Home costo della vita “Vivere in Brasile ” supera il 1 000 000 di pagine...

“Vivere in Brasile ” supera il 1 000 000 di pagine visitate

1

Ringrazio l’amico Marco che me lo ha fatto notare . Il traguardo è stato superato oggi dal contatore di Google che è stato attivato dopo un pò di tempo dall’esordio del Blog ,  in realtà il contatore  “Sitemeter “,  attivato all’origine,  aveva già indicato il superamento del milione di pagine viste da alcuni giorni .
Possono essere interessanti questi due grafici tratti dalle statistiche  di Google . Il primo mostra la distribuzione per paese  del primo milione di pagine viste ( Nel conteggio sono evidentemente escluse le pagine da me stesso visitate ) 

Trattandosi di un blog in massima parte scritto in lingua italiana e parzialmente in portoghese non è sorprendente trovare 733 220 visite italiane seguite da 123447 visite brasiliane . Esistono peraltro dei dati difficilmente spiegabili come quello della Bulgaria che supera di molto le visite da paesi come la Francia e la Spagna . Incredibile poi il dato cinese , mi viene il dubbio che abbiano sbagliato a digitare !


A parte le supposizioni  che lascio ai lettori se hanno tempo e voglia di elaborare i dati , il secondo diagramma mostra senza ombra di dubbio che il blog piace visto che il numero di pagine visitate  cresce stabilmente di anno in anno .


Naturalmente il merito di questo risultato non è solo mio ma dei tanti lettori che quotidianamente collaborano disinteressatamente  nello spirito di servizio e solidarietà che è la colonna portante del blog .


E poi dicono di noi  italiani che siamo  ” individualisti ” , che non creiamo una comunità al contrario di altri popoli all’estero . La verità è che molti espatriati  non creano comunità ma lobbies ovvero gruppi di interesse che non ha nulla a che vedere con la solidarietà . Un cordiale saluto a tutti i lettori e grazie . 

1 commento

  1. Ciao Antonio
    il dato della Cina mi soprende fino a un certo punto perchè nel blog si parla spesso della Cina e googolando può anche scapparci il contatto cinese, poi bisogna vedere cosa capiscono di italiano eportoghese ma questo è un altro paia di maniche e loro sono così tanti che fare 3500 contatti è un attimo.
    Certamente misterioso è per me il dato relativo alla Bulgaria ….
    Marcofalco

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here
This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.