Home costo della vita Vivere di rendita finanziaria /2 . Il massimo valore prelevabile .

Vivere di rendita finanziaria /2 . Il massimo valore prelevabile .

26
7
CONDIVIDI

Nel post precedente abbiamo visto come calcolare il Capitale Residuo CR a fine anno dopo aver prelevato mensilmente  R$ 6000 dal nostro Capitale Iniziale  C di R$ 800 000  applicato all’ interesse j dell’11% annuo.

In questo post cercheremo di rispondere alla seguente domanda : quale è il valore massimo del prelievo che mantiene intatto il Capitale Iniziale ?

Per rispondere a questa domanda dobbiamo partire dalla equazione del post precedente che fornisce l’espressione del Capitale Residuo dopo 12 mesi 

                            CR = CxK^12 -BX(1-K^12)/(1-K)

Se noi vogliamo che il capitale a fine anno CR resti lo stesso dobbiamo imporre 

                                           CR = C 

pertanto la equazione precedente diventa  

                            C  = CxK^12 -BX(1-K^12)/(1-K) 

Estraendo da questa equazione il valore  B , ovvero il valore del prelievo massimo mensile , otteniamo 


                                             B = jxC


Ovvero sostituendo i valori numerici 




                         B =  800 000 X 9.166/1000 = 7 332.8  


La risposta alla nostra domanda iniziale è R$ 7 332.8 .

E’ possibile dimostrare che se B è maggiore di jxC , ovvero se il prelievo mensile è superiore a R$ 7 332.8 allora , dopo un certo numero di prelievi , il Capitale Iniziale si azzererà .
Se , al contrario  B è minore di  jxC , ovvero il prelievo mensile è inferiore a R$ 7 332.8 allora il Capitale Iniziale non solo non si esaurirà ma crescerà indefinitivamente ad una velocità che dipende da quanto B è minore di jxC

Naturalmente i calcoli esposti sono una linea guida e sono rigorosamente validi sono nelle ipotesi di rendimento noto e costante . Nella maggior parte dei casi le applicazioni non forniscono un rendimento noto a priori e costante nel tempo . La maggior parte infatti sono legate ad un indice che può variare  anche diariamente .

Un altro aspetto che abbiamo trascurato volutamente perchè ne parleremo nei post successivi è quello della inflazione . L’inflazione tende ad erodere il potere di acquisto ovvero a parità di quantità di soldi prelevati diminuisce la quantità di beni e servizi acquistabili . In realtà , anche se esistono indici che misurano l’inflazione  basandosi  su un “paniere di beni e servizi ” medio , la inflazione  che noi percepiamo è del tutto personale e cambia da individuo ad individuo in funzione delle singole esigenze . 

CONDIVIDI

7 Commenti

  1. salve, ma e' possibile investire in titoli pubblici brasiliani o bancari dello stesso circuito verdeoro, ovviamente avendo il visto, e continuare a risiedere in altro Paese ?A livello fiscale si rischia che la Receita senta puzza di bruciato, anche se questi investimenti sono tassati alla fonte? grazie , abraco e complimenti per il bel blog !!

    • Puoi farlo tranquillamente . Il fatto di possedere il visto ti comporta solo venire in Brasile una volta ogni due anni , anche solo per un giorno .Alla Ricetta non frega nulla dove tu vivi l'importante è che ogni anno fai da Declaraçao de Renda dove sono riportati MA non tassati perchè lo sono alla fonte i tuoi redditi bancari .Tutte le banche a fine anno forniscono l'apposito prospetto ai propri clienti .Boa sorte .

  2. Ma una volta fatto questo tipo di investimento o applicazione l,interesse netto all 11% è garantito negli anni?
    (Mi è venuto il mal di testa con ste formule.. 🙂 🙂 🙂 ). Complimenti per i tuoi post e grazie di tutto, saluti Stefano.

    • Come è spiegato in fondo all'articolo e meglio ancora nel post Viveredirendita finanziaria/3 che uscirà domani , tutte queste formule sono valide per rendimenti noti e costanti nel tempo il che ovviamente non è valido . L'interesse può aumentare o diminuire , ma le formule servano comunque come guida .Se i valori di interesse cambiano basta inserirli nella formula e ricalcolare .

  3. spero che la Receita non si ponga il quesito: ma uno che effettua un importante investimento come riesce a mantenersi per 2 anni senza produrre nel frattempo reddito? Secondo voi nella declaracao de renda e' possibile specificare che si vive altrove? GRAZIE PER L'AIUTO AD ANTONIO E A COLORO CHE ABBIANO MAGGIORI INFO A RIGUARDO !!

  4. GRAZIE ANTONIO, STO PASSANDO GIORNATE INTERE PER CAPIRE SE I GLI ULTIMI DUE ANNI CHE VOGLIO TRASCORRERE IN EUROPA, FACENDO INTANTO LIEVITARE IL CAPITALE IN BR ATTRAVERSO UN INVESTIMENTO DI 24 MESI, POSSANO CREARMI PROBLEMI CON LA RECEITA NEL CASO LA DICHIARAZIONE DI IMPOSTE PRESENTATA IN BRASILE SIA PARI A ZERO IN ATTESA DI RISCUOTERE IL PREMIO TASSATO ALLA FONTE. CMQ MI FAI TIRARE UN SOSPIRO DI SOLLIEVO, SE QUALCUNO HA AVUTO ESPERIENZE SIMILI SONO BEN ACCETTI CONSIGLI GRAZIE A TUTTI !!ABRACO GALERA !!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here