Home News ” Undici giorni “

” Undici giorni “

4

Nel 2003 lo scrittore brasiliano Paulo Coelho conosciuto internazionalmente per il suo libro ” L’alchimista ” ,scrisse un altro celebre romanzo ” Undici minuti ” . E’ storia di una ragazza brasiliana , Maria , che dopo alterne vicende si trasferisce a Ginevra dove esercita il mestiere più antico del mondo . Una storia molto verosimile come il titolo ” Undici minuti ” che è il tempo medio di una relazione con i clienti secondo la protagonista .

Tutto questo preambolo per annunciare una nuova pubblicazione  , questa volta in fomato di video ed il cui autore non è  Paulo Coelho  ma di un gruppo di agguerriti magistrati brasiliani ed a cui mi sono permesso di dare il titolo di ” Undici giorni ” che è il tempo necessario per visionarla .

E’ nientedimeno che la storia delle delazioni di Odebrecht raccontata dai protagonisti . Un documento che non deve mancare  nella biblioteca degli storici del Brasile.

Uma maratona de mais de onze dias, sem parar nem um minuto, é necessária para ver os mais de mil arquivos de vídeos com os depoimentos dos delatores da Odebrecht.

O Supremo Tribunal Federal (STF) liberou os vídeos com as delações dos executivos na quarta-feira (12) após o ministro Edson Fachin, relator da Operação Lava Jato no STF, autorizar a Procuradoria Geral da República a investigar 98 pessoas, sendo 8 ministros, 3 governadores, 24 senadores e 39 deputados federais.

4 Commenti

  1. lo lessi “11 minuti”.
    pessimo libro di uno scrittore che detesto. la quintessenza della banalità e del politicamente corretto alla moda.
    la favoletta strappalacrime della poverella dell’interior che poi si innamora del cliente guardacaso miliardario, na specie di pretty woman. o cenerentola.
    ma queste qua mai che si innamorano dei metalmeccanici???

    • vero, sarebbe arrivato da tempo il momento anche se una prima leggera scrollata i magistrati l’hanno data sopratutto all’ex governatore Galan (gli hanno sequestrato tutti gli immobili e ritirato a tempo indeterminato il passaporto in attesa del processo) ed all’ex Sindaco di Venezia (idem come Galan) ed in fine all’AD/Presidente del Consorzio Mose (idem come agli altri 2). Antonio, ti evidenzio che il Mose è una briciola in rapporto a ciò che hanno e stanno facendo qui in Brasile. E’ una briciola putrida che merita sicuramente un’approfondimento ma attenzione che i magistrati di Venezia e provincia sono al 98% di sinistra (guarda caso hanno ripulito il Galan di destra come di destra era l’ex Sindaco di Venezia). Dovrebbero spostare le indagini da Venezia a Treviso o Udine oppure a Vicenza….e ne vedremo delle belle!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here
This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.