Navigazione forum
Devi accedere per creare messaggi e topic.

RNE

Buongiorno a tutti, ho un dubbio riguardo al mio Rne. Io ho il visto permanente in quanto sposato con cittadina Brasiliana, emesso nel 2014 mi scade nel 2024. Viviamo in Italia, e generalmente andimo in Brasile 1 volta all'anno. L'anno scorso anche a causa covid non siamo andati, e a fine Gennaio scadranno i 2 anni che solo fuori dal Brasile. Dopo 2 anni lontano so che ci potrebbero essere dei problemi e anche che potrebbe essere annullato. La mia domanda domanda sarebbe (visto che non sono ancora sicuro di viaggiare prima che saldano i 2 anni.. )

Ma l'rne viene annullato in automatico? Oppure solo se la polizia alla frontiera lo nota? Qualcuno sa di preciso come funziona?

Io oltretutto essendo ancora sposato se me lo annullano potrei richiederlo nuovamente immagino ma preferirei evitare di rifare tutto il processo..

Grazie a chi mi saprà dissipare i miei dubbi

Diego

Da sito Policia Federal:

2 anos
RMN | RNE permanente quanto tempo pode ficar fora do Brasil? Para que um migrante com a residência permanente possa manter sua residência é necessário que ele não fique fora do Brasil por mais de 2 anos.8 mag 2021
Quindi, o rientri entro il 2024 oppure si perde la residenza indipendentemente che sia un RNE permanente o a scadenza decennale.
Girati il sito della Policia Federal e cerca di trovare risposte che ti possano essere utili per evitare un rinnovo che è sempre oneroso e complicato anche se sei in possesso dell'RNE. Che io sappia qui in Brasile non esiste il "diritto acquisito" per i documenti che, se scaduti, li perdi e devi rinnovare. Ti porto l'esempio della patente di guida che se non la rinnovi entro 30 giorni di franchigia sulla data della scadenza la perdi.
Cmq nel caso puoi entrare come turista e poi rifare l'RNE essendo coniugato con cittadina Brasiliana. Coraggio che c'è chi sta peggio.
Boa sorte.

Grazie mille per le informazioni aggiuntive, anche se i dubbi rimangono..

Io prima del 2024 entro in Brasile sicuramente, anzi ci dovrei andare a Marzo, di questo anno.a quel punto avrò passato  2 anni ed un mese fuori dal Brasile, non riesco a capire in che modo mi verrà annullato, visto che rimango in possesso con il  documento con scadenza 2024

I dubbi sono il sale della vita (Socrate).

L'RNE che è in tuo possesso lo dovrai obbligatoriamente presentare al tua arrivo in Brasile al personale preposto della Policia Federal ai controlli del passaporto. Se oltrepassati 2 anni di assenza dal Brasile e incontri un Funzionario solerte ti verrà immediatamente "annullato" senza che ti venga ritirato ma "annullato". Entrerai quindi come turista ed avrai 90 giorni per rinnovare il tuo RNE facendo la trafila con un poco di mal di testa. Riceverai anche istruzioni su come e dove rinnovarlo. Se invece incontri un Funzionario che non controlla il timbro di uscita dal Brasile sul passaporto e ti timbra l'entrata......sei a posto, ma capisci che sarebbe un colpo di fortuna. Devi presentare passaporto ed RNE insieme. Tutto qui e nulla di piu'.

PS: se conosci qualcuno della PF che ti possa timbrare una uscita con data posteriore prima dei 2 anni........saresti a posto anche se illegale ma......Questo io te lo indico ma non te lo consiglio. E' comunque una soluzione anche se pericolosa. Vedi tu.

dimenticavo......nell'ipotesi "pericolosa" che ti ho indicato solo un timbro di uscita entro i 2 anni non basta, bisognerebbe aggiornare anche il sistema informatico di registrazione controlli uscite/entrate della PF. Per essere tranquilli. Boa sorte.

PS: l'azione pericolosa io non la percorrerei mai ma, credimi, c'è chi lo farebbe e/o lo ha fatto.

Grazie mille per le info.

Immaginavo che il problema si presentasse all'entrata o mai più😅

Non conoscendo nessuno per il timbro e non riuscendo a entrare prima confiderò nella non troppa proverbiale solerzia dei funzionari addetti ai controlli e in caso che se ne accorgesse vedremo se riuscirò a convincerlo a chiudere un occhio, visto che cmq non sarà nemmeno passato 1 mese in più (con pure il covid di mezzo)

Quando entrerò provvederò ad aggiornarvi

 

Grazie ancora

 

Ciao.

Scelta corretta, ti andrà bene. Dita incrociate. Pensare positivo è sempre buona cosa.

Boa sorte.

Buongiorno, oggi sono stato alla Policia Federal di Natal ed ho ritirato il mio RNE. Davanti è indicato "Validade: Indeterminato" e sul retro "Prazo de Residencia: Indeterminado". Ho chiesto all'addetto che me l'ha data e mi ha detto che è per sempre. Mi pareva di aver letto su questo forum che non esistevano più gli RNE senza scadenza e che andavano rinnnovati dopo 10 anni. E' cambiato qualcosa? Magari me lo hanno fatto perchè sono sposato con un cittadino brasiliano da 6 anni e non da poco? E' la prima volta che prendo un RNE. Fatemi sapere, grazie.

scusate RNM non RNE, anche se sono la stessa cosa

dapaladi, dipende dall'età che hai e da quanto tempo hai il coniuge. L'RNE/RNM o meglio CIE (cedola idenditade estrangeiro) può essere a scadenza o indeterminato se ci sono le condizioni previste dalla legge. Non farti domande, sei titolare del documento "principe" del Brasile per stranieri qui residenti. Parabens.

ti ringrazio, ho 52 anni e sono sposato da 6 anni. ottimo allora, tra l'altro ho presentato la documentazione il 15 dicembre, mi hanno dato immediatamente il permesso di soggiorno temporaneo ed oggi la tessera dopo poco più di un mese, ed entrambe le volte che sono andato alla policia federal mi hanno ricevuto subito.

quando a firenze 6 anni fa mio marito ha fatto la richiesta del permesso di soggiorno come familiare di cittadino europeo siamo dovuti andare a fare la fila davanti alla prefettura alle 5 di mattina per essere ricevuti dopo 7 ore, e il permesso di soggiorno valido 4 anni glielo hanno dato dopo 3 mesi facendo un'altra fila di 4 ore.

sono qui da solo 2 mesi ma non mi sembra che la burocrazia sia peggiore di quella italiana, anzi. anche la terza dose del vaccino me l'hanno fatta senza appuntamento dopo 5 minuti e mi hanno registrato lì sul posto come completamente vaccinato con 3 dosi semplicemente mostrando il fascicolo vaccinale italiano con le prime due dosi sul mio smartphone.

Bene, molto bene. Tutto OK allora, buona permanenza. PS: il buongiorno si vede dal mattino ma in Brasile è meglio aspettare qualche tempo per dirlo. Boa sorte.

in Italia causa immigrazione clandestina c'è molta prudenza nel fare le carte per gli stranieri indipendentemente da dove arrivano. E' dal 1987 che frequento il Brasile e dal 2008 sono residente permanente. E' una Federazione di 26 Stati che sono semi autonomi e spesso e volentieri ci sono differenze burocratiche, sanitarie, lavorative, fiscali tra di loro. C'è chi è meglio e chi è peggio. Due aspetti seri per me formidabili sono la Sanità SUS/Vaccinazione e copertura territoriale e l'Educazione pubblica quasi assimilabile alla privata. Anche se dal 2018 sia alla Sanità che all'Educazione il Governo in carica ha ridotto drasticamente le risorse, purtroppo. Le conseguenze saranno gravi ma non nell'immediato. Vedremo a breve.

LOGIN UTENTI REGISTRATI

REGISTRAZIONE NUOVO UTENTE