Home News Usa-Argentina, Obama e Macri: Auspicio è che Brasile risolva la sua crisi...

Usa-Argentina, Obama e Macri: Auspicio è che Brasile risolva la sua crisi politica

7
2
CONDIVIDI

Stati Uniti e Argentina auspicano che la crisi politica che ha travolto il Brasile si risolva in modo efficiente. Lo hanno detto il presidente degli Stati Uniti Barack Obama e il presidente argentino Mauricio Macri in una conferenza stampa congiunta. Il Brasile è stato scosso da proteste nei giorni scorsi dopo che il presidente Dilma Rousseff ha chiamato il suo predecessore, Luiz Inácio Lula da Silva, come capo di gabinetto nonostante le accuse di corruzione.


“Ci auguriamo che il Brasile risolva la crisi politica in modo efficace”, ha dichiarato Obama che ha anche osservato come il sistema giudiziario brasiliano sia abbastanza forte per risolvere la situazione e garantire al paese di rimanere un leader economico globale.

The United States and Argentina hope the political crisis that has engulfed Brazil is resolved in an efficient manner, US President Barack Obama said in a joint press conference with Argentinian President Mauricio Macri on Wednesday. Brazil has been rocked by protests in recent days after President Dilma Rousseff named her predecessor, Luiz Inacio Lula da Silva, as chief of staff despite a corruption probe against him.


“We hope Brazil resolves its current political crisis in an effective way,” Obama stated. Brazil’s law system, Obama noted, is strong enough to resolve the situation and ensure the country remains a global economic leader.
CONDIVIDI

2 Commenti

  1. A me la frase "Obama ha osservato come il sistema giudiziario brasiliano sia abbastanza forte per risolvere la situazione e garantire al paese di rimanere un leader economico globale" suona come una indebita ingerenza negli affari interni brasiliani, o no?
    Secondo voi è normale che nello scontro in atto tra governo e magistratura il presidente USA dichiari apertamente di tifare per la magistratura?

  2. sì, per me è normale. I funzionari della Magistratura Brasiliana, almeno la maggioranza di loro, hanno studiato e conoscono il mondo. Voglio dire che fanno parte di una delle poche categorie professionali assimilabili alle MAgistrature occidentali (1° mondo) mentre i politici Brasiliani, in prevalenza votati perchè hanno acquistato il voto, sono in prevalenza appena appena fuori dall'analfabetismo (3° mondo). Io ho vissuto l'espressione di Obama come un incoraggiamento a resistere…..perchè anche se un poco piu' "studiati" dei politici sono in pochi contro tantissimi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here