Home News Compagni/3

Compagni/3

54

Bolsonaro è evidentemente un coglione, è impreparato a svolgere le mansioni che svolge, non è consapevole della dimensione internazionale che significa essere presidente di un Paese immenso e meraviglioso come il Brasile.
Ma tutti quelli che l’hanno votato e che credono ancora in lui?
Tutti quelli che ragionano solo d’istinto, che pensano con la pancia e che concordano quando il Pupazzo Americanizzato grida “L’Amazzonia è nostra e ne facciamo ciò che vogliamo!”.
Bolsonaro risveglia sentimenti oscuri nei brasiliani, sentimenti che vengono dal periodo della Colonia, della supremazia bianca contro indigeni e africani, risveglia i sentimenti più volgari di un Elite irresponsabile, becera e cafona che vuole uccidere, uccidere e uccidere perché crede che solo così potrà affermarsi, solo così potrà continuare a fare ciò che ha sempre fatto: dominare, prevaricare, stritolare le minoranze sotto al tacco degli scarponi da caserma, da trincea, sotto al tacco degli stivaloni da Colonia.
Il Presidente questi sentimenti risveglia nella gente e in molti, credetemi, in molti gli vanno dietro, lo venerano, lo appoggiano, condividono il suo pensiero, le sue azioni perché si identificano con questo Lato Oscuro, nostalgici delle navi piene di schiavi che avrebbero lavorato al posto loro, loro che non amano lavorare, che hanno schiavi moderni che gli puliscono le case, gli fanno la spesa, gli portano a spasso i figli e i cani…

54 Commenti

  1. da una pesquisa di ieri: il 67% della popolazione é contraria all´agenda di privatizzazioni a tappeto di bolsoneuro.
    la maggioranza é contraria alla riforma della previdenza.
    la maggioranza é contraria allo smantellamento dei diritti dei lavoratori.
    la maggioranza é contraria all´agenda ambientale.
    la maggioranza é contraria ai tagli a universitá e salute.
    la maggioranza é contraria all´odio contro gay, neri e indios.
    ecc. ecc. ecc.
    ma allora perché l´avete votato? in pochi mesi siete diventati contrari a tutto quello che ha fatto e fará… ma bastava avere 2 neuroni per saperlo prima delle elezioni. sta succedendo tutto quello che avevo previsto inclusa la vostra delusione.
    avevo ragione a dire che chi lo votava era “diversamente intelligente”.
    gli é rimasto favorevole solo il nucleo duro di nazisti-masochisti, quei tonti che per antichi amori ideologici sono disposti addirittura a veder distrutto il loro portafoglio.

    • Esqueçeu de uma parte pseudo-expertalhão…segundo as pesquisas a culpa da situação catastrófica atual do Brasil é dos governos de Lula e Dilma (que é de Lula do mesmo jeito pois Dilma ou ninguém é melhor ninguém).

        • Sim, essa mesmo:
          60 milhões de brasileiros no SPC.
          60.000 homicidios por ano (sem olhar para o resto da criminalidade…).
          Contas publica completamente estouradas e sem possibilidade de reparo.
          Crime organizado tomando conta de tudo, do começo ao fim.
          Bilhões de dolares enviados para ditaduras no exterior.
          Mensalão e Petrolão (compra da democracia com dinheiro publico roubado).
          Propinas bilionarias para o Partido e troca de favores via MP, para se perpatrar no poder atè o infinito.
          Assaltos bilionários aos cofres e empresas publicas (destruidas pela corrupção politica institucionalizada).
          Analfabetismo e saude basica….indescritíveis.
          2 Ex Presidentes, centensa de politicos e ex ministros pluricondenados por lavagem de dinheiro, ecetera (qual serà a imagem do Brasil no exterior…?)
          E por aì vai…
          Os brasileiros terão que pagar um preço carissimo para as proximas 2 gerações pelo menos…o Brasil jà era.
          O PT e seus afiliados são uma organização criminosa, nada mais
          Não pretendo continuar a conversa com quem não respeita os fatos e principalmente a opinião dos brasileiros, não vou responder às suas próximas mensagens. Boa Sorte.

          • espero vc tenha 12 anos, só isso justificaria a sua ignorancia da historia de seu proprio pais, economica e nao.
            TUDO o que vc denuncia 20 ou 30 anos atraz era pior em dobro e a “corrupppizzzao” tem em todos os paises (se vc lesse as noticias internacionais saberia, esemplo 2 dias atras escandalo fraude bilionaria da google na europa), mas SÓ AQUI a corrupppizzzao foi usada para destruir a economia do pais, por meio da proibiçao ás empresas envolvidas de assinar contratos. se pergunte o porqué e a quem isto beneficia, se tem uma grama de inteligencia.

  2. l’egocentrismo con un pizzico di vanità e una licitazione (dichiarazione) secca di difficile contestazione sono i presupposti per non permettere domande aperte se non affermazioni all’opposto per controbattere. Affermazioni chiuse che non lasciano possibilità di risposta e/o dialogo. Una maggiore apertura sarebbe auspicabile e, per me, maggiormente partecipativa ed equa.

  3. per lino… premesso che non amo le occupazioni, premesso che molti fazenderos diventano “proprietari” occupando, forgiando documenti e ammazzando la gente (non lo sai? loro possono, neh? i criminali quando sono ricchi-fasci possono neh?), ecco il grafico delle occupazioni annuali del MST. sotto il PT calarono da 234 a 83.
    questo é un altro esempio di propaganda mediatica stupendo: non solo si imputa il problema al PT (mentre é il contrario) ma se ne dá un´importanza eccessiva, mediatica! un fenomeno INFIMO diventa gigante solo perché i tg ne parlano a gogó.
    e tu non vivresti in un paese solo perché ci sono 80 occupazioni su un territorio 27 volte l´italia?
    allora dovresi abbandonare l´italia perché ci sono sicuramente piú di 3 (83:27 = 3) occupazioni di case l´anno, ahahah!
    vabbé tanto é inutile, fra qualche settimana vi scordate tutto e ricominciate a sbraitare sull´MST…

    p.s. una nota per matteo: capisci perché sono importanti i numeri certi?

    https://arte.estadao.com.br/uva/content/drafts/eyrn6y/10/uploads/fallback.jpg

  4. Matteo Gennari, spero che la tua sia una butade. il tuo sospetto è malizioso e perverso. ci sono centinaia di testimoni e migliaia di fotogrammi. qualora non fosse una butade conosco un buon psicologo che potrebbe aiutarti.

    • Non so, sinceramente non so. Comunque se hai il numero di un buon psicologo, manda pure che probabilmente ne ho bisogno (ma per altri motivi, non per queste quisquilie sul Presidente, ecc)

    • dove vivo io non ci crede nessuno alla “facada”. un giorno verrá fuori la veritá e allora tutti i bolsotonti dovranno ripararsi sotto una mattonella dall´inondazione di sputi :))
      a proposito… l´introvabile criminale queiroz se ne stava tranquillo a curarsi all´ospedale einstein, guarda caso lo stesso dove il mito s´é curato la “facada”

      • nessuno ci crede alla “facada” ….o è un assolutismo simbolico quindi invalido oppure che nessuno ci creda può essere dipendendo dall’ora del giorno …. mattino: qualcuno non ci crede – pomeriggio: parecchi non ci credono – sera/notte: nessuno ci crede però vedono doppio.

        • lins,
          ho scritto “dove vivo io” (bairro popular cittá del nordeste), magari un paio di occhiali invece di giocare al piccolo filosofo :))

          • lucio, io so che tu vivi in Brasile, nel tuo intervento non hai menzionato nessun bairro e nessuna città. Perchè io devo mettere un paio di occhiale e sto giocando al piccolo filosofo? Quando si scrive un poco di attenzione non guasta. Cmq io gli occhiali li porto data la mia veneranda età.

          • perché mi hai dato dell´assolutista, mentre avevo specificato “dove vivo io” (non importa sapere il luogo esatto) il che relativizza il discorso.
            vabbé, pure io porto gli occhiali ormai, ahah!

          • Você finge de não acreditar por que sabe muito bem de onde veio a facada e ficou decepcionado por não ter dado certo.

            OBS: duvido que sejam todos tontos onde você mora.

  5. No! lo hanno detto loro Bolsonero e Lullala’, i brasiliani d’ accordo con la politica ambientalista? Per quello che vedo sono interessati all’ ambiente tra lo zero e lo zero virgola i piu’, spece tra i giovani, non sanno nemmeno dove sia l amazzonia dove inizi e dove finisca, io a fare la differenziata non li vedo proprio! Ma(ri)cron vuol metter becco anche in quello..faccia la sua proposta per l amazzonia e se la compri come Trumpo vuol fare con la Groenlandia, poi se la annette alla Guiana cosi’ diventa territorio francese (pensa che bello..per vivere a Manaus Macapa’ o Tabatinga risolto il problema del visto!)
    Devo ammettere pero’ che dove e’ passato il barbudo della foto in cima l’ ecologia e’ presa seriamente..non si butta via niente, se non e’ riciclabile puo’ diventare un adorno tipo la bottiglia del bagnoschiuma la lattina della cocacola..anche in Brasile le lattine le riciclano (potenza della miseria) ma perche’ solo quelle della birra?

  6. SE Bolsonaro è un coglione, impreparato a svolgere le mansioni che svolge, non è consapevole della dimensione internazionale che significa essere presidente di un Paese immenso e meraviglioso … allora è in buona compagnia con Putin e Trump , entrambi presidenti di un Paese immenso e meraviglioso . SE esistesse anche un quarto presidente quello di quel Paese immenso e meraviglioso che è l’Africa allora Macron non avrebbe voce in capitolo .
    A proposito , qualcuno ha notato il silenzio assordante del governo Italiano ? … già ma di quale governo parliamo .
    Spesso vediamo la trave solo nell’occhio del vicino !

  7. Ma chi ha scritto tutte queste coglionate? Peggio di Macron Bolsonaro certo non e’. Se la maggioranza dei brasiliani lo hanno eletto per alcun motivo c’e’ stato. Chi non e’ contento aspetti le prossime elezioni per vedere se elegono un altro e nel frattempo vada in Venezuela…

    • Coglionate?Innanzi tutto rispetto!! Esprimi la tua opinione senza offendere nessuno…ti va bene Bolsonaro tienilo tutto per te..il Brasile e’ un paese fantastico con tutti i suoi difetti e rischi ma e’ la caricatura in grande dell’Italia…ancora più’ burro ancora più’ corrotto e ancora più’ gestito da una oligarchia fascista.Detto questo il diritto di protestare vale per tutti…o si deve solo scendere in piazza per mandare Lula in galera e fare l’impeachment di Dilma?In questo ammiro i brasiliani quando e’ il momento scendono in piazza e si fanno sentire sonoramente…noi Italiani abbiamo perso questo coraggio di far sentire la nostra voce quando serve.

    • ciao Riccardo, piacere queste coglionate le ho scritte io, Matteo Gennari, nato a Milano, residente a Rio. Grazie per far parte dei partecipanti/aderenti al Blog. Qui scrivono e commentano italiani, principalmente maschi, tendenzialmente di sinistra. Quindi il tuo punto di vista, che di sinistra non sei, è importante. Continua a seguire il Blog.

      • “maschi e tendenzialmente di sinistra”……..quale sinistra? Petista, Castrista, Chavista, Bolivariana? Potrei continuare con le sinistre Europee e Asiatiche. Sig. professore Matteo Gennari, La prego di precisare a quale sinistra Lei si riferisce. Per favore.

        • Leggendo le risposte, i commenti, ecc… mi sembra che chi commenta per lo meno abbia delle simpatie, pensando la Brasile, diciamo inerenti l’area PT, PSOL e pensando all’Italia, diciamo PD e partiti a sinistra del PD. E’ una mia sensazione, probabilmente, visti gli ultimi commenti, sbagliata. Comunque il Blog è aperto a tutti, a patto che si rispettino i punti di vista degli altri.

          • è una pena che prevalga una ideologia “scaduta”, lo so che non puoi fare nulla, ma questo fatto tiene lontano chi da tempo si è “liberato” dalle ideologie e chi è moderato ed un poco liberale. questo a scapito del blog.

          • zitto,
            quale sarebbe st´ideologia scaduta? il PD in italia é destra-liberista (anche l´invasione di immigrati é destra-liberista: abbassano i salari).
            il PT in brasile é perfettamente di centro (e per questo personalmente mi piace).
            questo se analizziamo quello che fanno realmente depurandoci VERAMENTE dalle ideologie.
            ma giá il fatto che a loro imputi (erroneamente) un´”ideologia scaduta” é indice del fatto che TU non ti sei affatto liberato dall´ideologia.

        • PT é uma facção criminosa com tanto de fatos e dezenas de sentencias, não é minha opinião.
          Os outras partidos são satélites do mesmo comandados por um pluricondenado.
          A esquerda brasileira é bandidagem pura, é o nível mais baixo da civilização humana. Assaltou os cofres públicos por 20 anos, o resultado é o Brasil de hoje e dos próximos 10 anos, esqueçam o Brasil não sobrou nada.

          • por a caso a “dereita” è melhor da “esquerda”?? Temer nao foi condanado? nao existe dereita e esqueda mais soamente pessoas honestas (poucas) e bandidos (maioria). E’ o cidadao honesto que deve escolher melhor.

          • Atè onde eu sei quem governou por 20 anos foi o PT (foi Lula na verdade, mandando em tudo, do começo ao fim, uma ditadura mascarada sustentada com o dinheiro roubado da Petrobras e de propinas das grandes empresas) e sempre atè onde eu sei Temer era Vice Presidente da Dilma e escolhido por Lula para te-lo por perto pois um sabia do que o outro fazia…boa sorte.

          • Saulo, vc ta muito mal informado o nao tem memoria pois o Lula sò governou 8 anos (2003/2011). Antès o que aconteceu? Nada? O impeachment sèm provas da Dilma foi organizado por quem? O cidadao DEVE ter memoria se nao nao faz experiencia e Brasil ja teve ditatura militar durante 21 anos no recente pasado !

        • Lucio, ti rispondo per cortesia anche se il tuo intervento non era richiesto. 1° affermare che il PT in Brasile è un partito “perfettamente”di centro è discutibile però se tu ne sei convinto rimani nella tua convinzione. 2°io non ho fatto riferimento solo al PT ma ad altre ideologie di sinistra che sono tutt’ora attive in Paesi vicino a dove vivi tu, perchè non li commenti come hai commentato il PT? 3° il PD in Italia non è di destra liberista, è una accozzaglia di individui incollati insieme da interessi personali prevalentemente economici e di potere. 4° la mia ideologia sono i valori fondamentali della buona vita (lavoro – famiglia – educazione) e mi piace avere a che fare con persone oneste non solo nei comportamenti ma anche intellettualmente. Tu chiamala se vuoi “ideologia scaduta” sei libero di farlo, non mi tocca.

          • 1) perché, il tuo commento a matteo che rispondeva a riccardo era richiesto? mi pare che non siano necessarie richieste per scrivere commenti
            2) lasciando stare le ideologie e guardando alla pratica soprattutto economica, castristi e bolivariani personalmente non mi piacciono (apprezzo solo il tentativo romantico di contrastare l´impero americano), il PT invece ha fatto politiche quasi perfette, di centro perché ha mediato alla grande fra gli interessi di TUTTE le classi sociali, cosa inedita in un paese dove si é sempre fatto gli interessi delle classi medio-alte. e quel curare tutte le classi sociali ha coinciso col periodo di maggior crescita generale della storia del paese, e non é un caso.
            sono (o ero) un economista, vivo in brasile da 20 anni, ci viaggio da 30 e so bene quello che dico e le cose le ho esposte da anni in centinaia di commenti su sto blog con tanto di prove, non chiacchiere da tifosi.

  8. matteo,
    solo una correzione: quell´elite stritola le maggioranze, non le minoranze.
    poi ottenere il voto anche di una metá degli stritolati non é mai stato granché difficile nella storia…

  9. bravo matteo, é proprio cosí, almeno per quanto concerne il lato A di bolsonaro, ovvero il lato INTERNO, quello di una parte della gente che vive qui (incluso qualche italiano), quella gente che io da anni riassumevo nella loro frase scandalizzata e preoccupata: “ora anche i negri hanno la macchina”.
    quei malati mentali che esigono essere circondati da miserabili perché solo cosí si sentono emergere dalla loro nullitá umana, quelli che preferiscono impoverirsi del 20% (perché il nuovo andazzo impoverirá anche loro) a patto che gli “inferiori” impoveriscano del 30%.
    a questa gente poi si aggiunge qualche “inferiore” (per fortuna quasi inesistente qui nel nordeste) che si unisce al carro del vincitore solo per dire finalmente agli altri “ho vinto”.
    il tutto, per tutti questi qua, condito da menzogne e ignoranza a profusione sulla reale situazione (su cui ho per anni fornito prove a mitraglia). menti obnubilate dai media o da loro aprioristiche fedi politiche.

    poi cé il lato B: quello della schiera (di cui bolsonaro é solo uno dei pupazzi) comandata dai ladroni ESTERNI, di stanza qualche migliaio di km a nord, che diedero il via a tutto sto casino. l´altroieri la “democratica signora” se n´é portato via uno:
    https://oglobo.globo.com/mundo/morre-david-koch-bilionario-que-impulsionou-movimento-conservador-nos-eua-23897855

  10. eppure io ho tutta la famiglia di mia moglie di ceto medio basso bahiano che lo appoggia! Non so come farli risvegliare da questo invaghimento demagogico. Aiutatemi se potete!

  11. L’ho appena letto su facebook Matteo stavo per venire a pubblicarlo anche qui ma l’ hai già fatto tu!
    Pensiero che condivido al 100% !

  12. Lato mica tanto oscuro, mi era chiaro gia’ da parecchio;
    inoltre adesso si scoprono pro amazonia.. loro che fanno cagare il loro cane di fronte alla casa degli altri lordano e insozzano tutto sprecano acqua…ma che vadino aff…..

          • L’ amazzonia e’ nostra e ne facciamo quello che ci pare..giova ricordare che lo ha detto pure Lula

          • Ecco vedi, lo dici anche tu: l’Amazzonia è nostra, è cioè un bene collettivo, di tutti i brasiliani e non solo.
            Ma tu credi davvero che la maggior parte dei brasiliani e delle brasiliane sia d’accordo con la politica anti ambientalista di Bolsonaro? E’ lo stesso agro business che ci rimette se lui continua su questa linea. E’ il commercio brasiliano che ci rimette se i prodotti di qui verranno boicottati. E poi a quanti brasiliani piace la politica anti ambientalista di Bolsonaro?
            Se l’Egregio Presidente continuerà così, non durerà a lungo. E poi se, come pare plausibile, Sergio Moro uscirà dal governo, ecco che quanti hanno votato il Bolso perché credevano fosse un segno di continuità nella lotta anti corruzione capiranno d’aver fatto una…
            L’Amazzonia è nostra e ne facciamo ciò che vogliamo. Anche se l’ha detto Lula, a me che c…. me ne frega?
            Mi ricorda un cartone animato che guardavo da bambino, dove c’era un mostro che voleva distruggere il mondo e gridava “Il mondo è mio!!”.
            Ma Vaffan….

          • caro lino,
            l´ha detto anche lula, solo che lula l´ha detto per PRESERVARLA, bolsonaro e i suoi amici latifondisti per DISTRUGGERLA.
            informatevi prima di scrivere, guarda il grafico: sotto il liberista filoamericano cardoso il desmatamento salí fino a 28.000 kmq annui del 2004, sotto lula scese fino a 4.500 del 2012. poi tra 5.000 e 8.000 di dilma e temer.
            quest´anno é stata di 12.000 solo nei primi 7 mesi, quindi torniamo ai ritmi massimi del 2004.

            http://www.obt.inpe.br/OBT/noticias/inpe-registra-6-947-km2-de-desmatamento-na-amazonia-em-2017/Graf1_amzlegaltaxa.jpg

            quindi capisci la cazzata (propaganda dedestra) di mettere lula a paragone? oddio, lo fa pure la globo…
            per quale motivo secondo te i latifondisti volevano lula morto e hanno appoggiato in blocco bolsonaro? per quale motivo bolsonaro da anni tuona contro ibama, funai, parchi nazionali e riserve indios?
            perché ha tagliato il 30% delle risorse dell´ibama e messo colonnelli a capo di ibama, funai e inpe?
            perché dei 20 funzionari ibama che lavoravano ad altamira (pará, zona calda) ne ha trasferiti 17 a ritagliare origami in ufficio in grandi cittá e lí ne é rimasto solo UNO a lavorare sul campo per un territorio grande come l´italia centrale?
            semplice: per permettere ai suoi amici latifondisti di sbracare tutto!
            adesso (tipica demagogia dedestra) mi venite con le accuse sovraniste contro macron?
            quando temer e bolsonaro regalano presal e embraer (e chissá quante altre) agli americani perché non fate i sovranisti?

            comunque, parchi nazionali nel mondo esistono da 150 anni, ora siccome l´eroe fascista bolsonaro ha preso certe decisioni, come per magia la preservazione forestale é diventata inutile?
            allora cominciate a sbracare lo stelvio e il gran paradiso, tanto vivete piú in italia che in brasile e in realtá della sorte di questo paese non ve ne frega un fico secco.

          • Caro Lucio.. Sono convinto della vostra buona fede ma personalmente essere ospite (ospite) di un paese dove comandano PcDB PSOL MST..ecc mi renderebbe inquieto visto i risultati da Re Mida al contrario che hanno dimostrato ovunque sono stati e stiano al potere.
            Magari potreste dirmi qual’e’ la vs teoria su chi sono coloro, mossi da spirito antifascista e democratico e gente sicuramente di alto potenziale economico, che hanno mandato il credente Adelio ad accoltellare uno che ancora non era nemmeno stato eletto!

          • guarda chi lo ha mandato non lo so, ma io ho sempre sospettato che il Presidente si sia autopugnalato!

          • bravo lino,
            io come sempre faccio analisi e posto dati, tu continua con cose che non c´entrano nulla nel contesto, per difendere il fascio.
            vai a vedere come stanno ora in argentina… ma come sempre direte che é colpa dei governi precedenti.
            io sotto il PT sono stato una favola, e come me anche la maggioranza dei brasiliani. e (ora) lo dice anche la maggioranza di quelli che votarono bolsonaro (presto si daranno martellate sulle palle, garantito):

            https://www.brasil247.com/poder/lula-e-melhor-presidente-da-historia-ate-entre-eleitores-de-bolsonaro

          • l’egocentrismo con un pizzico di vanità e una licitazione (dichiarazione) secca di difficile contestazione sono i presupposti per non permettere domande aperte se non affermazioni all’opposto per controbattere. Affermazioni chiuse che non lasciano possibilità di risposta e/o dialogo. Una maggiore apertura sarebbe auspicabile e, per me, maggiormente partecipativa ed equa.

          • lins,
            evidentemente ti riferisci al tuo “collega” saulo…
            ma se ti riferisci a me, da anni PROVO, dati alla mano, certe cosette e non é che posso a ogni commento ripetere tutto.
            voi invece non provate mai nulla.
            quanto alla vanitá, mi pare che ti sei autoeletto Psicologo Generale della Repubbliuca dando del matto a matteo gennari.
            e se vuoi giocare al piccolo filosono hai trovato pane e furmaggio (cit. abatantuono) per i tuoi denti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here