Home attualità Brasilia è per gli espatriati la città più attraente del Brasile

Brasilia è per gli espatriati la città più attraente del Brasile

0

Brasília è la città brasiliana con la miglior qualità di vita per i professionisti provenienti da altri paesi. Si è classificata al 107° su 231 posizioni. La classifica è stata realizzata da Mercer analizzando 450 città in tutto il mondo.

La capitale è davanti a Rio de Janeiro (118°),  San Paulo (119°) e Manaus (127°).

In Sud America le migliori posizioni l’hanno ottenute Montevideo, capitale dell’Uruguay, al 78º posto, Buenos Aires al 91° e Santiago del Cile al 93°.

A causa dell’aumento dell’instabilità politica Caracas, la capitale del Venezuela, è scesa dal 193° al 202° posto.

L’elenco delle dieci città con la miglior qualità della vita è dominato dalle città europee e per il decimo anno consecutivo Vienna, la capitale dell’Austria, è in prima posizione.

In Italia Milano è 42° e guadagna qualche posizione mentre Roma al 57° posto si mantiene stabile rispetto all’anno precedente (2017).

Compilato annualmente da Mercer, la classifica valuta aspetti quali la stabilità politica e sociale, l’ambiente economico, la qualità dei servizi sanitari, i trasporti, l’istruzione e la presenza / assenza di disastri naturali.

Dall’inizio del sondaggio, 21 anni fa, New York viene utilizzata come elemento di paragone per il confronto. In questo modo i dati riflettono come sarebbe un trasferimento dalla città americana alle città valutate. La classifica permette di aiutare le aziende nel calcolo dei pacchetti di compensi e benefici dei propri dipendenti in trasferta.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here
This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.