Home Blog Pagina 599

Siti utili per chi vive in Brasile

0

Ecco un elenco di siti molto utili per un italiano chi vive in Brasile
1) Consolato di Milano
2) Consolato di Roma
3) Elenco telefonico brasiliano
4) Servizi e tributi dello Stato dove si dimora : www.xxx.yyy.gov.br dove xxx è il nome della capitale dello stato ed yyy la sigla dello stato .
Ad esempio nel caso della prefettura di Salvador il sito è http://www.salvador.ba.gov.br/ . Una volta dentro trovate l’accesso agli organi municipali ed ai servizi .Per esempio nel caso dobbiate pagare l’ICI ( In Brasile si chiama IPTU e si paga assieme alla TARSU ) all’interno dell’elenco dei servizi trovate la emissione della bolletta IPTU . Vi viene chiesto di digitare il numero della iscrizione Municipale , un codice che individua univocamente l’immobile e che è riportato sulla Matricola dello stesso . Fatto ciò appare la situazione dei pagamenti e volendo potete stampare la bolletta o se la vostra banca è tra quelle autorizzate , pagare direttamente on -line .

5) Agenzia delle Entrate
Importante per il CPF e la Dichiarazione dei Redditi
6) Ministero della giustizia , sezione stranieri
Importante ai fini del visto permanente ad eccezione di quello per investimento
7) Ministero del Lavoro , sezione stranieri
Importante per il visto per investimento o per coloro che , essendo già residenti , intendano lavorare in Brasile e quindi ottenere la Carteira de Trabalho

Nuova normativa visto per investimenti : versione in italiano

7

Il 13 febbraio del 2009 è stata pubblicata sul Diario Ufficiale ( La nostra Gazetta Ufficiale ) la nuova risoluzione normativa che regola l’ottenimento del visto permanente per investimento in Brasile.

La legge è costituita da 9 articoli dei quali , per brevità riassumo il contenuto , coloro che sono interessati alla versione integrale della legge la trovano qui: tinyurl .
Innanzitutto l’autorizzazione del visto permanente è condizionata all’investimento in valuta straniera di una quantità uguale o superiore a R$ 150 000 ( Al cambio attuale circa Euro 50 000 ) in una impresa nuova o gia esistente .
In casi di eccezionale interesse sociale l’importo potrà essere inferiore , questo è a discrezione del Consiglio Nazionale di Immigrazione . La richiesta di visto dovrà essere accompagnata dai seguenti documenti :
1) Modello appositamente compilato
2) Procura se l’investitore si fa rappresentare da qualcun’ altro
3) Atto costitutivo della Società beneficiaria dell’investimento
4) Registazione SISBACEN di investimento diretto in Brasile o contratto di cambio emesso dalla Banca che riceve l’investimento redatto secondo i canoni del RMCCI ( Regulamento do Mercato de Cambio e Capitais Internacionais )
5) Ricevuta del pagamento della tassa individuale di immigrazione in nome della impresa richiedente .
6) Ricevuta di consegna della dichiarazione dei redditi dell’ultimo esercizio fiscale dell’impresa richiedente , quando esistente
7) Piano di investimento Il Ministero del Lavoro comunicherà al Ministero degli Esteri l’ autorizza-zione alla concessione del visto.
La prima CIE ( Cédula de Identidade do Estrangeiro ) rilasciata avrà validità di tre anni . Alla sua scadenza la CIE sarà rinnovata nei termini disposti dalla legge nº 8.988, del 24 Febbraio del 1995 , a patto che l’imprenditore continui ad essere investitore in Brasile . A tale scopo dovrà produrre la seguente documentazione :
1) Tassa per la sostituzione della CIE
2) La CIE in suo possesso in originale
3) Copia autenticata del rappresentante legale dell’impresa
4) Copia dell’ ultima dichiarazione dei Redditi della Impresa e relativa ricevuta di consegna .
5) Copia del RAIS (Relação Anual de Informações Sociais) degli ultimi due anni che dimostri la effettiva creazione di posti di lavoro prevista nel piano di investimenti .
6) Copia dell’ultima ricevuta del FGTS (Fundo de Garantia do Tempo de Servico), il nostro TFR.

Il giorno del mio compleanno

2

Oggi è il giorno del mio compleanno : anniversario come dicono i brasiliani che non festeggiano l’onomastico ma solo il giorno della nascita .

Mia moglie doveva tornare dal suo paese nell’interior di Bahia dove si trattiene da ben due mesi inventando ogni volta una scusa diversa al momento di partire . Oramai ho preso l’abitudine di annotarle per vedere quando il ciclo si ripeterà . Alcune sono banali ( pioveva , i biglietti erano finiti , ho le mestruazioni , ecc ) altre terribili ( mio padre si è ferito in campagna , un nostro parente è stato ammazzato/ morto in un incidente stradale / colpito da un male incurabile ,ecc ) . Al momento ho registrato 12 morti , se continua così prevedo l’estinzione della popolazione della cittadina entro una decina di anni !
Comunque non è rientrata nemmeno stavolta ripetendosi nella scusa . Ma niente di grave torno domani mi ha rassicurato ignorando che essendo napoletano conosco questo ritornello sin troppo bene : ti pago domani diceva totò in un famoso film . L’indomani ripeteva la stessa cosa e così via .

Questa volta però il destino le ha giocato un brutto scherzo . Lei amante sfegatata di telenovelas , riesce a seguirne tre al giorno , si è persa una occasione più unica che rara . Seguitemi e capirete il perché .

Stamattina mi ha chiamato una agente immobilire cui tempo fa avevo parlato della mia intenzione di vendere l’appartamento di Salvador per acquistarne uno più piccolo poichè intendevo trascorrere più tempo a Natal , la capitale del Rio Grande do Norte . La cosa era poi finità lì in quanto non ero riuscito a trovare nulla che mi piacesse abbastanza .
L’agente mi chiede se è possibile organizzare una visita dell’appartamento intorno alle 12 , pur sapendo che quello era il giorno del mio compleanno , perchè alcuni clienti venivano apposta da Rio de Janeiro e sarebbero ripartiti la sera stessa . Un pò a malincuore ho accettato la richiesta .
Alle 12: 30 in punto il portiere mi avverte che ci sono delle persone che chiedono di salire . Lo autorizzo a farli passare . La sicurezza negli edifici è molto importante in questa parte del mondo . Dopo poco bussano alla porta e … mi trovo per un istante catapultato in un altro mondo .
Immaginatevi di aprire la porta e di trovarvi di fronte Bud Spencer e Terence Hill . Come reagireste ? Naturalmente non erano loro ma erano due notissimi attori brasiliani della Rede Globo interpreti tra l’altro di film di cui possiedo diversi DVD nella mia cineteca : Lazaro Ramos ( O pai O ) e Wagner Moura ( Tropa de Elite ) .
In verità , sul momento ho pensato ad uno scherzo tipo Candid Camera che esiste anche in Brasile ed ho chiesto se eravamo in una telenovelas . Ma no , era tutto vero .
I due attori , accompagnati dall’agente e da un’altra donna credo legata a Moura hanno visitato l’appartamento con interesse mentre io pensavo rapidamente a come avrei potuto rendere credibile questo racconto ai miei amici e soprattutto a mia moglie una volta che fossero andati via .
Fargli firmare la copertina dei DVD nemmeno a pensarci : sono rigorosamete copie pirata . Allora mi sono ricordato della macchinetta digitale che ho nello studio ed a fine visita , ricordando che era il giorno del mio anniversario , ho chieso loro di posare tutti assieme . Il risultato , non eccelso ma valido come prova , è nella foto allegata al post .
Quando la vedrà mia moglie !

Ultimi Articoli

Nasce la prima compagnia aerea brasiliana con capitale 100% straniero

Il Senato ha approvato ieri , 22 Maggio 2019 , una " medida provisoria "  che autorizza la partecipazione fino al 100% di capitale...

Vivere a Natal

Ricominciare

Ivanilda

Economia