Devi accedere per creare messaggi e discussioni.

Visto temporaneo

Buon giorno, ho letto le tue risposte in merito ai visti, ma nessuna rispecchia il mio caso, sono stato alla P. F. e mi hanno confermato che l'eventuale visto permanente non esiste più. La multa è entrata in vigore, io ho cambiato il rientro in Italia alla scadenza dei 90 gg.La mia situazione e quella di mia moglie: Sono pensionato, sposato con italiana, proprietario di un appartamento in Brasile, tutti gli anni ho trascorso l'estate per un totale di 90 gg. + 40 per i quali ho sempre pagato la multa, di conseguenza sono potuto rientrare in Brasile dopo 180 gg. trascorsi in Italia. Avendo avuto la possibilità di comprare un immobile, ora mi trovo nelle condizioni di non poter trascorrere più di 90gg in casa mia. E' possibile avere un visto temporaneo di 2 mesi all'anno, oltre i 90 gg. ammessi, per trascorrere l'estate in Brasile? Grazie per il tuo eventuale interessamento, essendo un'interrogazione comune ad altri italiani.

chi è già titolare di un visto permanente (vecchio RNE-CIE con validità indeterminata) deve stare tranquillo. la validità del nuovo visto permanente è cambiata con la nuova legge "migrazione"......ed è di 5 anni max e rinnovabile. chiamasi "autorizzazione alla residenza". per il tuo caso e tenuto conto che parliamo del Brasile....tutto è possibile basta rivolgersi a Società che assistono i turisti. hai CPF Brasiliano? hai dichiarato nell'IR Brasile la tua casa? Hai la "scrittura" (Cartorio) dell'immobile a tuo nome? Hai cadastrato l'immobile in Prefettura? Hai pagato l'IPTU? Scusa la raffica di domande ma se a tutte queste domande rispondi si e puoi documentarlo allora sei in regola i 2 mesi aggiuntivi ai 3 standard potrebbere essere rilasciabili se adeguatamente assistito da preposti che generalmente sono "aponsentati" della Policia Federal Dip. Esrtangeiro. Boa sorte

Grazie per la tua sollecita risposta, molto esaudiente. Io e mia moglie non abbiamo mai avuto il visto permanente perché, in 17 anni siamo rimasti sempre 90 gg. o abbiamo pagato la multa prevista. Per quanto riguarda le tue domande rispondo a tutte "SI", perché ho tutto in regola. Grazie ancora, ti farò sapere.

 

Undo. A me risulta che la legge prevede casi in cui l autorizzazione di residenza sia per tempo indeterminato. Dove é scritto che é solo per cinque anni?

per esempio caso di investitori:

DECRETO Nº 9.199, DE 20 DE NOVEMBRO DE 2017

Art. 151.  A autorização de residência para fins de realização de investimento poderá ser concedida ao imigrante pessoa física que pretenda realizar ou já realize, com recursos próprios de origem externa, investimento em pessoa jurídica no País, em projeto com potencial para geração de empregos ou de renda no País.

§ 1o  Entende-se por investimento em pessoa jurídica no País:

I - investimento de origem externa em empresa brasileira, conforme regulamentação do Banco Central do Brasil;

II - constituição de sociedade simples ou empresária; e

III - outras hipóteses previstas nas políticas de atração de investimentos externos.

§ 2o  A autorização prevista no caput poderá ser concedida ao imigrante administrador, gerente, diretor ou executivo com poderes de gestão, que venha ou esteja no País para representar sociedade civil ou comercial, grupo ou conglomerado econômico que realize investimento externo em empresa estabelecida no território nacional , com potencial para geração de empregos ou de renda no País.

§ 3o  A concessão de que trata o § 2o ficará condicionada ao exercício da função que lhe for designada em contrato ou em ata devidamente registrada no órgão competente.

§ 4o  O requerimento de autorização de residência para fins de realização de investimento deverá respeitar os requisitos previstos em resolução do Conselho Nacional de Imigração.

§ 5o  A autorização de residência com fundamento nas hipóteses elencadas neste artigo poderá ser concedida por prazo indeterminado.

Cinque anni forse é la validitá della carta d identitá che peró non va confusa con il permesso di soggiorno.

Ma se mi sbaglio ben vengano le correzioni.

a me risulta che con la nuova legge migratoria tutti i documenti "personali" abbiano scadenza max 5 anni e debbano essere rinnovati alla scadenza. può essere che ci siano casi particolari (es: diplomatico - impresa - volontariato medico - etc.) che però ti consiglio di verificare direttamente con la Policia Federal Ufficio Estrangeiro. Per altro anche ai Brasiliani ora scadono tutti i documenti in 5 anni, vedi RG.

scusa.....al rinnovo dei documenti "personali" possono: a) toglierti l'autorizzazione alla residenza qualora non sussistano piu' i motivi del rilascio; b) non rinnovarti il documento; c) darti 3 mesi (turistici) per andartene. In verità ci sono anche le deportazioni per fatti gravi commessi.

@Luciano, quando hai tempo dai uno sguardo entrando nei link per trovare il caso di tuo interesse. Dai una lettura anche al testo della legge. Ci sono sostanziali, e non di poco conto, cambiamenti della precedente legge. Per i "nuovi arrivi" in Brasile è decisamente piu' complicato ora e i controlli sono feroci e incrociati. Boa sorte.

http://www.pf.gov.br/servicos-pf/imigracao

Buongiorno a tutti.  Spero possiate aiutarmi: sono in possesso di un visto permanente essendo coniugato con cittadina brasiliana. Per motivi personali siamo rientrati in Italia nel 2015 ed ora vorremmo rientrare in Brasile. Possiedo il vecchio RNE con scadenza 11.07.2016 e il passaporto che ho dovuto rinnovare sul quale però non compaiono le postille adesive di visto permanente presenti su quello vecchio. Volendo rientrare secondo voi devo rifare tutta la procedura passando dal Consolato Brasiliano di Milano? Fiducioso di un vostro aiuto saluti a tutti.

si, purtroppo. di fronte ad un RNE scaduto da oltre 2 anni, la nuova legge brasiliana per "l'autorizzazione alla residenza in Brasile" (così si chiama il nuovo RNE prevede ancora il ricongiungimento familiare ma non piu' l'RNE ma altro documento di residenza. strada maestra per te è quella di tornare in Consolato con i documento scaduto e richiedere nuovo visto che una volta rilasciato sul tuo passaporto Italiano hai 60 giorni per entrare in Brasile e una volta entrato hai altri 30 giorni per recarti alla Policia Federal - Uff. Estrangeiro per la richiesta dell'autorizzazione di residenza. devi anche produrre sia in consolato che in policia federal i documenti che hai prodotto e presentato quando hai avuto l'RNE. la nuova autorizzazione prevedere il rinnovo ogni 5 anni, è molto semplice il rinnovo se sei rimasto in Brasile e non sei uscito per piu' di 2 anni consecutivi. se hai piu' di 60 anni magari la Policia Federal ti da unperiodo piu' lungo dei 5 anni. boa sorte.

Già ma il visto sul passaporto essendo un "Visto permanente" proprio perchè permanente dovrebbe essere solo trascritto sul nuovo passaporto senza dover nuovamente produrre i documenti necesssari la prima volta che viene concesso. Ciò che scade è il passaporto non il visto o sbaglio? Poi in Brasile ovviamente la trafila va rifatta per l'RNE in quanto scaduto.

sentiti con il Consolato Brasiliano che, se ti va bene, rivalida il visto ...... porta con te i 2 passaporti, quello scaduto con il visto e quello in corso di validità. ho scritto "se ti va bene......" perchè, come sicuramente saprai, il visto permanente apposto dal Consolato comunque ti impone di entrare in Brasile massimo entro 60 giorni pena il suo decadimento e necessario visto nuovo. il tuo precedente visto i 60 giorni li ha abbondantemente superati. tentare non nuoce...... al limite rinnovi il visto consapevole che anche i documenti che avevi presentato hanno una scadenza (max 6 mesi il certificato penale). auguro che ti vada bene ma la vedo complessa. at salut!

Il Forum
di Vivere In Brasile

Accedi:

Non sei ancora registrato? Registrati subito!