Home Blog Pagina 374

Il carnevale di Salvador

0

Esistono tre modalità di partecipazione al carnevale di Salvador : nel camarotte , nel blocco e nella pipoca . Vediamo cosa in seguito il significato di questi tre strani termini.A differenza di Rio il carnevale di Salvador si svolge per strada , lungo circuiti predefiniti , dove sfilano i cosiddetti trios elettrici , dei camion alti quanto un palazzo di un piano e lunghi sui 25mt . La sommità del trio ospita il palco dove si esibisce l’artista o la sua band .Lateralmente ci sono delle enormi batterie di altoparlanti che sparano migliaia di watt sulla folla impazzita . Il tutto condito da luci colorate .Quasi sempre il trio elettrico è seguito da un altro trio di servizio che contiene bar , bagni e servizi per i partecipanti del blocco a cui il trio è associato .Ma veniamo adesso a spiegare cosa sono il camarotte , il blocco e la pipoca.Camarotte o in brasiliano camarote ( ma si pronuncia con due t ) è un palco costruito ai lati della strada dove passano i cortei carnevaleschi . I palchi sono alti quanto un edificio di un piano e sono dotati di tutti i confort : bagni , discoteca , ristorante a buffet .Completa il camarotte un terrazzo da dove si assisiste in posizione privilegiata e sicura alle sfilate .l prezzo del camarotte varia a seconda dei servizi offerti . Un camarotte rinomato può costare sui 700 euro a persona per un periodo di 5gg. I prezzi si trovano sul sito ufficiale www.centraldocarnaval.com.br . Non aspettate l’ultimo momento per prenotare perchè i brasiliani fanno tutti così e pertanto gli ultimi giorni il sito diventa inaccessibile !Blocco o in brasiliano bloco ( ma si pronuncia con due c ) è uno spazio mobile situato dietro il trio elettrico e circondato fa una robusta fune sostenuta da decine di cordeiros .Via via che il trio avanza per strada i partecipanti al blocco , che si distinguono dagli altri perchè indossano tutti una maglietta con la stessa fantasia detta abadà, danzano, bevono e seguono a piedi il trio protetti dal resto della folla dalla fune che li circonda tenuta tesa da decine di lavoratori detti cordeiros .Il prezzo del blocco è molto inferiore al camarotte aggirandosi sui 100 euro o meno . Si ha diritto all’abadà ed ai servizi messi a disposizione dallo stesso trio elettrico . E’ la soluzione raccomandata per i turisti .Pipoca . E’ la scelta dei più temerari , gratuita e pericolosa . Il termine deriva dal movimento saltellante che fa il popcorn (Pipoca in brasiliano ) quando cuoce . Fuori dai camarotte e fuori dai blocchi c’è il vero popolo del carnevale ! Schiacciati tra le corde del blocco e le alte pareti di legno dei camarotte che trasformano alcuni circuiti in ” Termopili ” , gli intrepidi della pipoca si godono un carnevale festoso saltando e bevendo .La presenza della polizia è massiccia . I poliziotti sono armati , da quest’anno anche con pistole elettriche , e si muovono in fila indiana . Un individuo sospetto ed eccoli in azione . Questo non accade naturalmente nel camarotte e nel blocco ma solo nella pipoca .Ultimo consiglio riguarda l’abbigliamento . Usate scarpe leggere ma non havaianas se non volete rischiare di ferirvi sui vetri e le lattine di cui le strade sono ricoperte . Pochi soldi , niente carte di credito . Fotocopia del passaporto e niente orologio . Purtroppo dovrete anche lasciare a casa telecamera e macchina fotografica a meno che non siate in un camarotte.Circa il comportamento da tenere , siate rilassati . Se qualcuno vi provoca fate finta di niente e sorridete . L’alcool scorre a fiumi e pertanto le risse possono scoppiare in ogni momento . L’intervento della polizia tuttavia è immediato e l’incidente è rapidamente risolto .Cercate di non consumare tutte le energie il primo giorno .Il carnevale è lungo e richiese un sapiente dosaggio delle forza . Gli artisti si allenano per mesi per partecipare al carnevale di Salvador . Dormite molto , se ci riuscite . Non cercate di imitare i baiani : hanno una resistenza sovraumana !

La valigia per il Brasile

0


In Brasile le stagioni sono invertite rispetto all’Europa, essendo situato prevalentemente sotto la linea equatoriale, più si va verso Sud e più fa freddo, in quanto ci si avvicina al Polo Sud.Se si va in Brasile alla ricerca di sole e mare, il periodo migliore è da Novembre a Marzo nella regione di Nord Est ( Stati di Bahia, Sergipe, Rio Grande do Norte, Cearà e Pernambuco).In questi periodi l’abbigliamento ideale è composto da: bermuda leggeri, una polo o una camicia senza maniche ed ai piedi le immancabili havaianas o infradito.Tutto ciò, può anche essere acquistato sul posto al prezzo di 35 euro ossia 100 reais circa al cambio attuale. Indispensabili, oltre ai costumi da bagno, sono gli occhiali da sole e una crema solare almeno di potezione 30.Gli amanti dei cappellini troveranno una grande varietà di questo tipo di accessorio. Sconsiglio l’uso di scarpe da tennis che invece i brasiliani sembrano prediligere.Di sera, può servire una camicia a maniche lunghe , ma solo se si va in locali freddi per l’aria condizionata. Scarpe molto leggere e pantaloni lunghi di cotone sono consigliati dopo il tramonto, in quanto a quell’ora gli insetti possono pungere soprattutto alle caviglie! Perciò una o più confezioni di repellente per insetti non possono mancare nella nostra valigia.Per quanto riguarda i medicinali di primo intervento, nonostante si seguano tutte le precauzioni tipiche di quando si va in un paese tropicale , come ad esempio: non bere acqua del rubinetto , accertarsi della qualità del ghiaccio nelle bevande e non acquistare cibo preparato in condizioni igieniche precarie , è consigliabile non dimenticate di portare con se un antibiotico intestinale. Sebbene sia possibile acquistare in farmacia quasi tutti i medicinali di uso comune, il problema è che il nome del farmaco non coincide con quello italiano . E possibile tuttavia fornire al farmacista il nome del principio attivo contenuto nel farmaco, il quale è sempre riportato in piccolo sulla confezione.A tutti..buona permanenza in Brasile!

Cambio valute

EUR - Paesi membri dell'euro
BRL
0,2665
USD
0,8462
BRL - Real brasiliano
EUR
3,7519
USD
3,1747

Ultimi articoli

Cesare Battisti : ultimo capitolo ?

Il ministro Luiz Fux del Supremo tribunale Federale , ha deciso ieri in forma provvisoria che il governo brasiliano NON può estradittare Cesare Battisti...

“L’operazione Lava Jato ha stroncato il settore delle costruzioni civili “

Questa è la " sensazione "  dopo oltre tre anni di caduta verticale del settore delle costruzioni civili . Una ricerca del SINICON (Sindicato...

Brasile : Bandito fugge a gambe levate

Il fatto è avvenuto mercoledì 4 ottobre a Nova Iguaçu,  una cittadina vicino a Rio de Janeiro, in una palestra dove si pratica l'arte...

Battisti si giustifica : stavo andando in Bolivia a fare shopping .

Si giustifica il terrorista Cerare Battisti , arrestato per evasione di divisa mentre in taxi attraversava il confine tra Brasile e Bolivia mercoledì scorso...

Vivere in Brasile

Economia