Navigazione forum
Devi accedere per creare messaggi e topic.

info su permanenza in Brasile oltre scadenza visto VItem IV

Uno studente italiano è ora in Brasile con il visto VITEM IV per un exchange tra università europea e università brasiliana. Il visto scade a febbraio 2020 ed entro tale periodo termina l’impegno universitario.

 

Si chiede se, allo scadere del Vitem IV,  lo studente può permanere altri 90 giorni sul territorio brasiliano per un periodo di turismo, senza dover rientrare subito in Italia allo scadere del VITEM IV.

E se si che formalità devono essere fatte in Brasile per avere il visto turistico per i 90 gg.?

 

Se non è possibile, lo studente deve necessariamente rientrare in Italia e fare domanda per altro visto oppure può richiedere il nuovo visto in Brasile?

 

Grazie per le informazioni che mi potrete fornire.

si, alla scadenza può restare 90 giorni come turista. per regolarizzare il periodo aggiuntivo come turista deve compilare il moduletto quello  che di solito consegnano in aereo prima di atterrare in Brasile. Quindi dovrebbe recarsi alla Policia Federal di qualche Aeroporto vicino o qualche Ufficio Estrangeiro della Policia Federal se piu' vicino e chiedere il moduletto, compilarlo sul posto, farlo timbrare unitamente al Passaporto e tenersi la copia che poi la PF ritirerà al controllo passaporti in Uscita dal Brasile. Spero di essere stato chiaro. Tieni conto che ogni giorno di permanenza senza visto turistico sono 100,00 Euro di multa da pagare all'uscita con segnalazione sul passaporto se le giornate "extra" sono tante (oltre 180gg).

100 r$ di multa da pagare al giorno non euro...  che poi devo ancora capire se si possono pagare anche subito  per esempio con carta di credito/contanti o si devono pagare in Italia( con bollettno al banco do brasil). ringrazio tutti

Dato che lo studente é universitario, volendo puó anche chiedere il rinnovo vitem se si iscrive a una pós per dare continuitá ai suoi studi e dunque specializzarsi. Fin dove ne so, non gli possono negare di proseguire gli studi per migliorare di livello.

errore di sbaglio: confermo 100 Reais di multa al giorno no 100 Euro. Grazie per l'intervento. il pagamento deve avvenire in Brasile o attraverso pagamento in Banca o Caixa loterica, no contanti alla PF che rilascia solo il boleto per il pagamento. Una volta era possibile anche alla Agenzia BB presso il Consolato in Italia, ora non più.

 

Cita da Undo su 24 Dicembre 2019, 17:22

errore di sbaglio: confermo 100 Reais di multa al giorno no 100 Euro. Grazie per l'intervento. il pagamento deve avvenire in Brasile o attraverso pagamento in Banca o Caixa loterica, no contanti alla PF che rilascia solo il boleto per il pagamento. Una volta era possibile anche alla Agenzia BB presso il Consolato in Italia, ora non più.

Grazie Undo quindi se mi danno la multa da pagare in aeroporto prima di uscire come faccio a pagarla se non in Italia ???? mi spiego meglio....prima di uscire vedono che sono rimasto in Brasile 10 giorni in piu'......come faccio a pagare la multa  se non quando rientro l'anno successivo ?? ce' qualcosa che non mi quadra.....grazie

o deve pagarla per me qualcun altro in Brasile ??? magari un amico??? grazie

 

Chiedo ai più esperti....i miei 90 giorni di permanenza in Brasile scadono il 2febbraio. Visto che sarà impossibile avere una proroga e volendo fermarmi per un altro mese da irregolare come devo comportarmi.??? Il volo di ritorno ,2marzo, è di sera quindi non potrò pagare la multa di 3mila reais prima di uscire dal Paese e(essendo  banche e poste chiuse) leggo da Undo che non è più possibile pagarla neanche  in Italia. Pensavo io........3/4 giorni prima della partenza recarmi alla Pf in centro piazza Maua' o alla Pf in aeroporto galeao e farmi fare la multa con relativo foglio di via( così almeno credo mi daranno 7/8giorni per lasciare il Paese. )In questo modo potrò pagarla al correjo o al banco do brasil e presentarmi in aeroporto il giorno della partenza con la multa già pagata . Mi sembra la maniera più semplice per pagarla di persona qui in Brasile e per uscire dal Paese in regola e con il passaporto timbrato. Avete soluzioni migliori??? Ringrazio tutti

cosa ne pensi Undo che sia la procedura meno indolore o provare comunque a farsi prorogare il visto in quanto impossibilitato a partire ( magari un certificato medico di dissenteria/gostroenterite  ).????  grazie

tumangia1, mi dispiace deluderti ma nessun certificato medico può essere valido per una proroga del visto. vale solo se sei internato (ricoverato in qualche Ospedale che garantisce per te), ma devi rimanere in Ospedale. per i 3.000 Reais da pagare, la soluzione è quella che hai già indicato......o Mauà o Galeao (PF) almeno 1 settimana prima della partenza ti fai rilasciare la multa ed il relativo boleto per il pagamento qui in Brasile (ti ripeto in Italia il Consolato e il BB di P.zza Castello Milano hanno tolto il servizio). Presentati con il passaporto e il biglietto aereo di ritorno. la Pf timbrerà il passaporto, ti notificherà la multa e ti consegnerà il boleto da pagare. una pena per te che sono tanti giorni di inadempienza e quindi verrai segnalato alla Dogana per la serie che se non regolarizzi al meglio rischi che il prossimo viaggio che farai in Brasile verrai rimpatriato all'arrivo. Attenzione e consapevolezza.

Grazie per la risposta. In che senso problemi??? Vorrei fare le cose per bene per non avere problemi ad ottobre quando rientro. Se pago la multa prima di uscire non sono a posto ??? Io pensavo di sì... perché se

devono avere problemi me ne torno i primi di febbraio e arrivederci. Aspetto tuo parere Undo grazie mille

Per questo non voglio uscire dal Brasile senza aver Pagato la multa. Poi in Italia dove la pago??? Se me la faccio pagare in Brasile chi mi da la ricevuta originale ??? Non voglio rischiare voglio uscire presentando già il boleto della pf pagato. Dici che fatto questo potrei avere comunque problemi ??? Grazie gentilissimo.

Non ho mai usato la parola "problemi". Fai le cose che hai detto di fare e andrà tutto liscio. Che tu riesca a pagare prima di uscire perchè la multa ed il boleto te li sei recuperati prima o in Mauà o in Galeao come ci siamo detti è difficile ma non impossibile, dipende dall'Agente che incontrerai. Di solito le multe te le consegnano all'uscita/controllo passaporti partenze e sulla multa ci sono le modalità per il pagamento. A questo punto dovresti spedire a qualche conoscente in Brasile copia di quanto ti ha rilasciato la PF al controllo passaporti in partenza per il pagamento in Loterica o al BB durante la tua assenza. La multa ha un numero di protocollo che se al tuo rientro risulterà già pagata non avrai problemi. La multa non ha scadenza ma se risulta non agata e tu ti presenti al rientro questi del controllo passaporto ti fanno passare il piacere di essere tornato in Brasile. Dimenticavo........verrà apposto una nota sul tuo passaporto che sei stato multato. Nota che si annulla con il pagamento. Fai conto che sia come un boleto........non deve obbligatoriamente essere l'interessato a pagare ma è obbligatorio che sia pagata. Ti auguro di riuscire a pagarla prima della partenza (difficile ma non impossibile). In alternativa lasciala a qualcuno di fiducia che te la paga prima del tuo rientro. Per me questo argomento è capitolo chiuso.

tumangia1, non sei il primo, è successo a tanti ...... e la PF è abituata. Il mio augurio è che tu abbia qui una persona di fiducia alla quale lasciare 3.000 Reais e una gorjeta e che questa persona non sparisca nel nulla. Queste sparizioni sono tra i primi posti nella nomenclatura delle fregature prese in Brasile dai gringos. Coraggio e fiducia!

E se Tumangia questa persona di fiducia non ce l'ha, cosa fa? Non so voi, ma in vita mia, sin da piccola, sono stata allevata con il motto sacrosanto che chi fa da sè fa per tre e chi vuole vada e chi non vuole manda gli altri. E appunto anche tu dici che che le sparizioni con il malloppo stanno ai primi posti in classifica in Brasile, peraltro terra di caloteiros e fiados. Non so voi, ma al posto di Tumangia preferirei non fidarmi...

Ringrazio tutti spero di riuscire a pagare la multa prima di partire in alternativa ho una persona di fiducia che però non vorrei disturbare. Per Nina....non ho tante alternative se non mi permettono di pagarla da me dandomi già il boleto quando mi reco in pf. Grazie Undo sempre gentilissimo e disponibile

Nina, ci sono cose che non si possono cambiare per seguirti con metafora/detto: "mangia questa minestra o salta dalla finestra".

tumangia1: vai avanti sereno e con determinazione e tutto ti andrà bene in un caso p nell'altro caso (conoscente di fiducia). PS: non hai bisogno di ringraziarmi. Ciao

Non colgo del tutto...cioè intendi che alternative alla persona di fiducia non ne ha? Mi chiedo in ogni caso che cosa succede se la persona di fiducia di turno (ora non dico che debba essere per forza il conoscente di tumangia) si dimentica di quel pagamento, che succede?

@tumangia, non riesci proprio a partire alla data prestabilita senza multe?

Cita da Nina su 7 Gennaio 2020, 15:37

Non colgo del tutto...cioè intendi che alternative alla persona di fiducia non ne ha? Mi chiedo in ogni caso che cosa succede se la persona di fiducia di turno (ora non dico che debba essere per forza il conoscente di tumangia) si dimentica di quel pagamento, che succede?

@tumangia, non riesci proprio a partire alla data prestabilita senza multe?

vorrei fermarmi per tutto febbraio non avendo impegni di lavoro. certo che potrei solo che partire ai primi di febbraio e' un peccato visto che adesso qui siamo in piena estate. certo che vorrei fare le cose per bene. dico che non ho alternatve alla persona di fiducia perche' se il funzionario di turno non mi da il boleto per il pagamento quando mi dara' il foglio di via che alternative ho ???? in italia non posso pagarla, al mio rientro in Brasile e' una follia rischi di essere mandato indietro...che alternative ho ???? ciao un abbraccio

Bello questo paese, qui non riesci a pagarla fuori nemmeno ...

Per stare un mese in più  paghi come un biglietto a/r

come è  buffo il mondo io non ne posso piu di stare in questo manicomio e non posso andar via..ti prestetei volentieri il mio visto se si potesse

 

Ciao Lino: resistere - resistere - resistere che prima o dopo ce ne andremo tutti da questo "manicomio" (spero non in un caixao). Il Brasile, in alcune zone, andrebbe bene solo per passarci 2 settimane di vacanze di quando in quando e non nel solito posto per sicurezza, non per viverci. Mannaggia a me! Ci metto anche tutti gli altri Paesi del Centro-Sud America........tutti invivibili a meno che non hai un pacco di soldi e l'auto blindata e la sicurezza personale armata (almeno 3). C'era un cenno di Europeismo sia in Cile che in Uruguay ma si sono persi anche loro.

Il Forum
di Vivere In Brasile

Accedi:

Non sei ancora registrato? Registrati subito!