Home attualità Brasile : la corte suprema proibisce l’ uso e la produzione di...

Brasile : la corte suprema proibisce l’ uso e la produzione di amianto in tutto il paese

3
CONDIVIDI

La Corte Suprema Federale (STF) ha deciso di proibire l’uso dell’amianto del tipo crisotilo, materiale utilizzato nella fabbricazione di piastrelle, coperture per tetti e cisterne d’acqua potabile.

La delibera del ministero è stata introdotta per risolvere il conflitto legislativo sorto dopo la decisione della Corte Suprema che ha dichiarato incostituzionale l’ articolo della legge federale 9055/1995, che permetteva l’uso controllato di questo materiale.

L’ estrazione, l’industrializzazione e la commercializzazione dell’amianto non possono più avvenire in nessuno stato del Paese.

In Italia la produzione l’uso e la vendita dell’amianto è proibita dal 1992 (legge n. 257)

3 Commenti

    • L’Italia ha vietato con una legge del 1992 l’utilizzo dell’amianto nell’edilizia. L’Europa ha vietato con una legge del 2000 la produzione di amianto in tutti gli Stati Europei. La legge Italiana del 1992 includeva anche lo smantellamento dell’amianto presente nell’edilizia civile, industriale ed infrastrutturale e la sua distruzione in 5 anni che poi sono diventati 5+5 di tolleranza. Quindi oltre alla “pizza” c’è di piu’. Mi domando però: cosa utilizzano ora i pompieri per proteggersi e proteggere terzi dal fuoco nei loro interventi? Se non ricordo male usavano coperte di amianto.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here