Home alimentazione Fare la spesa a Natal

Fare la spesa a Natal

12


Oggi sono stato al mercatino a fare la spesa di frutta e verdura . Ho speso 16 R$ , ovvero circa 7 euro ed ho comprato due chili di acerola , una specie di ciliegia senza nocciolo da cui si ricava un succo delizioso ricchissimo di vitamina C , un chilo di cajà , un chilo di carote e beterraba ( barbabietola rossa ) , tre insalate , tre melenzane , due chili di arance , un chilo di limoni , basilico , due chili di pomodori tipo San Marzano .

Alla fine sono passato per il mercato del pesce ed ho comprato una cioba , una specie di dentice , di un chilo e trecento grammi per 20 R$ che ho preparato al forno con un battuto di prezzemolo , aglio ed olio extravergine .

Nella foto vedete l’insalata che ho preparato con alcuni degli ingredienti acquistati : costo approssimativo : 1 euro . Chi vuole capire capisca .

12 Commenti

  1. um dentice da 1300Kg a € 10 qi in Itali ,,,sonnnnnngna,,,sono pescivendola e lo so ,,,maximo prende una orata allevata da 400Kg,,,HHa e la frutta e le verdure e insalate qui non sono tanto salutare ,,"nel prezzo"

  2. be si e proprio vero frutta e verdura no brasil e mais baratto…..cosi anche carne e pesce …ma non e tanto per il prezzo ma per il gusto provate a confrontare un succo de larancia brasiliano con uno italiano(si fa per dire)

  3. scusatemi ma vorrei ,da chi si e trasferio dal'italia per il brasile ,come si e organizzato per il trasloco,ed in particlar modo per lo sdoganamento del container…devo trasferirmi in goiania e ho sentito che il problema e che dovrei contattare una ditta di trasporti in santos(dove arriverebbe il container dall'italia)per pagare un po di meno il trasporto,Se qualcuno di voi puo darmi qualche consiglio in merito ve ne sarei grato..grazie

  4. ma come è possibile? 16 reais tutto questo?? Qua a BH ci volevano minimo minimo 20 reais… è vero ke il salario sarà anke piu basso di BH ma per farti un esempio un pesce qua che nella confezione non si da ke pesce è a partire di 17 reais… formaggi cari, latte caro, carne altrettanto,,, mah…

    Davide da Belo Horizonte… forza Napoli

  5. un tempo ero un pescatore ,, amatoriale ,,, spero di riprendere questo bellissimo sport a Natal !!! se ci fossero già pescatori accetto volentieri un invito … per l'orata da 400 kg … sarebbe una preda ambita da molti !! ma cmq se tutte le pescivendole fossero così .. mi sa che molti mangerebbero pesce 7 g su 7 ,,:-)

  6. Caro Davide

    i prezzi nei supermercati sono quelli che tu hai citato ed anche di più . Nel caso presentato la frutta e verdura è stata acquistata alla feirinha na Ribeira ed il pesce ( fresco ) al mercato del pesce della Ribeira che si trova al porto di Natal . Fortunatamente abito a 5 minuti di macchina .

  7. Ciao anto … sono io l'anonimo pescatore ..mi sono dimenticato di firmarmi alla fine del mess., vado subito a vedere il sito … e per l'amica pescivendola era una simpatica battuta ..cmq io pescavo trotine e cavedani … raramente carpe e p.gatti … perciò pesciolini ma resta il fatto che nulla ti rilassa di più che una bella giornata di pesca con amici ancora meglio … ciaoo Andrè

  8. CIao ottoaprile,

    sono Daniele un ragazzo della Provincia di Verona di 23 anni che da 3 anni a questa parte fà le sue vacanze in Brasile; prima Rio, poi Salvador de Bahia e quest'anno Belo Horizonte. Ovviamente me ne sono innamorato e da 3 anni a questa parte con un po di sacrifici sto mettendo via qualche gruzzolo.
    Volevo chiederti delle informazioni, tralasciando documenti, visti, c/c e quant'altro visto che ne parli in modo accurato in altri post (e ti ringrazio per questo!).
    Allora in sintesi volevo chiederti, avendo visitato queste grandi metropoli ho visto che c'è comunque una vita caotica, città incasinate piene di macchine, di problemi di qualsiasi grande città e perciò da amici che l'hanno visitate e ne sono rimasti affascinati mi parlavano di Natal; dicono che si sia sviluppata alla grande e che ci siano ancora enormi margini, che però si è sviluppata in maniera organizzata, ecologica e che non c'è il caos di altre città; mi hanno anche riferito che stanno facendo molto per il recupero di pezzi di storia andati un po' in rovina; insomma sembrerebbe una città a misura d'uomo; mi confermi queste cose?
    E poi l'ultima cosa, io sono appassionato di vino tanto che con la mia famiglia abbiamo una piccola azienda agricola e produciamo vini. Coltivare e produrre vino anche li a Natal sarebbe una buona idea secondo te?

    Grazie mille e complimenti infiniti per il blog 🙂

  9. Ciao Daniele

    ci sono diversi veronesi a Natal e tutti appassionati di vino :).
    Posso confermarti che la città è in forte sviluppo nell'area immobiliare e dei servizi ed ha sicuramente una qualità della vita buona . Il miglior modo per valutarlo è comunque trascorrere qui qualche mese .

    Che io sappia nessuno produce uva ne da pasto e ne da vino qui a Natal o dintorni penso sia a causa del terreno sabbioso e delle condizioni climatiche .

  10. ciao a tutti, scusate ma è la prima volta che scrivo su un blog, io e un mio amico entrambi di verona avevamo una mezza idea di trasferirci a vivere in brasile, volevo sapere da chi già ci abita quale zona è consigliata e se ci sono possibilità lavorative? grazie mille
    Enrico da Verona

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here
This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.