Vivere in Brasile

Citazione

Buongiorno, sono un pensionato italiano sposato con brasiliana e abbiamo un figlio di 11 anni,  avrei intenzione di trasferirmi in Brasile e precisamente a Natal. Vorrei sapere se con 2000,00 euro di pensione posso vivere tranquillamente in Brasile. Premetto che il mio matrimonio è registrato al consolato del Brasile in Italia, e anche ad un ufficio notarile a Natal.

Citazione

Lascio ad Antonio la risposta visto che ha abitato 15 anni a Natal. Però in linea di massima direi assolutamente si ! Naturalmente con qualche sacrificio da parte di tutti riuscirete a mantenere un tenore di vita simile a quello europeo che ne dici Antonio?

ciao

Mauro

Citazione

Ciao , innanzitutto mi scuso per il ritardo nella risposta ma qui al Sud fa veramente caldo . La città prossima a dove abito nel casertano ha registrato una temperatura percepita di 55 ° C !!! Non ero abituato a queste temperature estreme pur vivendo a Natal  prossimo all'equatore dove però la temperatura media è di circa 32° tutto l'anno ma soprattutto è molto ventilata  e priva di inquinamento industriale .

Detto ciò passo a rispondere al nostro amico che intende trasferirsi a Natal con moglie brasiliana e figlio di 11 anni .  La pensione di 2000 euro è sicuramente sufficiente a condurre una vita dignitosa a Natal perchè al cambio attuale si tratta di poco più R$ 7000  . Naturalmente non conoscendo la reale situazione di partenza è difficile dire quanto agiata possa essere . Se non si possiede una abitazione  e bisogna pagare affitto e condominio per esempio si incominciano  a perdere circa R$ 1500 , ( Meno se si vive in periferia  ma si è costretti poi ad usare molto l'auto privata ) poi bisogna considerare un Plano de Saude per tre persone di cui uno anziano : altri R$ 1200 minimo con AMIL  ed infine c'è la scuola del " bambino "  . Il resto sono spese comuni anche in Italia come Internet , trasporto , alimentazione , energia .