Navigazione forum
Devi accedere per creare messaggi e topic.

Rinnovo RNE all'estero

Buongiorno,

Io ho un RNE permanente che scade ad ottobre 2023, e visto che ora vivo in Italia,vorrei sapere se posso rinnovarlo al consolato o devo obbligatoriamente rinnovarlo alla PF in Brasile.

Obrigado,

 

Bom dia carpaloca. Il tuo RNE è "permanente" fino alla sua scadenza, non è a scadenza "indeterminata". Il rinnovo lo puoi fare solo di presenza in Brasile con la Policia Federal Ufficio Estrangeiro e non mi risulta ci siano disposizioni che permettano il rinnovo all'estero in quanto la Policia Federal dipendendo dal Ministero della Giustizia opera solo in Brasile. Ad ogni modo puoi verificare meglio ed avere conferme aggiornate solo di persona presso il Consolato Generale del Brasile o in Milano o in Roma previo appuntamento che puoi fissare via web. Infine un avvertimento.....se sei stato fuori dal Brasile direttamente per piu' di 2 anni (24 mesi) il tuo RNE non è piu' valido e, se interessato, dovresti riformulare la domanda in toto per averne uno nuovo. Infine lascia perdere le "aquile rapaci" (presunte Società di Assistenza documentale tra Italia e Brasile e viceversa) perchè perderesti solo del tempo e tanti quattrini. Ad maiora.

Bom dia AD,

Grazie delle informazioni,quindi vorra dire che mi faro' un viaggio in Brasile.

Hai mica il sito per prendere l'appuntamento con la PF per il rinnovo?

Muito Obrigado

ciao carpaloca dovresti trovare tutto qua:

https://www.gov.br/pt-br/servicos/obter-carteira-de-registro-nacional-migratorio

Carpaloca, dipendendo a che titolo hai avuto il primo RNE (lavoro, studio, investimenti, riunione familiare, etc.etc.) ci sono moduli differenti predisposti per la domanda di rinnovo che trovi al link indicatoti da "Vivere in Brasile" sempre che siano ancora validi i motivi del primo rilascio. Importante è che "devi" presentare e firmare la domanda di rinnovo di persona. Puoi andare o all'Ufficio PF Estrangeiros dove hai ottenuto il primo RNE (preferibile) oppure in alcuni principali Aeroporti in Brasile (San Paolo - Rio de Janeiro - Salvador - etc.) dove è presente una divisione della Policia Federal dedicata in prevalenza ai "migranti". Tranquillo che se vivono ancora le condizioni del primo rilascio hai un percorso in discesa per il rinnovo.....sempre che non siano trascorsi piu' di 2 anni di assenza dal Brasile. Boa sorte.

x Carpaloca: dai uno sguardo: https://www.gov.br/pf/pt-br/assuntos/imigracao/autorizacao-residencia/formularios/capa

Oi AD,

Grazie ancora un avotla per le informazioni ed il link.

Io ho avuto il primo RNE in base cadsamento,quindi penso che rientri nella riunione famigliare,permangono ancora tutti i criteri e abbiamo anche due figli,in piu' non manco dal Brasile per piu' di due anni,quindi non ci dovrebbero essere problemi per ottenere il rinnovo.Questa volta sara' sempre per 9 anni o indeterminato?

ho letto che mi serve la pagina del diario oficial dove c'e' l'approvazione alla mia residenza,ma non riesco piu' a trovarla,sai mica darmi indicazioni a riguardo?

Io e la mia famiglia ora abitiamo in Italia,e immagino che serva un comprovante di residenza e' ancora valido l'autodichiarazione?

Ho letto che devo fare la richiesta di rinnovo 90 giorni prima,ma puo' essere anche di piu' o devo apsettare i 90 giorni?

 

Obrigado

Oi Carpaloca, per ordine: a) il rinnovo sarà per 10 anni o a tempo indeterminato dipendendo quanti anni tu hai. Il Ministero delle Giustizia per i rinnovi  afferma che il secondo rinnovo se nulla è cambiato è prevista la scadenza indeterminata. Cerca prima di fissare e confermare una residenza in Brasile attraverso una bolletta di utenza; b) diario ufficiale, se il tuo matrimonio l'hai registrato al Cartorio Civil puoi richiederlo a loro. In verità se ti doti di una bolletta di utenza a nome tuo e con tuo CPF non hai bisogno del diario ogicial; c) l'autodichiarazione è valida ma devi avere anche copia di una utenza a nome tuo. Non è complicato se hai amici e/o conoscenze che ti prestano il loro indirizzo nel caso tu non l'abbia più; d) la domanda di rinnovo RNE andrebbe presentata 90 giorni prima della scadenza del vecchio RNE ma puoi creare una situazione di "causa di forza maggiore" per vari motivi purchè sostenuti da un certificato (salute, studio, esami, lavoro, etc.etc.) che poi dovresti far tradurre da un giuramentato.

Sembra complicato ma se hai tutto in mano e regolare andrà tutto liscio altrimenti inizi un balletto che ti porterà allo stesso risultato ma con perdite di tempo e qualche mal di testa in più. Hai dalla tua un RNE già concesso, senza variante al motivo del suo rilascio ed ancora in corso di validità.

Ad maiora.

LOGIN UTENTI REGISTRATI

REGISTRAZIONE NUOVO UTENTE