Navigazione forum
Devi accedere per creare messaggi e topic.

Pagamenti per proprietari di casa in brasile

12

Salve,

Ho comprato una casa a salvador de bahia. Pago annualmente iptu/condominio/luce/acqua.

Devo pagare o dichiarare altro annualmente in brasile?

E qui in italia cosa devo pagare o dichiarare?

Grazie

In Brasile devi pagare anche l'elettricità a consumo. devi dichiarare annualmente l'Imposta de Renda con: redditi in Brasile - redditi in Italia - proprietà mobiliari ed immobiliari in Brasile ed Italia (Auto + Immobile) - estratto conto al 31.12 di ogni anno se hai conto o conti in Italia e estratto conto se hai conto e conti in Brasile + altre cosette se fai qualche speculazione finanziaria. In Italia devi dichiarare l'immobile/i in Brasile + redditi in Brasile e beni mobili se ne hai. Per la prima volta ti consiglio un buon contador che ti fa tutto lui dietro tue indicazioni e informazioni comprovate da documenti.......poi puoi andare da solo annualmente on line a fare l'IR. Se c'è da pagare imposte in Brasile puoi scegliere di pagarle subito oppure un carnet di 12 rate. In Italia nessuno ti chiederà nulla ma è importante che sappiano quello che hai in Brasile così che e se farai dei trasferimenti in Italia (supponendo hai venduto casa) non ti verrà chiesto nulla. Unica richiesta Italiana, ma è rara, se hai la residenza in Brasile e uno o piu' immobili residenziali in Italia questi passano ad essere 2a o 3a casa quindi........tassa annuale.

In brasile non ho nessuna rendita, nessun conto, solo questa proprietà immobile, chiusa quando non ci siamo. Quindi devo dichiarare in brasile tutto quello che ho in italia solo per possedere un immobile?

Sa indicarmi un buon contador?

sei residente in Brasile? hai CPF? penso di si se paghi IPTU quindi se sei residente in Brasile sei obbligato anche se hai solo una bicicletta a dichiararla (sto estremizzando). Cmq devi dichiarare l'immobile in IR e devi dichiarare quello che hai in Italia come ti ho indicato. Viceversa devi dichiarare in Italia quello che hai qui. Buon contador? cene sono a decine di migliaia sparsi per il Brasile......per una IR come la tua (senza reddito in Brasile) un buon contador va dai 150 ai 200 Reais la prima volta perchè se poi impari la IR te la fai tu.

Non sono residente in Brasile ma in italia. Si ho il cpf , che è  stato necessario nell acquisto dell immobile in brasile.

Ok grazie per l info per il contador.

se l'immobile in Brasile è a nome tuo e con tuo cpf anche senza redditi, devi comunque dichiararlo alla receita federal con i riferimenti della scrittura fatta in cartorio a nome tuo e con il prezzo che l'hai pagato presente in scrittura. se sei residente solo in Italia devi assolutamente dichiarare l'immobile in Brasile. Un contador bravo e onesto mette in fila tutto con rapidità e semplicità basta che i documenti siano in ordine.

Mi collego alla discussione perchè sono anche io un residente in Italia con un appartamento di proprietà in Brasile: questo appartamento lo devo dichiarare solo in Brasile?

emilvivi, SI, non ti costa nulla dichiararlo anche perchè se hai previsioni di vendere l'appartamento e trasferirti i soldi in Italia sarà meno complicato. Se non hai intenzioni di venderlo potresti anche non dichiararlo in Italia ma, vivendo in Italia, saresti un domani perseguibile.

grazie Undo, no, non ho intenzione di venderlo, credo proprio che lo metterò in affitto. Quindi lo devo dichiarare sia in Brasile che in Italia?

emilivi, decisamente si. in Brasile nell' IR annuale ed in Italia con il 730...... o altro mezzo che Agenzia delle Entrate ti mette a disposizione. boa sorte.

grazie mille, gentilissimo!!!

grazie mille, gentilissimo!!!

boa sorte!

Buongiorno ai bloggers, sono italiano residente legale in Uruguay e sto guardando per comperare una casetta nella localitá Barra do Chuí R.S. al confine con l'Uruguay. Se non ho capito male devo conseguire il CPF, aprire un conto in Brasile, trovarmi un avvocato e un contador, dopo pagare  IPTU e  l'Imposta de Renda, infine dichiarare l'immobile al sistema fiscale uruguayo. Ho tralasciato qualcosa?

ti consiglio di verificare con il Consolato Generale del Brasile in Uruguay. per il CPF puoi chiederlo al Consolato Generale del Brasile o, essendo cittadino Mercosur, anche al Correios.

Grazie, buona giornata.

Bel posto Barra do Chuí non lo conoscevo. Prezzi veramente interessanti:

https://rs.olx.com.br/regioes-de-pelotas-rio-grande-e-bage/imoveis/linda-casa-na-praia-do-hermenegildo-783703330

@angus77 non aspetti il cambio a 7 ??

 

Chi è più esperto di me mi ha sempre sconsigliato la soluzione casetta. Se non ci abiti tutto l'anno e non hai qualcuno in loco che te la tiene (o ci abita) nei periodi dell'anno in cui non ci sei rischi di trovarla depredata al tuo ritorno.

Per questo tanti puntano sul condominio fechado che ha comunque un costo mensile tale da renderlo poco appetibile a livello di investimento. Cioè IPTU + condominio in alcuni casi è quasi mezzo aluguel. Se poi, come nel mio caso lo si utilizza solo 3 mesi all'anno, considerando tutte le variabili, diventa difficile fare l'acquisto anche se con questi prezzi la voglia è tanta...

Le previsioni a un anno lo danno a 6 (real/dollaro), in futuro il dollaro potrebbe non essere piu' la valuta di riferimento.... meglio investire.

a Salvador ti consiglio vivamente questo fiscalista molto valido anche se molto caro:

Home

Comunque, sintetizzando, se si ha residenza fiscale in Italia la proprietà immobiliare in Brasile andrebbe dichiarata anche in Italia e assoggettata a IVIE (grazie al governo Monti).

Chi è proprietario di un immobile in Brasile è sempre meglio che faccia Dichiarazione dei Redditi in Brasile (residente o meno) per non incappare nella "malha fina" tanto in Brasile non si pagano tasse sugli immobili oltre a IPTU.

saluti

12

Il Forum
di Vivere In Brasile

Accedi:

Non sei ancora registrato? Registrati subito!