Navigazione forum
Devi accedere per creare messaggi e topic.

Acquisto immobile in Brasile dall'Italia

Si ho il cpf da diversi anni. Ringrazio tutti per gli spunti e i consigli. Me li sono segnati tutti. Siete una fonte inesauribile di informazioni. Bravi davvero. Comunque non ho ancora perfezionato neanche il preliminare...devo venire fra circa un mese a vedere 2immobili che mi interessano e capire se riesco ad ottenere il visto permanente. Le 2cose devono essere legato altrimenti faccio nulla.

Sentito oggi Fineco la mia banca in italia loro fanno il bonifico verso il Brasile ad un costo fisso max di 75 euro problema è che lo fanno in euro o dollari quindi il cambio che sarà applicato è un mistero. cioè io invio per esempio 100mila dollari e non so quanti soldi arriveranno nel conto in real del venditore.Non lo so forse sto cambio  bisogna stabilirlo con la banca del venditore??? La telefonata mi ha lasciato parecchio perplesso...

 

  1. Il cambio lo stabilisce la Banca chiaro ed è il cambio del giorno in cui il venditore riesce a riscuotere dopo aver presentato la documentazione, comunque ti consiglio di non perderti in un bicchiere d' acqua visto che molti italiani hanno comprato immobili qui con il cambio 1Euro/2,20 Reais, quindi sei già super fortunato, accelera il processo perché non si sa mai.Invece nel caso che mandi i soldi nel tuo conto brasiliano hai 90gg. di tempo per cambiarli e se uno è veggente o esperto in finanza approfitta il miglior cambio, ma nonostante ciò molto difficile cambiarli lo stesso giorno in cui dai l' ordine alla Banca.

A riguardo del visto permanente molto difficile adesso solo comprando immobili, devi assumere personale, dimostrare che movimenti la società, molti italiani hanno perso il visto con la nuova legge, giusto inoltre, bisogna venire a produrre, generare posti di lavoro, generare ricchezza, come hanno fatto molti imprenditori italiani.

Cita da PaoloGrasso su 11 Agosto 2021, 1:28
  1. Il cambio lo stabilisce la Banca chiaro ed è il cambio del giorno in cui il venditore riesce a riscuotere dopo aver presentato la documentazione, comunque ti consiglio di non perderti in un bicchiere d' acqua visto che molti italiani hanno comprato immobili qui con il cambio 1Euro/2,20 Reais, quindi sei già super fortunato, accelera il processo perché non si sa mai.Invece nel caso che mandi i soldi nel tuo conto brasiliano hai 90gg. di tempo per cambiarli e se uno è veggente o esperto in finanza approfitta il miglior cambio, ma nonostante ciò molto difficile cambiarli lo stesso giorno in cui dai l' ordine alla Banca.

grazie  per le risposte. purtroppo ho i miei tempi non riesco a partire prima di 1mese buono. io voglio essere certo di fare l'investimento e portare a casa il visto altrimenti lascio perdere. non posso comprare un immobile per sfruttarlo 90gg ogni 180gg . che poi per me dovendo fare la stagione estiva in Italia diventano ancora meno. non avrebbe senso. questa e' solo una mia opinione per carita'. poi uno e' libero di comprare anche solo per passarci 15gg l'anno non lo critico assolutamente. anzi

Anche tu hai ragione, effettivamente non avevo considerato questo aspetto, bene allora il processo è completamente differente, devi costituire società con un capitale minimo de 500mila reais, con un socio con visto o cittadinanza qui, perlomeno all' 1%,, aprire il conto corrente della società e li depositare il capitale sociale per poi comprare gli immobili, nel caso del cambio e tutto il resto molto più facile, però devi avere un commercialista e fare un business plan, la legge è cambiata come ti dicevo prima.

x Tumangia1 - solo per dare rinforzo a quanto indicatoti da PaoloGrasso. Senza RNE è dura, molto dura ma non impossibile. Dovresti riuscire a combinare molti fattori e attori che a volte non dipendono solo da te. Inviare Euro o USD tramite Banca in Brasile ha un costo alto, molto alto....perderesti per strada oltre il 10% minimo. Cmq puoi sempre pensare di affittare così non sei "legato" a nessun posto. Il Brasile è così grande e bello che ancorarsi ad un posto solo.....Io sono un esempio: 1° ho acquistato una copertura nel 2003 fronte mare in Regiao dos Lagos RJ....cambio 2,8. L'ho tenuta per 6 anni ma spendevo una cifra per viaggiare per il Brasile. l'ho venduta ed ho acquistato dei piccoli lotti di terreno agricoli che ho affittato e ho preso casa in affitto che ho cambiato già 4 volte e sto per cambiare una quinta. Con la resa dei piccoli lotti di terreno, pagate le imposte, mi pago l'affitto. Non voglio dire che è stata una soluzione "migliore" ma per me è ad hoc. Boa sorte.

 

 

Undo, come spesso succede, ha ragione da vendere! Un appartamento puo' essere ..sossegado..ma passare ad un inferno in poche settimane, ti aprono un barzinho di fronte e ti saluto sonno! Come capitato a me,,pero' ero in affitto quindi...

Unico svantaggio dell affitto se in predios, oltre che avere un sindico que ruba, e' che dividono le spese sul condominio senza fare distinzioni tra esercizio e manutenzione cioe' l inquilino si trova a pagare la sostituzione di cose "strutturali" che devono essere caricate al proprietario

Dove sono stato in affitto io (Maceio) sempre cosi,  in assemblea lo dici ma ..gli entra nel s....e ma nella testa no

 

tutto vero....considerato le problematiche converrebbe stare in affitto senza contare che appunto quando ci si stufa si cambia posto e arrivederci.....resta sempre il problema dei 90gg.....vedo che tanti lo hanno superato con un visto di studio piu' o meno finto,6mila reais regalati, o con uniao estavel piu' o meno finta......kkkkkkkkk   piu' finta ...diciamo la verita' kkkkk

 

non parliamo poi di nostri connazionali che ti propongono mirabilanti investimenti produttivi in fazende,commerci vari......soldi buttati a mio modo di vedere....poi ognuno....

Cita da Undo su 11 Agosto 2021, 17:25

x Tumangia1 - solo per dare rinforzo a quanto indicatoti da PaoloGrasso. Senza RNE è dura, molto dura ma non impossibile. Dovresti riuscire a combinare molti fattori e attori che a volte non dipendono solo da te. Inviare Euro o USD tramite Banca in Brasile ha un costo alto, molto alto....perderesti per strada oltre il 10% minimo. Cmq puoi sempre pensare di affittare così non sei "legato" a nessun posto. Il Brasile è così grande e bello che ancorarsi ad un posto solo.....Io sono un esempio: 1° ho acquistato una copertura nel 2003 fronte mare in Regiao dos Lagos RJ....cambio 2,8. L'ho tenuta per 6 anni ma spendevo una cifra per viaggiare per il Brasile. l'ho venduta ed ho acquistato dei piccoli lotti di terreno agricoli che ho affittato e ho preso casa in affitto che ho cambiato già 4 volte e sto per cambiare una quinta. Con la resa dei piccoli lotti di terreno, pagate le imposte, mi pago l'affitto. Non voglio dire che è stata una soluzione "migliore" ma per me è ad hoc. Boa sorte.

 

 

molto interessante la cosa dei lotti agricoli probabilmente anche molto meno costosi da mantenere rispetto ad un appartamento !!! dove gli hai comprati questi lotti se ti va di dirlo??mi era stata proposta tempo fa da un amico per farci allevamento di bestiame ma essendo completamente ignorante in materia ho lasciato perdere. grazie

Undo ti sapra' spiegare bene, bisogna vedere anche dove, nel NE sei a rischio di invasione occupazione..quella tdc di mia suocera ha un terreno in Paraiba e da sempre ha questo terrore

ps. ben le sta', un terreno pieno di casini che lei vuole vendere a prezzo di hong kong   testa bacata brasilica

x Tumangia1 e p.c. Lino. Ciao. Per motivi di lavoro conosco il Brasile dal 1985. Facevo 3-4 viaggi anno di 2 settimane cad fino al 2000, sono stato in MG-SP-SC-CE-PR-MA-MS-DF-e RJ. Ho sfiorato la dittatura, ho visto la nascita della Costituzione (1988) e la regolarizzazione monetaria. Che bel periodo! Ho quindi deciso di vivere in Brasile nello Stato che mi rendeva felice tutte le volte che ci andavo.....RJ. Ho scelto una regione di RJ distante circa 2,5 ore da Rio capitale....Regiao dos Lagos con le sue spiagge, lagune e serra (avete presente le colline e piccole montagne degli appennini?) praticamente in piena "mata atlantica". Per venire alla domanda di Tumangia1: ho acquistato 4 lotti in serra (collina) di Rio de Janeiro che già erano produttivi in Lumiar (2) - Sana (1) - Petropolis (1). Tutti ci circa 1-1,5 ettari (piccoli per il Brasile). Ora sto trattando un lotto vicino a Bonito (Pantanal di MS) ma i recenti incendi hanno rallentato la trattativa. Gli Agricoltori ai quali ho affittato sono 1 x lotto per ridurre il rischio di inadempienze. Ecco tutto qui. Dimenticavo, sono un pescatore di acqua dolce e di quando in quando vado in AM a pesca.....non ci vivrei mai in AM troppo umido e piove frequentemente acqua tiepida ma le gente del posto è di una ospitalità estrema.......Saluti. PS: nel Brasile stare lontani dalle grandi città è quasi un obbligo per chi cerca tranquillità e prezzi ragionevoli, rivedete il film di Diego Abatantuono.....Il barbiere di Rio nella sua parte finale....quello è il Brasile vero!

grazie Undo per i consigli. se non sbaglio sul finale del film Diego era  a Paraty.....???

nessun ringraziamento, è un piacere per me. Esatto.....era stato girato in un bairro periferico di Paraty,  a circa 4-5 km dalla storica e turistica cittadina a sud dello stato di RJ.....ancora oggi questo bairro è un paradiso di tranquillità. Un poco di confusione tra fine d'anno e il 15 di Gennaio e la settimana di Carnevale. Io e mia moglie appena possiamo ci andiamo in auto....4/4,5 ore da dove viviamo. Abbiamo amici Italiani che ci vivono, noi da loro per 3-4 giorni e loro da noi per altrettanto tempo.

mio messaggio qui sopra è per Tumangia1. non ho ancora acquisito dimesticatezza con tablet portatile.

Il Forum
di Vivere In Brasile

Login Utente

Registrazione Utente