un cliente FINECO soddisfatto come tanti e non un dipendente che fa pubblicità ingannevole come tu vorresti far credere .
    Piuttosto se conosci una banca che non faccia pagare sul conto nemmeno la tassa governativa ed offra gli stessi servizi di FINECO faccelo sapere , ne saranno tutti contentissimi .

  5. Invito coloro che fanno apprezzamenti del tipo dell'anonimo incazzato , che mi accusa di fare il promotore FINECO , di mettere nome e cognome sui propri commenti come fa il sottoscritto !

  6. Se ti puo' interessare ti posso segnalare il conto corrente detto Revolution della BNLParibas che applica una commissione valutaria fissa del 1,5% senza addebito di nessuna quota fissa. La tassa governativa viene applicata nella stessa misura e cadenza della Fineco. Sarei grato di sapere chi e' il soggetto che deve adesso autorizzare i commenti prima della pubblicazione?
    Un caro saluto e rilassati sulla passeggiata di Ponta Negra.

  7. X Anonimo

    Se la matematica non è una opinione l'1.5% su 1000 R$ ( Non ha senso prelevare di meno ) sono 15 R$ di commissione che al cambio attuale sono 6,5 euro contro i 2,9 euro fissi di FINECO .

    La tassa governativa si paga comunque e dunque non vedo alcun vantaggio rispetto a FINECO .

    Inoltre sono stato sul sito BNL e non mi è parso particolarmente friendly per non dire che non dice niente a proposito dei tipi di conto , conto -on line , condizioni ecc. ecc. Pertanto non ho elementi per comparare tutti gli altri vantaggi offerti dal conto FINECO ( Trading on Line , bonifici a costo zero , operatività totale anche via telefono , monitoraggio del conto via SMS , ecc )

  8. Ti sei dimenticato di aggiungere al costo fisso della Fineco di Euro 2,9 la commissione valutaria che viene applicata per relativi prelievi e acquisti che mi hanno confermato i funzionari della chatline della Fineco che si aggira nella misura minima del 1,5% anche se non applicata in modo diretto dalla banca. Quindi ti invito a rivedere i tuoi conteggi di convenienza del conto corrente Fineco.
    Anche il conto BNL Revolution e' completamente gratis.

    Ripeto che sarei curioso di sapere chi deve autorizzare sul tuo blog i commenti prima della relativa pubblicazione; non penso che siano entita' brasiliane dal momento che la maggior parte degli stessi sono in lingua italiana.
    Un saluto.

  9. Questo botta e risposta tra me e l'anonimo bancario che , nonostante l'invito continua a nascondere la sua identità, rischia di diventare noioso per i lettori oltre che evidentemente fuori tema del Blog .Pertanto , come comunicato nel commento del 12 Agosto , non pubblicherò più altri commenti a meno che non siano firmati .

    Per quanto riguarda il discorso commissioni ho gia risposto ( ecco la ragione della noia ) nel mio commento del 12 Agosto e lo confermo ; la commissione FINECO è di 2.90 euro fissi . La VISA a sua volta applica una commissione cambio pari allo 0,84% ( NON 1.5% minimo come affermato dall'anonimo )

    Io , come tanti amici del Blog , ho un conto FINECO , prelevo regolarmente dal Brasile , conosco esattamente il valore della commissione perchè appare sul mio estratto conto per ogni prelievo : 0,84% !

    Se l' anonimo non preferisce FINECO sono fatti suoi . Io la utilizzo da dieci anni e la ritengo complessivamente la soluzione migliore . Ho lavorato con altre Banche on line ma non ho trovato la completezza dei servizi a costo zero offerti da FINECO .Il mondo è bello perchè è vario .

    Nessuno impone al nosto amico di cambiare Banca ma non può accusare il sottoscritto di diffondere notizie errate .

    Cordiali saluti

  10. ciao antonio ottoaprile, ho seguito il battibecco che hai avuto con un'altro utente su i conti correnti.. Io sono in procinto di anadare in brasile con mia moglie brasiliana. mi trasferisco per aprire un'attivita'. Visto l'assurdo delle tasse delle banche brasiliane stavo pensando al conto fineco o bnl revolution..
    Allo stato attuale (ovvero alla data di oggi) sapresti dare un esempio di prelevio fatto da fineco, con il calcolo esatto di commissione adddebitato (sia fissa che valutaria)?

    inoltre è vero che poi spesso i bancomato del brasile applicano anche loro una commissione addizionale in reales indipendente dal conto italiano?

  11. Subito accontentato

    Prelievo fatto il 28 Dicembre 2010
    Prelevati alla cassa elettronica 1000 R$
    Addebitati sul conto FINECO : 461.61 Euro
    Di questi 2.9 euro commissione FINECO e 4.5417 euro commissione CARTA VISA ( 0.99% ) .

    Pertanto il costo del prelievo è stato del 1.612% ( Rispetto a qualche mese fa è aumentata la commissione VISA dal 0.84 % a 0.99% )

    I BANCOMAT non applicano alcuna commissione aggiuntiva a meno che non si prelevi sul circuito 24HORAS che applica una commissione aggiuntiva fissa di 10R$ .

    Tuttavia queste macchinette NON sono confondibili con i tradizionali BANCOMAT ed inoltre , durante l' operazione di prelievo appare sullo schermo in chiaro che sarà applicata la commissione aggiuntiva fissa di 10 R$.

  12. Resta il fatto che il prelievo di contanti con il bancomat e´in assoluto il piu´conveniente. (scegliere le macchine con il simbolo del circuito Cirrus Maestro).
    Io attualmente sto prelevando con un bancomat fornitomi da Che Banca (Gruppo Mediobanca) ed il costo fisso su ogni prelievo e´di soli 2 euro invece di 2.90. Di contro si paga 1 euro al mese di spese di tenuta conto, ma forse per chi fa vari prelievi al mese puo´essere conveniente.

  13. Ciao Marco

    quanto puoi prelevare per volta ? Alcune carte impongono il limite a 600 R$ e pertanto il costo va spalmato sul prelievo . Inoltre quali sono i costi sul prelievo del circuito Cirrus Maestro ?
    ( VISA applica lo 0.99%)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here