Home Racconti da Rio de Janeiro Humans vs Robots

Humans vs Robots

4

Essere ragionevoli non paga, non di questi tempi.

Io ho cancellato tutti i miei contatti Bolsominion su Facebook perché mi sono accorto che vedevo molti post a favore di Bolsonaro. Post ben fatti, due o tre righe incisive, spesso documentate, a volte anche con frasi in inglese o in cinese quando si parlava di Wuhan e una foto ben messa, in evidenza. Insomma, un bel lavoro.

Stanco di leggere cazzate su cazzate, mi sono detto: “Basta, andiamo a vedere”.

E sono andato a vedere: due terzi dei contatti era composto di persone che non conoscevo. Sono entrato nei profili di Maria Adelaide di Recife e Jonathan Bastos di Rio: negli ultimi due anni hanno postato 6 post al giorno parlando di politica. Tutti simili e ben fatti: due o tre righe scritte bene, incisive, “sul pezzo” e una bella foto, centrata, chiara, che richiamava l’attenzione.

6 post al giorno per due anni.

Nessun alto tipo di post: nessun gattino, fidanzato, fidanzata, nessuna gita fuori porta, nessun accenno al Flamengo o allo Sporting, niente, solo politica.

E allora mi sono detto: “Sarà che Jonathan e Adelaide esistono o sono Fake? Sarà che tutti quei post che vedevo in continuazione erano scritti e prodotti da persone o da macchine, da robot?”.

Beata ingenuità la mia (e di molti). Noi leggevamo post pro-isso, pro-aquilo e ci convincevamo che molta gente la pensava come Loro, gente che si premuniva di scrivere la sua opinione per convincere, gente che dibatteva invece… Robot, sono solo Robot.

Dietro di loro c’è la Macchina dell’Odio dei Figli del Presidente.

Milioni di Reais di Soldi dei Contribuenti, di soldi Nostri spesi per creare profili falsi, profili Robot il cui unico scopo è convincerci che loro sono in tanti, che l’opinione pubblica è dalla loro parte.

Sapete qual è la verità: che Loro sono nessuno, sono niente, sono labili, fluidi e vuoti come i profili che usano per convincerci che esistono.

4 Commenti

  1. Siamo arrivati al “negazismo politico” pur di non accettare opinioni diverse…? Kkkkkkkkkkkkkkk
    Bolosnaro non é stato eletto e alle urne si sono presentati dei robot…kkkkkkkkkkkkkk

  2. la cosa peggiore sono i contenuti di queste pubblicazioni. al 98% pure invenzioni visionarie, fake news, calunnie, diffamazioni, minacce, apologie di reato, istigazioni a delinquere, attentati alla costituzione e ai poteri dello stato.
    e qualcuno di loro passa alle vie di fatto, bombe, coltellate, pistolettate, indios e gay ammazzati… ieri hanno ammazzato un politico del psol nel RN. ma ste notizie non passano sui TG, non sia mai favorissero il ritorno della “bestia”.
    e la giustizia non fa nulla, quasi tutta blindata a favore dei “corleonesi” che hanno piazzato i loro al ministero, alla procuradoria geral e all´advocacia geral da uniao.

    mesi fa vidi un video youtube di un corleonese (il contenuto era una stronzatona tipo “lula é proprietario del pianeta marte”), a mezz´ora dalla pubblicazione aveva 16.000 commenti (5-6 parole, tutti piú o meno uguali) e 800.000 visualizzazioni…

    una strategia efficace, brillante, frutto di organizzazione e soldi che vengono dall´estero.
    e una parte della popolazione ci casca, non moltissimi a dir la veritá, ma basta spostare il 5% dell´elettorato per stravolgere i risultati.

  3. intanto che il Brasile si candida alla posizione di nuovo Lazzaretto mondiale covid19 grazie ai miliziani al potere e gli irrazionali che li votano, la nostra Ambasciata d’Italia ha visto un po di big data e qualche grafico sulle stime di espansione del covid19 ,fatto i compitini ha diramato il seguente avviso:

    11/04/2020
    URGENTE – AVVISO AI CONNAZIONALI
    Maeci

    L´Ambasciata d´Italia a Brasilia invita i connazionali residenti in Italia, attualmente in Brasile per motivi di breve durata, a fare rientro in Italia quanto prima.

    Sono ad oggi, e per il momento, operativi i voli Lufthansa (da San Paolo per Francoforte) ed Air France (da Rio de Janeiro e San Paolo per Parigi), che consentono, con uno scalo in Europa, di raggiungere l’Italia.

    I voli interni per raggiungere San Paolo e Rio de Janeiro sono limitati, ma ancora operativi. Si invita a consultare il sito web dell’Ambasciata al link https://ambbrasilia.esteri.it/ambasciata_brasilia/it/ambasciata/news/dall-ambasciata/2020/03/coronavirus-covid-19-avviso-della_0.html.

    Vi preghiamo di non contattare l’Ambasciata ed i Consolati per informazioni su procedure di prenotazione e conferma dell’acquisto dei biglietti aerei, poiché le stesse devono essere effettuate direttamente dai singoli passeggeri con le compagnie aeree.

    E’ assolutamente indispensabile consultare le domande frequenti (FAQ) disponibili sul sito del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, che forniscono dettagliate informazioni sulle condizioni per il rientro in Italia, fra cui l’autocertificazione: https://www.esteri.it/mae/it/ministero/normativaonline/decreto-iorestoacasa-domande-frequenti/focus-cittadini-italiani-in-rientro-dall-estero-e-cittadini-stranieri-in-italia.html.

    Chiunque rientri in Italia dall’estero dovrà comunicare immediatamente il proprio arrivo a destinazione all’Azienda Sanitaria competente per territorio, sarà sottoposto a sorveglianza sanitaria e dovrà obbligatoriamente osservare un periodo di autoisolamento fiduciario per un periodo di 14 giorni presso la propria residenza/domicilio/abitazione.

    Non sono al momento previsti voli speciali di rimpatrio.
    Si attira attenzione sul DPCM del 10 aprile, consultabile qui:
    https://ambbrasilia.esteri.it/ambasciata_brasilia/resource/doc/2020/04/decreto_10_aprile.pdf.pdf

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here
This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.