Home attualità Italia divisa

Italia divisa

58

Questa immagine racconta meglio di mille parole la attuale situazione italiana . Quella che emerge dalle elezioni del 4 Marzo 2018 è l’immagine di una Italia divisa in due . Da un lato  un popolo di ” anziani ” terrorizzati dai telegiornali Mediaset aggrappati al vecchio ( PD incluso ) e l’altra metà ” meno anziani ” e stanchi di secolare malgoverno che accettano il rischio M5 pur di cambiare .

L’Italia è inequivocabilmente divisa in due , un muro invisibile già esiste . Inutile fare commenti cercando di spiegare e/o giustificare le ragioni storiche di tale situazione . E’ un fatto di cui prendere atto .  Il prossimo futuro ci dirà  chi ha ” scommesso ” meglio . .

58 Commenti

  1. Quanti soldi sono stati spesi per la campagna elettorale ? Quante parole, comizi e pagliacciate varie…sono bastate tre parole per “vincere” le elezioni: REDDITO DI CITTADINANZA; il resto è tutta fuffa.

    Al prossimo giro si potrebbe fare un’asta, chi offre il Reddito più alto vince le elezioni senza perdite di tempo e soprattutto di soldi pubblici.

    • solo propaganda politica che, a detta di tutti, è la piu’ menzoniera. quello che conta sono i fatti non le parole (credito di cittadinanza-flat tax – 80 euro a tutti – revisione job act – legge Fornero – etc.etc.). per il credito di cittadinanza “selettivo” personalmente do credito al M5S, è la prima loro volta, ma è un credito a termine.

  2. Commento di Vittorio Feltri : “Eletto nella Lega il primo senatore negro della Repubblica italiana. Poi danno del razzista a Salvini”

    Ecco cosa voglio dire quando parlo di colpo di genio di Salvini . Ma non finisce qui , anche il parlamentare brasiliano eletto nella Lega dalla circoscrizione estera è opera sua . Importare politici dal Brasile mi sembra come darsi una martellata sugli zebedei .
    Leggete le prime dichiarazioni del neo parlamentare che si dichiara discendente nientedimeno che da Arduino re d’Italia .

    • in tanti non hanno il cervello collegato alla lingua. sopratutto i politici….e questo ne è una conferma. questo pagliaccio avrà vita dura nello svolgere il suo mandato. a meno che non gli interessino solo i 5 anni in parlamento e poi a 65 anni il vitalizio.

  3. si fa solo confusione a mettere insieme il recente turismo sessuale/pedofilo simbolo del degrado umano piu bieco di italiani,tedeschi,francesi,americani ,danesi,spagnoli,etc etc. in luoghi dove la poverta`e il turismo selvaggio lo innescano,tipo Brasile di qualche annetto fa, Cambogia, Tailandia, Est europeo etc..con Sacco e Vanzetti e i pregiudizi anti italiani in USA,dovuti soprattutto alle differenze culturali stridenti che con le varie generazioni e la totale assimilazione degli italo -americani sono sbiadite ,pur restando gli stereotipi ,quelli ci saranno sempre, per tutti .Sono eventi storici totalmente differenti , incomparabili, …@Roberto “Nessuno ha mai voluto gli italiani!… La Storia come la realta` e`sempre piu complessa di come la immaginiamo dalla nostra nicchia o di come ce la propinano i populisti, Roberto, a generalizzare si sbaglia, sempre. Ad esempio in Brasile ci sono 30 milioni di oriundi italiani ,da fine 800 in poi ci sono state varie ondate migratorie,all`inizio erano trattati come gli schiavi che andarono a sostituire nelle piantagioni di caffe`, al punto che il Primo Ministro italiano blocco`i vaporetti diretti in Brasile, molti rientrarono(ex il mio bisnonno).Chi resto` pati come sempre fanno gli ultimi arrivati ,ma poi hanno fatto le fondamenta del Brasile moderno,innegabile potenza economica planetaria ,e chi ci vive lo sa, a volte sembra di stare in Italia , le facce,i modi,usi e costumi ex:S.Paolo.Leggiti la storia dell`emigrazione italiana,e`una miniera immensa.Un blog serve ad altro se serve a qualcosa.Roberto pero`stai facendo una confusione madornale tra fenomeni totalmente differenti , mettere insieme il recente turismo sessuale/pedofilo simbolo del degrado umano piu bieco di italiani,tedeschi,francesi,americani ,danesi,spagnoli,etc etc. in luoghi dove la poverta`e il turismo selvaggio lo innescano,tipo Brasile di qualche annetto fa, Cambogia, Tailandia, Est europeo etc..con Sacco e Vanzetti e i pregiudizi anti italiani in USA,dovuti soprattutto alle differenze culturali stridenti che con le varie generazioni e la totale assimilazione degli italo -americani sono sbiadite ,pur restando gli stereotipi ,quelli ci saranno sempre, per tutti …”Nessuno ha mai voluto gli italiani! La Storia come la realta` e`sempre piu complessa di come la immaginiamo dalla nostra nicchia o di come ce la propinano i populisti, Roberto, a generalizzare si sbaglia, sempre. Ad esempio in Brasile ci sono 30 milioni di oriundi italiani ,da fine 800 in poi ci sono state varie ondate migratorie,all`inizio erano trattati come gli schiavi che andarono a sostituire nelle piantagioni di caffe`, al punto che il Primo Ministro italiano blocco`i vaporetti diretti in Brasile, molti rientrarono(ex il mio bisnonno).Chi resto`pati come sempre fanno gli ultimi arrivati ,molti gli screzi tra la numerosa colonia italiana e il potere brasiliano dell`epoca ,ci furono presidenti che arrivarono ad abolire le feste italiane della vendemmia per indebolire i movimenti autonomisti italiani,temendo per la centraliita`lusitana del Brasile.Fummo assimilati,questo fu il modello imposto alla fine, modello alla francese diremmo ai nostri giorni .Nonostante questo siamo le fondamenta del Brasile moderno,incasinato ma pur sempre potenza economica planetaria ,e chi ci vive lo sa, a volte sembra di stare in Italia , le facce,i modi,usi e costumi ex:S.Paolo,RG doSul,etc.Leggiti la storia dell`emigrazione italiana, e`una miniera immensa.Un blog serve ad altro se serve a qualcosa.

    • articolo di 130 anni fa. gli Italiani o meglio gli Immigrati di tutto il mondo erano chiamati dagli USA per aumentare la mano d’opera necessaria allora. Che poi qualcuno si sia infilato in modo irregolare, nella moltitudine regolare ci stava. Non è questione di memoria storica perchè tra quello successo allora e gli Immigrati di oggi verso l’Europa via Italia c’è una sostanziale differenza……allora erano chiamati, visitati, registrati ed accolti oggi arrivano senza alcun controllo e ingrassano le cooperative di accoglimento (Mafia Capitale). La memoria è ben viva.

      • preciso: noi Italiani, come tanti altri Europei, eravamo stati chiamati a 3/4 del 1800 dagli USA e dal Brasile (Paesi allora “potenti”) per sostituire gli schiavi che, quasi in contemporanea, i 2 Paesi “potenti” avevano dichiarato il termine della schiavitu’. In scia, alcuni decenni dopo, sono arrivati regolarmente in Brasile ed Usa anche i malavitosi ed i criminali delle guerre.

        • Ci piace trovare le piu stupide giustificazioni per avvalorare tesi assurde. Questa gente vive come noi 130 anni fa.
          Nessuno ha mai voluto gli italiani. In gran parte delle località turistiche brasiliane ci odiano profondamente e non si sono dimenticati i vecchi decrepiti con cruzeiros a profusione e pulsioni verso le minorenni.

          • sei “acidoso” con tutti gli Italiani senza distinguo e “fuori dalla storia” o meglio hai nella tua testa una storia tutta tua. ti auguro di non manifestare le tue teorie fisicamente a qualche Italiano “regolare”, potresti incorrere in problemi seri. per favore non rispondermi….io non esisto per persone come te, persone chiuse in luoghi comuni di merda.

          • Non voleva essere un attacco personale. Se ti sei sentito preso in causa un motivo ci sarà.
            Ho detto eresie per caso? Invecchiando il nostro bel popolo propende verso istinti razzisti e conservativi verso la propria razza.
            Ti rispondo perchè ne ho facoltà essendo questo un mondo libero e non avendo offeso nessuno. Le tue “false minacce” non mi sfiorano, ho le spalle larghe e so difendere le mie posizioni argomentandole. Ma anche facendo sputare sangue a chi mi attacca fisicamente.

          • non sai distinguere, fai di tutta l’erba un fascio e questo prima o dopo si paga. io non ho minacciato nessuno perchè non è nel mio modo di comportarmi e le tue argomentazioni denotano uno stress molto alto.

          • Ti sfugge che i primi ad essere pedofili puttanieri e sfruttatori sono proprio..i Brasiliani stessi ! Lo erano anni fa´lo sono ora e lo saranno pure in futuro

  4. I clandestini vengono pagati con i soldi dell’europa. Chiaramente noi itagliani diamo a cooperative che speculano sulla vita di queste persone trattandole come animali per ingrassare le loro tasche.
    Stiamo parlando di 200 mila immigrati clandestini è assurdo sentire questo ragionamento da parte di un popolo che ha 4 milioni di emigrati votanti. Meritiamo di essere trattati all’estero come trattiamo in casa nostra queste persone.

    • Gentile Roberto, io sono emigrato nella piu´totale trasparenza, sia anagrafica che fiscale;
      qui all´estero pago le tasse fino all´ultimo centesimo, e ti posso garantire che, a tutt´oggi, nessuno mi ha regalato nulla, anzi!!
      Non commettere il grave errore che fanno in tanti , fare di tutta l´erba un fascio !!

      Carmine.

    • se è uno sfogo “umanitario” lo posso anche capire ma non lo condivido. quello che non capisco è il confronto con noi Italiani che risediamo regolarmente all’estero. forse tu sei all’estero come clandestino!

    • roberto,
      sono 200.000 L’ANNO solo quelli arrivati via mare, devi aggiungerci quelli via terra. e poi moltiplicare per N anni.
      l’italia contribuisce alla UE con parecchi miliardi l’anno, non ci regalano nulla, ammesso che sia vero che li mantengono solo con soldi ue.
      noi qui in brasile bob siamo clandestini, ci siamo sposati o fatto figli, abbiamo portato soldi e lavoro, il brasile o il mercosur non c’hanno regalato un soldo, non c’hanno dato la casa nè l’albergo gratis nè l’asilo gratis a scapito dei brasiliani.
      se vuoi proprio fare il buonista prenditela con partiti e organizzazioni che vanno in africa e asia a convincerli a partire e gli mettono pure in mano i soldi per pagare gli scafisti. poi prenditela con gli eserciti imperiali che gestiscono la tratta in nordafrica.

  5. ho avuto modo di vedere il video registrato da Silvio Berlusconi che afferma con determinazione che lui è il regista e il coordinatore del Centrodestra e Salvini il rappresentante del Centrodestra (quindi suo) come candidato Premier, e Salvini sta zitto! ho anche visto il video di Renzi che comunica le NON dimissioni in attesa di evoluzioni organizzative. Io non ho capito quali evoluzioni organizzative. Mi chiedo: 1° questo è quello che meritiamo noi Italiani? 2° chi critica il M5S è un nostalgico incallito delle porcherie poilitiche Italiane del passato e del presente. VOGLIAMO DENIS VERDINI PRESIDENTE!!!!! Vero?

  6. Salvini , con un colpo magistrale , nomina il primo senatore nero della storia d’Italia e lo nomina responsabile per la immigrazione . Insomma manda un nero ( senza offesa ) a fare il lavoro sporco . Ballottelli , che non c’entra nulla con la politica , si rivolta contro la scelta e dice ” vergognati ” al neo eletto . Ho ascoltato l’intervista del neo senatore e mi è sembrata una persona equilibrata e pacifica ma resta il sospetto . Perchè Salvini lo ha nominato responsabile per la immigrazione e non gli ha dato un incarico diverso ?

    • il problema non sono gli immigrati o i neri.
      il problema sono i CLANDESTINI, che sono TROPPI, costano 5 miliardi l’anno per mantenerli (perchè non destinare sti soldi agli autoctoni?) e difficilmente si integreranno in un paese piccolo, densamente abitato e con disoccupazione a 2 cifre.
      il problema è che organizzazioni internazionali vanno nei loro paesi, gli mettono in mano i soldi per migrare e poi la nostra marina militare li va a prendere a 3km dalla costa libica (siamo in libia soprattutto per dirigere sta tratta degli schiavi), invece di impiegare le navi per difendere quelle dell’eni e della saipem illegalmente cacciate via dai turchi.
      perfino gli stranieri che sono in italia da decenni non vogliono sti clandestini.

      • ti ricordi gli sbarchi degli Albanesi? ecco, finirà così anche con questi……gli Albanesi: droga e rapine in casa gli africani: prostituzione e omicidi a pagamento. ci vorrebbe una malavita Italiana piu’ reattiva…..a meno che non sia proprio la malavita Italiana a volerli in Italia per far fare a loro i lavori sporchi. non dimentichiamoci anche i “caporalati” agricoli.

      • Mi tocca quotare totalmente Lucio!! Con la sola differenza che non e´quasi piu´la marina a prenderli ma le navi delle ong, la marina li scorta solo…pure peggio!
        Nella mia citta´nella rossa Romagna tutto lo spaccio e´in mano ai nordafricani, albanesi rumeni e altri dell est che ripuliscono in continuazione le abitazioni, li prendono gli passano la mano sulla testa e li lasciano andare. In giro e´pieno di ragazzoni in salute che bivaccano che stanno all´ombra stesi mentre io corro per finire un lavoro..e quei 5 miliardi li hanno tolti dalla mia pensione!

    • Vivereinbrasile, magari non hai seguito la Lega negli anni. Questo senatore nero è nella Lega da 23 anni ed è un operativo applicato all’immigrazione di via Bellerio da 15 anni. Ha visitato piu’ lui di tutti gli altri “bianchi” i centri di raccolta in Italia e i punti di partenza all’estero. Io penso sia stata una scelta corretta. Al contrario della scelta di quella donna nera fatta dal PD che nemmeno conosceva la costituzione Italiana. Balotelli? Non è una persona credibile, 0 dignità solo Ferrari.

  7. Non conosco le percentuali di giovani in età da voto per regione . Chi trova questa statistica potrebbe pubblicarla ? Io ho assistito però al martellante terrorismo della Mediaset contro gli immigrati con punte ” di eccellenza ” su rete 4 ( Anche se oramai Fede non c’è è stato sostituito da ” figuri ” peggiori e molto meno divertenti ) . Sembrava che gli immigrati fossero la causa di :
    1) Ruberie ed omicidi di vecchietti nelle loro tranquille villette ( del Nord )
    2) Furto di posti di lavoro per i giovani italiani vogliosi di andare a spalare merda al posto degli immigrati

  8. Ho seguito il dibattito elettorale italiano in Italia e non attraverso la lettura di giornali di parte . Posso dire che M5 è l’unico movimento i cui rappresentanti dicono chiaramente cosa vogliono fare e soprattutto dimostrano con i fatti la loro politica . Sono gli unici che si sono dimezzati lo stipendio ed inviando il bonifico in un fondo per finanziare le piccole aziende .L’opposizione , soprattutto Renzi , si è lanciato a capofitto contro di loro quando si è scoperto che poco più di 8 membri del movimento non avevano eseguito i bonifici . In realtà non avevano rubato nulla ma solo venuto meno ad un accordo interno e comunque sono stati sospesi . In compenso oltre 23 milioni di euro sono stati liberamente ceduti dai parlamentari 5 stelle dai loro stipendi . Ho assistito al continuo attacco mediatico della opposizione su questo debole argomento . Si sono appigliati sugli specchi . Non hanno trovato altro .

  9. da diversi lustri ormai si figlia più al nord che al sud. i giovani del sud emigrano al nord e all’estero.
    quindi mi sa che è al sud che si concentrano i vecchietti.

    comunque sono arci contento della batosta presa dall’asinistra (ahahah!), spero non rientrino dalla finestra. mi duole però che per un’altra legislazione mi dovrò sorbire robe come la boldry o la nonnetta socia di soros.

    • la boldry e la nonnetta ma anche tante/i altri della sinistra o centrosinistra sono talmente incollati alla sedia della maggioranza che faranno alleanza passiva (quelli che lo prendono in quel posto) con i pentastellati. scommettiamo?

      • probabile. bisogna vedere anche cosa ne pensano quelli che veramente comandano in italia, che non stanno in italia.
        la borsa ieri è scesa pochissimo, oggi è salita. segno che è probabile che non cambierà nulla: continueremo ad importare immigrati a milioni e a essere servi di washington, berlino e tel aviv.

  10. A parte Grillo,
    questo tale Movimento 5 Stelle (nome da ritardati o poco più) non si sa cosa sia, chi sono, cosa vogliono ( secondo me non lo sanno nemmeno loro).
    Non sono né carne né pesce, sembrano al massimo verdure bollite !! Kkkk

    • E´perche´ gli elettori italiani (quelli residenti perche´quelli all´estero qui non hanno ricevuto nessuna scheda) hanno cominciato a capire sulla loro pelle chi sono gli altri cosa sono e cosa vogliono….quindi li hanno evitati!

      • gli iscritti Aire mi risulta abbiano ricevuto il bustone per votare. almeno tra Italiani che conosco in associazione (siamo in 158) ci siamo parlati e tutti hanno votato.

        • Altra nota positiva per il cons di Recife e dell´inutilita´spesso di iscriversi Aire, a Maceio´non e´arrivato niente, almeno a chi conosco io consorte compresa

          • A Natal mi e´ arrivata, ma sento spesso di lamentele sui servizi forniti dalla rete consolare del nordeste.

            Carmine.

    • cmq sono il primo partito con il 32,2%. per te ci sono così tanti Italiani “verdure bollite”? il voto va rispettato a meno che non siamo dei Berlusconi che giudica tutti cretini quelli che non lo votano.

      • pensandoci bene….con Casini che vince a Bologna, la puledra di Renzi (Boschi) che vince in una città dove non c’era mai stata, i vari ripescaggi (Grasso, D’Alema, Sgarbi e molti altri e altre) probabilmente quelli che hanno votato M5S erano cotti al vapore ma quelli che hanno votato eseguendo ordini dei capi partito questi qui e loro simili erano strabolliti se non pudritamente scaduti.

      • Ci mancherebbe,

        per quel poco che seguo la política mi sono sembrati insipidi, senza gusto, come le verdure bollite; parlano senza dire nulla.

        Probabilmente gli italiani bolliti sono molti di più del 32%, qualsiasi partito votino.

        Comunque sia non cambierá nulla, come sempre.

        • nessun dubbio anche da parte mia! unica piccola perla è che il “bugiardo fiorentino è stato allontanato in malo modo dagli Italiani” anche se questa volpe rientrerà dalla fogna al parlamento.

  11. a me pare sia il Nord ha voler cambiare (come sempre) mentre il Sud sta protestando per la mancanza di lavoro e si sta aggrappando al M5S per questo motivo rinforzato dal reddito di cittadinanza. Il PD è scomparso in Emilia Romagna e tra poco scomparirà anche dalla Toscana….cause: Ius Soli – matrimoni tra stesso genere che possono anche adottare un figlio – lotta contro il fascismo – lotta contro il populismo – aumento dell’ingresso di giovanottoni africani tra i 18 e 25 anni – disaccordi interni di potere (Banche-Europa-Visco-Caminetti e cerchi magici). Infine, sempre per il PD la Boschi, gran bella donna ma molto non preparata…..sembra Alice nel Paese delle meraviglie ma sotto sotto ha fatto affari per il babbo alla faccia nostra. Renzi….disoccupato a vita e non piu’ credibile farà il senatore, poverino.

  12. Non ho capito il commento,

    gli anziani vivono tutti al Nord e Centro Italia mentre i Giovani vivono tutti al Sud…??

    Oppure Mediaset è trasmessa solo in Nord Italia…??

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here