Home attualità Ragazzo italiano pugnalato a São Paulo

Ragazzo italiano pugnalato a São Paulo

0

Una ragazzo di 28 anni coinvolto in una discussione con due transessuali

Sao Paulo, un italiano di 28 anni è stato pugnalato nella notte di domenica 19 maggio  durante la manifestazione Virada Cultural, un evento che promuove una serie di concerti e attività in tutta la città.

Alessandro Ducci stava assistendo al concerto della cantante Preta Gil in Praça República quando, secondo alcuni testimoni, sarebbe stato aggredito da due transessuali e pugnalato dopo una colluttazione sfociata in un pestaggio a cui avrebbero partecipato anche altri 2 uomini.

Secondo la polizia militare il giovane italiano ha diverse ferite da arma da taglio all’altezza dell’addome. Ha subito una perforazione dell’intestino, ciò ha richiesto un intervento chirurgico d’urgenza.

Nelle testimonianze raccolte dalla polizia la vittima, che lavora in Brasile, ha riferito che i travestiti avrebbero tentato di borseggiarlo, dopo la sua reazione lo avrebbero aggredito, ferito, derubato e prima di dileguarsi, avrebbero anche detto:

“Così ti ricorderai del Brasile”.

Le quattro persone individuate come assalitori sono state inseguite ed arrestate dalla polizia nonostante il tentativo, nella fuga, di confondersi tra la folla togliendosi alcuni vistosi indumenti che indossavano.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here
This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.