Home News Allevamento di bufalo a Riberao Preto .

Allevamento di bufalo a Riberao Preto .

54
9
CONDIVIDI

CONDIVIDI

9 Commenti

  1. A Fortaleza il quejo-mussarela costava 12/15 reais/kilo fine 2010.Parmigiano 60/70.Gorgonzola 40 piu o meno.In questi mesi che passo in Italia certamente i prezzi saranno cambiati.La mia donna che è stata qui con me 3 mesi,si è gustata molto le mozzarelle,ma quella di bufala non le è piaciuta.Come a molti miei amici brasiliani non piace il parmigiano vecchio piccantino, a loro piace quello morbido,da taglio. Come a loro qui non piace la pizza ai formaggi,che quando raffreddano diventano una crosta dura anche da digerire.Questione di gusti.Fa sempre piacere leggerti.Un abbraccio.annosesto@yahoo.it

  2. Ciao annosesto

    non so o non ricordo di dove sei ma sicuramente non sei del casertano altrimenti a tua moglie piacerebbe la mozzarella di bufala campana .

    Credimi non conosco nessuno , e di brasiliani a Caserta ce ne sono tanti a cui non piaccia 🙂

    Grazie dei saluti , un abraço

  3. W la mozzarella di mondragone, non quelle con la diossina però.

    Alla fine i brasiliani non hanno ancora la cultura dei latticini, forse perchè dovuta ai prezzi alti.

  4. Ciao Anonimo

    mi ricordo che quando andavo a Mondragone da ragazzo ci fermavamo presso uno dei tanti caseifici a comprare una mozzarella modello " capa da criatura " testa di bambino che mangiavamo a morsi enormi senza curarci del latte che sgorgava copioso dal mozzarellone gigante .

    Insomma uma festa che ci lasciava sazi di stomaco , olfatto , gusto e vista .:)

  5. … spesso lego il vs. blog e rimango sempre un pò stupito nel leggere alcune "notizie" o informazioni poco precise. Il Brasile é grande,"muito grande", e ridurlo solo al "nord" é come dire che la mozzarella é l'unico formaggio italiano. Certo la mozzarella brasiliana non sarà come quella italiana (per forza .. cultura, territorio, storia, ecc) ma dire che in Brasile manca la cultura de latticinio é troppo. Basta andare a Minas Gerais e da li scendere fino al Rio Grande do Sul per capire come affermazioni come questa sono molto riduttive e non corrispondo affatto alla realtà .. e non soltanto delle mozzarelle !!!

  6. Ciao Anonimo

    mi sembra che il Blog dica proprio il contrario . Se poi ti riferisci a qualche commento … ebbene ognuno la pensa in base alla propria esperienza e sensibilità .

    Comunque , da consumatore di prodotti caseari devo dire di non aver ancora incontrato un formaggio brasiliano che non sia una brutta " copia " di qualche equivalente europeo e spesso anche notevolmente più caro : vedi il caso del parmigiano .

    Pertanto quando si parla di cultura si intende questo : originalità e creatività .

    Se tu sei a conoscenza di qualche realtà diversa apprezzerei molto il tuo commento .

    Saluti

  7. il quejio minas è ottimo. Ne ho gustate alcune fettine con doce de leite o doce de mamao (accostamento simile al nostro formaggio con miele e pere) in un agriturismo vicino a uberlandia e devo dire che mi è piaciuto molto.
    Francesco

  8. A ottoaprile
    Hai ragione. Le copie non sono che brutte copie ma non mi riferivo a queste e si al formaggio autoctono come quello citato da Francesco. Ripeto che il Brasile è molto grande e vario e presenta una diversità culturale tale da essere considerato il paese più multirazziale de mondo. Nonostante la sua breve storia, questo mix di razze ha, nel tempo, generato una cultura propria da cui sono nate tradizioni autonome … anche culinarie. Questa diversità si trova in qualunque stato del Brasile. Bisogna tener presente anche che questa diversità è nata con i primi immigrati italiani o no e che i tempi e le ristrettezze d'allora hanno provocato alterazioni agli "originali". E' ovvio anche che fattori come il clima hanno influenzato queste tradizioni e quanto più si va a sud più si avvicina all'Europa e più si rende conto che è una cultura unica e diversa … come i formaggi "brasiliani veri".
    Rodolpho

  9. Per Francesco

    concordo con te circa il quejio minas che anch'io gusto con il miele e addirittura con il caffè . Il problema è che tolto questo ed il quejio coalho ( quello che si fa allo spiedo per intenderci ) non ne conosco altri . Ecco perchè chiedevo dei suggerimenti .

    Saluti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here