Navigazione forum
Devi accedere per creare messaggi e topic.

Cittadinanza brasiliana

Buon giorno a tutti, vorrei fare richiesta per ottenere la cittadinanza brasiliana  e chiaramente rimanere anche con l italiana.Tra i documenti che saranno necessari c'è il casellario giudiziale  o carichi pendenti,del mio paese di origine, ok la domanda è, il consolato italiano di Rio de Janeiro e in grado di emettere questo documento,che poi dovrò tradurre o conseguo questo documento esclusivamente recandomi in questura  o prefettura (non ricordo) in Italia? Ciao e grazie

sei hai già fatto 2 anni ininterrotti in Brasile (senza mai uscirne) e hai già la residenza, cpf, residenza fiscale, relativi comprovanti e non hai cause in corso....allora puoi iniziare la pratica per la naturalizzazione brasiliana, quella che tu chiamo cittadinanza brasiliana qui non esiste, esiste la naturalizzazione. La naturalizzazione la rilascia il Ministero della Giustizia e chi raccoglie tutti i documenti, relativa domanda e fa l'esame scritto e parlato del portoghese è la Policia Federal. Vengo alla tua domanda: il Consolato non rilascia ne carichi pendenti ne il il casellario giudiziale (servono tutti e 2) incluso un documento che non è facile reperire in Italia se hai la mia età (70) che è il certificato di battesimo per confermare Padre e Madre non per sapere quando sei nato ma come si chiamano i tuoi genitori. Il certificato penale e quello del casellario giudiziale (carichi pendenti) lo rilascia il Tribunale di tua competenza o a te medesimo o a un tuo delegato. Poi sono a tradurre giuramentato in portoghese ed aggiungere all'altro Kg di documenti necessari. Metti in conto 2 anni da quando parti a quando arrivi se ti va tutto bene. Puoi seguire la domanda in web sul sito del Ministero della Giustizia attraverso il n° di protocollo che ti rilascerà la PF. Delle persone che conosco io che per svariati motivi hanno chiesto la naturalizzazione su 10 sono arrivati alla fine in 3 e quando sono arrivati alla fine hanno scoperto che potevano partecipare ai bandi pubblici di lavoro e al voto politico. Poca roba......per uno sforzo mastodontico. La cittadinanza Italiana non la perdi e quindi dovrai sempre adempiere a tutte le relative obbligatorietà. Avrai quelle Italiane e quelle Brasiliane. Se lo fai per avere il passaporto Brasiliano ti informo che puoi richiederlo anche con l'autorizzazione alla residenza (vecchio RNE) vale 2 anni ma puoi rinnovarlo. In bocca al lupo da un Cabofriense ad un Cabofriense, se non mi sbaglio. Ti saluto.

Solo complementando. Il certificato penale e quello del casellario giudiziale (carichi pendenti) vanno poi apostillati, prima di essere tradotti, presso l'ufficio preposto (prima si doveva fare la legalizzazione al Consolato Brasiliano in Italia).

Dipende poi da quanto sei residente. Se sei in brasile da piú di 15 anni il procedimento é semplificato.

I documenti da presentare sono meno.

 

Il Forum
di Vivere In Brasile

Accedi:

Non sei ancora registrato? Registrati subito!