Traduzione dal portoghese: Italiano IT Português PT
Home immobili Preso l’assassino di Attilio Piscitelli

Preso l’assassino di Attilio Piscitelli

27
4
CONDIVIDI

Non so se sia vero , a me sembra “uma historia muito mal contada ” come si dice da queste parti .Comunque sia andata l’assassino deve pagare per aver ucciso così barbaramente e per futili motivi .


Foi apresentado pela polícia na tarde desta terça-feira o homem acusado de assassinar o italiano Attilio Piscitelli, de 41 anos. Thiago Souza Santos, de 22 anos, é vendedor ambulante de CDs na Barra e confessou o crime em depoimento à polícia. Segundo ele, os dois tinham um relacionamento amoroso há 3 anos que o brasileiro decidiu interromper. Thiago afirma que cometeu o crime por causa da insistência do italiano em manter a relação.

Após o assassinato, Thiago utilizou o cartão de Attilio para fazer compras em diversas lojas: gastou mais de R$ 4 mil em eletrodomésticos, roupas e mídias de CDs para o trabalho como ambulante. A polícia o identificou através de câmeras de segurança destes estabelecimentos comerciais e o prendeu no último domingo (16) na casa de parentes em Itinga.

O corpo de Attilio foi encontrado com perfurações na noite de 24 de novembro, em um beco na Ladeira dos Aflitos, no bairro Dois de Julho. O cadáver foi trasladado para a Itália no dia 5 de dezembro. De avião, o caixão com o corpo do diretor seguiu para Roma e em seguida até a região de Nápolis, onde foi sepultado no dia 8.
Fonte : Correio24horas 
CONDIVIDI

4 Commenti

  1. Perché 'uma historia muito mal contada' mister Ottoaprile? A me sembra la classica storia o di sesso o di droga e il movente per l'omicidio c'é tutto in quel denaro che se mostrato, o solo sventolato in una carta di credito, fa l'homus brasileros, specialmente giovane senz'arte né parte , una belva assassina

    • Volendo ammettere che sia vero quanto raccontato , secondo l'assassino , i due avevano una relazione da tre anni e lui aveva deciso di lasciare l'italiano che avrebbe insistito nel mantenere la relazione . Questo sarebbe il motivo della uccisione . E' evidente che come movente non regge …. avrei capito il contrario .Chi aveva da perdere nella interruzione del relazionamento era proprio Thiago che ha dimostrato subito dopo la sua avidità rubando e utilizzando la carta di credito a gogo . Ecco perchè è una storia mal contada.

  2. Hai ragione a dubitare della 'storia' ma probabilmente qualche avvocato brasiliano ci sta guadagnando (sic!). Siccome la controparte non c'é più qualsiasi racconto è valido: il delitto d'onore anche in Italia aveva delle attenuanti e molte donne neanche da morte hanno riscattato la propria giustizia e dignità. Così va il mondo

  3. A me sembra chiaro, che c'è ancora qualcosa da chiarire! E' opportuno individuare un aspetto preponderante; da una parte la richiesta di denaro da parte del ragazzo, dall'altra un rifiuto, che ha fatto scattare la furia omicida. Se di movente possiamo parlare è ovvio che non va ricercato nella relazione che Thiago voleva interrompere (è una banale scusa), poteva andarsene e non l'ha fatto; è ovvio che è il denaro il movente dell'omicidio e non è detto che i due si conoscessero da tre anni, può aver inventato di sana pianta una versione!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here