Home attualità Brasilia è per gli espatriati la città più attraente del Brasile

Brasilia è per gli espatriati la città più attraente del Brasile

0
CONDIVIDI

Brasília è la città brasiliana con la miglior qualità di vita per i professionisti provenienti da altri paesi. Si è classificata al 107° su 231 posizioni. La classifica è stata realizzata da Mercer analizzando 450 città in tutto il mondo.

La capitale è davanti a Rio de Janeiro (118°),  San Paulo (119°) e Manaus (127°).

In Sud America le migliori posizioni l’hanno ottenute Montevideo, capitale dell’Uruguay, al 78º posto, Buenos Aires al 91° e Santiago del Cile al 93°.

A causa dell’aumento dell’instabilità politica Caracas, la capitale del Venezuela, è scesa dal 193° al 202° posto.

L’elenco delle dieci città con la miglior qualità della vita è dominato dalle città europee e per il decimo anno consecutivo Vienna, la capitale dell’Austria, è in prima posizione.

In Italia Milano è 42° e guadagna qualche posizione mentre Roma al 57° posto si mantiene stabile rispetto all’anno precedente (2017).

Compilato annualmente da Mercer, la classifica valuta aspetti quali la stabilità politica e sociale, l’ambiente economico, la qualità dei servizi sanitari, i trasporti, l’istruzione e la presenza / assenza di disastri naturali.

Dall’inizio del sondaggio, 21 anni fa, New York viene utilizzata come elemento di paragone per il confronto. In questo modo i dati riflettono come sarebbe un trasferimento dalla città americana alle città valutate. La classifica permette di aiutare le aziende nel calcolo dei pacchetti di compensi e benefici dei propri dipendenti in trasferta.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here