RUBRICA A CURA DI MATTEO GENNARI

Antivirus – capitolo 13

In mezzo a questo Kaos, sto scrivendo un romanzo. A fine Kaos - se Dio vuole - ne farò un ebook Segue il capitolo 13. ** Non...

ANTIVIRUS

In mezzo a questo caos sto scrivendo un romanzo che parli di questo caos, ambientato tra Italia e Brasile. Quando l'avrò finito, pubblicherò un...

ANTIVIRUS capitolo 4

Mio nipote è un complottista imbecille ma noi, io (Milena) e mia sorella Monica Sansevero lo tolleriamo perché gli vogliamo bene. Però leggiamo le...

ANTIVIRUS (capitolo 3)

Se non ci fosse mia zia che va e viene dall’ospedale, mi sembrerebbe d’esser diventato il personaggio di un videogame, mi sembrerebbe tutto falso. Dite...

ANTIVIRUS (capitolo 2)

Due Io mi sveglio tutti i giorni e sento che sto per andare a combattere. Ormai sono diventata un soldato, mi prende l’inquietudine quando mi...

ANTIVIRUS (capitolo 1)

Uno Mi sono rotto il cazzo di ascoltare mia zia che torna dopo estenuanti turni qui all’ospedale di Toledo Lodigiano, si catapulta in bagno, si...

Caro Lula…

Caro Lula, per battere Bolsonaro nelle prossime elezioni, tra tre anni, devi: Smetterla di parlare del periodo della dittatura e del fatto che l’attuale Presidente...

A fumaça do cachimbo…

Quello qui sotto è un link di acquisto dell'audiolibro de "Il fumo della pipa va lontano", romanzo recitato dalla bellissima voce di Claudio Carini....

Presentazioni libri in Italia a gennaio

A gennaio sarò in Italia e presenterò la raccolta di racconti "Cristo si è fermato a Rio" e il romanzo "Il fumo della pipa...

Rio de Janeiro, una poesia

Una poesia dedicata a Rio.  Rio de Janeiro Pietà per questa città per le sue torri che non sono arrivate mai da nessuna parte per le sue rane che...

FAVELADO – Ofelia Editrice

Il nuovo romanzo di Matteo Gennari

Rio de Janeiro, Brasile. Un italiano frequenta un centro spiritista, alla ricerca di un equilibrio interiore. Gli piace scrivere e, di tanto in tanto, si unisce a un gruppo di cooperanti che ha messo su una scuola nella favela per sottrarre gli adolescenti al narcotraffico. Molti ragazzi però preferiscono cercare fortuna con una pistola in strada. Mentre narcos e forze dell’ordine si spartiscono i proventi della vendita di armi e droga, uno dei pochi poliziotti onesti è intenzionato a sconfiggere la corruzione e il malaffare a tutti i costi. Ma gli equilibri di potere nella baraccopoli stanno cambiando: imperversa la guerra tra due fazioni criminali per il controllo del territorio, mentre i reparti speciali della polizia e l’esercito provano, con ogni mezzo, a preservare lo status quo.
Dalle inquietudini piccolo-borghesi dei residenti di Copacabana alla quotidianità dura e sempre incerta degli abitanti della favela di Rocinha, Matteo Gennari ci consegna uno spaccato di vita pulsante all’ombra del Cristo Redentore, un carosello di personaggi accomunati dall’affanno di un’irraggiungibile pace materiale e spirituale. Così, quella del “favelado” diventa la dimensione dell’insicurezza e della precarietà esistenziale, in cui il bene e il male non si contrappongono, ma coesistono e si rendono necessari l’uno all’altro.

Acquista su Amazon

Matteo Gennari è poeta, scrittore di romanzi e di canzoni con un passato di reporter, giornalista freelance, cantante in una rock band, ma anche lavapiatti, cameriere, addetto alle pulizie e operaio. Insomma, un professore di italiano nato a Milano e ora residente in Brasile, a Rio de Janeiro.

Sito web dell’autore

Recensione: Cristo si è fermato a Rio