Home attualità Il senato approva aumento salariale ai parlamentari ed al Presidente

Il senato approva aumento salariale ai parlamentari ed al Presidente

5
6
CONDIVIDI

I membri del nuovo governo non avranno molte preoccupazioni finanziarie personali . Si sono appena approvati un aumento del 61% dello stipendio da circa 16 000 a circa 26 000 R$ mensili , oltre ovviamente agli innumerevoli benefici legali . Il decreto ha avuto un decorso insolitamente rapido . Poco più di due ore per passare dalla Camera al Senato dove , trattato con urgenza , il decreto è stato approvato a maggioranza . L’aumento andrà in vigore con la prossima legislatura a partire dal 1° Febbraio 2011 .

O plenário do Senado Federal aprovou nesta quarta-feira (15) a elevação para R$ 26,7 mil do salário dos parlamentares, do presidente da República, do vice e dos ministros de estado a partir de 1º de fevereiro de 2011. O valor corresponde à remuneração dos ministros do Supremo Tribunal Federal, teto do funcionalismo público federal.

Por se tratar de decreto legislativo, a proposta não precisa passar pela Presidência da República e entra em vigor assim que for publicada.

A tramitação ocorreu rapidamente. Pela manhã, a Mesa Diretora da Câmara encaminhou a proposta ao plenário sem que o tema fosse tratado em reunião do colegiado.

No plenário da Câmara, a proposta ganhou regime de urgência com 279 votos a favor, 35 contra e 5 abstenções. A aprovação do mérito foi simbólica na Câmara, e o projeto ficou pronto para ir ao Senado.

Cerca de duas horas após a Câmara votar a matéria, o projeto já estava na pauta do Senado. Apenas os senadores Marina Silva (PV-AC), Álvaro Dias (PSDB-PR) e José Nery (PSOL-PA) se manifestaram contra a proposta, que foi aprovada de maneira simbólica.

Com a mudança, os deputados e senadores terão um reajuste de 61,8%, uma vez que recebem atualmente R$ 16,5 mil. No caso do presidente da República e do vice, o reajuste será de 133,9%. Atualmente, o presidente recebe R$ 11,4 mil. O aumento dos ministros será maior ainda – eles ganham atualmente R$ 10,7 mil.


Booking.com
CONDIVIDI

6 Commenti

  1. E che sarà mai! Ci scandalizziamo per un misero 61% di aumento per i parlamentari e di un irrisorio 133% per il presidente della Repubblica!
    E´ Natale suvvia, è solo un "presentinho"…

  2. Beh…solo il mese scorso i parlamentari italiani hanno portato il loro misero stipendio alla cifra di 43MILA reais mensili (19500 euro lordi)..

    il Parlamento nelle scorse settimane ha votato all'UNANIMITA'e senza astenuti un aumento di stipendio per i parlamentari pari a circa Euro 1.135,00 al mese.

    La mozione e stata camuffata in modo tale da non risultare nei verbali ufficiali.

    Riassunto:

    STIPENDIO Euro 19.150,00 AL MESE, PORTABORSE circa Euro 4.030,00 al mese

    RIMBORSO SPESE AFFITTO circaEuro 2.900,00 al mese
    INDENNITA' DI CARICA(da Euro 335,00 circa a Euro 6.455,00)
    ESENTASSE

    TELEFONO CELLULARE gratis TESSERA DEL CINEMA gratis TESSERA TEATRO gratis TESSERA AUTOBUS – METROPOLITANA gratis
    FRANCOBOLLI gratis VIAGGI AEREO NAZIONALI gratis CIRCOLAZIONE AUTOSTRADE gratis PISCINE E PALESTRE gratis FS gratis AEREO DI STATO gratis AMBASCIATE gratis CLINICHE gratis ASSICURAZIONE INFORTUNI gratis ASSICURA ZIONE MORTE gratis AUTO BLU CON AUTISTA gratis RISTORANTE gratis

    Diritto alla pensione dopo 35 mesi di mandato.

    Non è poi così tanto,visto che noi rappresentiamo il primo mondo,mentre il Brasile il terzo(leggasi:ironia)…

    Non giustifico cerco i "lavoratori" brasiliani,ma c'è chi fa di peggio.

  3. Cercano di adeguarsi a noi, ma non ci riuscianno……MAI!!!!!!! ehehehehe .
    P.S: qualcuno sa dirmi quanti parlamentari e senatori ha il Brasile? Grz

  4. Il Brasile ha 513 deputati e 81 senatori a livello federale. Poi ci sono i 26 governi estaduais con i rispettivi parlamenti, un po´come le nostre regioni.

    Non ho dati in merito, ma ad occhio direi che la nostra politica dá da mangiare ad un numero superiore di persone rispetto alla brasiliana. Se equipariamo i loro stati alle nostre regioni potremmo pareggiare. Ma in più noi abbiamo le province e i parlamentari europei. In più i nostri parlamentari sono un bel 30% in più per uno stato (l´Italia) grande poco più dello stato di São Paulo e con 1/3 della popolazione brasiliana.

    Non in termini assoluti, ma in proporzione al livello di vita dei due paesi, credo che i parlamentari nostrani siano inoltre più fortunati di quelli brasiliani. Se consideriamo che Dilma guadagnerà grazie all´aumento del 133% "appena" circa 10mila euro al mese, non è un´esagerazione per i nostri standard.
    Per chi vive (si fa per dire) di Bolsa família è un po´ più difficile da farglielo capire.
    saluti!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here